• LoginBet Staff

Serie B: quote, statistiche e previsioni per le vostre scommesse

Così come in Serie A, anche nel campionato cadetto il calendario è fittissimo. Si gioca nel weekend e poi immediatamente dopo per il turno infrasettimanale.

Brescia-Pisa, sfida fra prima contro seconda in classifica, è senza dubbio il big match di questa 14esima giornata che noi di LoginBet vi presentiamo con una serie di statistiche che vi serviranno per scommettere con maggior consapevolezza.


CROTONE - VICENZA venerdì ore 18

Quote Loginbet: 1(2,10) x(3,20) 2(3,60)


Statistiche da seguire: Il Crotone ha perso due delle ultime cinque partite casalinghe in Serie B (1V, 2N); tanti ko quanti quelli rimediati nelle precedenti 27 gare interne nel torneo (16V, 9N).


Il Vicenza ha perso sei delle prime sette trasferte disputate in questa Serie B (1V); solo tre volte la formazione veneta ha rimediato sette sconfitte nelle prime otto gare esterne di un campionato cadetto: nel 1934/35, nel 2004/05 e nel 2010/11.


Dall’altra parte Riccardo Brosco, dopo essere rimasto a secco di gol nelle prime sei gare disputate contro il Crotone in Serie B, è andato a bersaglio in due delle tre più recenti (con la maglia dell’Ascoli nel 2018 e con quella del Latina nel 2016). Quella calabrese potrebbe diventare la sua vittima preferita nel torneo cadetto.


LECCE - TERNANA venerdì ore 20,30

Quote Loginbet: 1(1,72) x(3,70) 2(4,70)


Statistiche da seguire: La Ternana non ha mai vinto nelle nove gare di Serie B contro il Lecce (3N, 6P) e in quattro occasioni non ha trovato il gol. Dall’altra parte, dopo lo 0-0 del novembre 2002, gli umbri potrebbero collezionare due clean sheet di fila in casa dei pugliesi per la prima volta nella competizione.


Il Lecce è imbattuto nelle sei partite casalinghe di questa Serie B (4V, 2N) e non registra una striscia più lunga di gare interne in un singolo campionato cadetto senza sconfitte da maggio 2019 (14 – 12V, 2N).


Massimo Coda del Lecce e Alfredo Donnarumma della Ternana, contano un gol a testa contro la rispettiva avversaria di questo match. L’attaccante giallorosso nel novembre 2016 con la Salernitana, quello rossoverde nel dicembre 2018 con il Brescia.


ASCOLI - MONZA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,58) x(3,15) 2(2,75)


Statistiche da seguire: L’Ascoli ha perso tre delle ultime cinque gare casalinghe in Serie B (1V, 1N) dopo aver vinto ognuna delle cinque precedenti. I marchigiani inoltre subiscono gol da cinque partite interne nel torneo e non arrivano a sei da dicembre 2020 (otto in quel caso).


Il Monza è imbattuto da sei turni di Serie B (3V, 3N) e dopo il successo sul Como nell’ultima giornata potrebbe centrare due successi di fila per la prima volta dall’inizio del campionato. È da maggio che i lombardi non riescono a vincere almeno due match consecutivi (quattro in quel caso).


Andrea Barberis, Mattia Valoti e Patrick Ciurria contano un gol a testa contro l’Ascoli in Serie B: il primo a giugno 2020 col Crotone, il secondo con la SPAL ad aprile 2021 (ultima marcatura nella competizione), il terzo a febbraio col Pordenone.


ALESSANDRIA - CREMONESE sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(3,30) x(3,25) 2(2,24)


Statistiche da seguire: L’Alessandria ha perso tre delle prime sei gare casalinghe di questo campionato (2V, 1N) e potrebbe rimediare quattro sconfitte nelle prime sette partite interne disputate in un torneo cadetto per la prima volta nella sua storia.


La Cremonese ha vinto tre delle ultime cinque trasferte di Serie B (1N, 1P) dopo aver perso tre delle cinque precedenti nella competizione (1V, 1N). I lombardi inoltre hanno realizzato due reti in ognuna delle ultime due partite lontano da casa nel torneo e non fanno meglio da luglio 2020 (quattro in quel caso).


Cristian Buonaiuto ha partecipato a sette reti in 11 presenze in questo campionato segnando quattro gol (uno nell’ultimo turno) e servendo tre assist. Solo in una stagione di Serie B l’attaccante della Cremonese ha registrato un rendimento più alto: nel 2017/18 con la maglia del Perugia (12 – sette sigilli e cinque passaggi vincenti in 38 gare disputate).


BENEVENTO - REGGINA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,07) x(3,25) 2(3,60)


Statistiche da seguire: Il Benevento, oltre ad aver rimediato due sconfitte interne di fila – nei due match più recenti giocati in Campania – per la prima volta in Serie B, non riesce a trovare il gol in due partite casalinghe consecutive da luglio 2020 (striscia di 28 in quel caso).


