SERIE B, 8^ GIORNATA: QUOTE, STATISTICHE E CONSIGLI PER SCOMMETTERE

Lo scorso weekend, le sconfitte in testa di Reggina e Brescia, ha permesso al Bari di raggiungere il primo posto proprio alla pari di calabresi e lombardi, col Genoa ad un solo punto.

Il campionato di Serie B si conferma quindi il più incerto, equilibrato e difficile da pronosticare di tutt’Europa. Di seguito quote, statistiche e consigli per scommettere sull’ottava giornata con le quote di Loginbet.


GENOA - CAGLIARI venerdì ore 20,30

Quote Loginbet: 1(1,95) x(3,35) 2(4,00)


Statistiche da seguire:


Il Genoa ha vinto, senza subire reti, le ultime due gare di Serie B e potrebbe ottenere tre successi di fila nel torneo cadetto tenendo la porta inviolata per la prima volta da dicembre 2004 (contro Ascoli, Ternana e Crotone). Il Cagliari ha perso le ultime due gare di Serie B e non subisce tre sconfitte consecutive nella competizione dal settembre 2001 (contro Bari, Crotone e Sampdoria). Marco Mancosu è l’unico giocatore del Cagliari a contare due gol in questo campionato e potrebbe andare a bersaglio per due partite di fila nel torneo cadetto per la prima volta da dicembre 2020 (tre in quel caso, contro Venezia, Frosinone e Salernitana).


VENEZIA - BARI sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,34) x(3,25) 2(3,10)


Statistiche da seguire:


Il Venezia è, con il Pisa, una delle due squadre che hanno collezionato meno punti in casa in questa Serie B: uno a testa. Tuttavia, il primo raccolto dai lagunari nel torneo in corso è arrivato proprio nella sfida interna più recente (1-1 vs Pisa) e qualora non perdessero questo match rimarrebbero imbattuti per due partite casalinghe di fila nel campionato cadetto per la prima volta da maggio 2021 (tre: 2V, 1N). Il Bari ha vinto le ultime tre partite di Serie B e l’ultima volta in cui ha centrato una serie più lunga di successi consecutivi nel campionato cadetto risale al maggio 2014 (cinque in quel caso). Mirco Antenucci ha segnato gli ultimi due gol in Serie B da fuori area - tanti quanti nei precedenti 75 nella competizione - nessun giocatore ha fatto meglio finora nel torneo in corso rispetto all’attaccante del Bari (due anche per Valentin Mihaila).


BRESCIA - CITTADELLA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,01) x(3,25) 2(3,95)


Statistiche da seguire:


Dopo quattro vittorie di fila, il Brescia ha perso nell’ultimo turno contro il Bari; i lombardi non subiscono due ko consecutivi in Serie B dall’ottobre 2021 (contro Como e Perugia). Il Cittadella ha