La Reggina ha vinto le ultime tre trasferte di fila in questo campionato e potrebbe centrare quattro successi esterni consecutivi per la prima volta nella sua storia in Serie B.


Marco Sau e Riccardo Improta hanno segnato due gol a testa contro la Reggina in Serie B: il primo con la maglia della Juve Stabia nella stagione 2011/12; il secondo con le maglie di Juve Stabia (marzo 2013) e Padova (aprile 2014).



FROSINONE - PORDENONE sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(1,57) x(3,95) 2(5,75)


Statistiche da seguire: Contro il Lecce, nell’ultima giornata, è arrivato il settimo pareggio per il Frosinone in questa Serie B (5V, 1P). Dall’inizio del 2021 i ciociari hanno chiuso in parità 17 partite, almeno tre più di qualsiasi altra formazione nel periodo: 10 vittorie e nove sconfitte il resto del bilancio in quest’anno solare.


Il Pordenone invece è la squadra che ha perso più trasferte dall’inizio del 2021: i friulani hanno infatti perso 12 delle 17 partite giocate in esterna in quest’anno solare (2V, 3N); l’ultimo successo risale a febbraio con la SPAL.


Michael Folorunsho ha partecipato attivamente a due degli ultimi tre gol del Pordenone in Serie B (una rete e un assist). Il centrocampista è, insieme a Nicola Falasco, uno dei due soli giocatori del club con almeno una marcatura e almeno un passaggio all’attivo nel torneo in corso.


COSENZA - SPAL sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(3,10) x(3,20) 2(2,32)


Statistiche da seguire: Il Cosenza ha perso l’ultimo match casalingo di Serie B senza segnare (0-1 vs Reggina) e potrebbe trovare due sconfitte interne di fila rimanendo a secco di gol per la prima volta da dicembre 2020.


La SPAL è imbattuta da tre trasferte nel campionato cadetto (1V, 2N) dopo aver perso ognuna delle tre precedenti gare esterne. Inoltre, in nessuna delle quattro partite più recenti lontano da casa i ferraresi hanno segnato o subito più di un gol.


Marco Mancosu e Luca Mora hanno partecipato a tre degli ultimi quattro gol della SPAL in Serie B (due reti per il primo, due assist per il secondo). Entrambi inoltre contano una marcatura contro il Cosenza nel torneo cadetto, a febbraio: Mancosu con il Lecce, Mora proprio con la SPAL.


BRESCIA - PISA sabato ore 16,15

Quote Loginbet: 1(2,03) x(3,40) 2(3,60)


Statistiche da seguire: Il Brescia, imbattuto in 11 delle ultime 12 partite casalinghe in Serie B (8V, 3N), va inoltre a segno da 15 gare interne nel torneo. I lombardi non fanno meglio da ottobre 1995 (43 match consecutivi con almeno una rete all’attivo in casa, serie più lunga registrata dal club nella competizione).


Dopo aver vinto le prime due trasferte di questa Serie B, il Pisa non ha trovato il successo nelle quattro più recenti (2N, 2P). I toscani inoltre non sono andati a segno nell’ultima gara giocata fuori casa e non rimangono a secco per più turni esterni di fila da novembre 2019 (tre).


Antonio Caracciolo è l’unico giocatore di movimento del Pisa e, più in generale uno dei soli 10 del campionato, che ha giocato finora tutti i minuti a disposizione (1170) nel torneo in corso.


PERUGIA - CITTADELLA sabato ore 18,30

Quote Loginbet: 1(2,33) x(3,05) 2(3,20)


Statistiche da seguire: Il Perugia ha vinto l’ultima sfida di campionato contro il Crotone e potrebbe infilare due successi consecutivi per la prima volta nel torneo in corso.


Il Cittadella non vince da cinque partite di Serie B contro squadre neopromosse (3N, 2P); l’ultimo successo contro queste avversarie nel torneo cadetto risale allo scorso gennaio: 2-0, sul campo della Reggiana.


Il Cittadella è la vittima preferita di Manuel De Luca in Serie B: tre reti in quattro sfide; tuttavia, l’attaccante del Perugia è rimasto a secco proprio nell’incrocio di campionato più recente, dello scorso aprile, al Tombolato.


COMO - PARMA domenica ore 20,30

Quote Loginbet: 1(2,58) x(3,30) 2(2,68)


Statistiche da seguire: Il Como ha vinto le ultime tre partite casalinghe di Serie B e non centra almeno quattro successi interni di fila nel campionato cadetto da dicembre 2001 (in quel caso arrivò a otto).


Il Parma ha subito gol in ognuna delle ultime cinque trasferte di Serie B (1V, 1N, 3P) e non registra una striscia più lunga di gare esterne con almeno una rete al passivo nella competizione dall’ottobre del 1987 (sette in quel caso).


Due dei tre giocatori che hanno effettuato più conclusioni in questo campionato senza avere ancora trovato il gol vestono le maglie di Como e Parma: Moutir Chajia e Juan Brunetta (entrambi 26 tiri); peggio ha fatto finora soltanto Filippo Ranocchia (27).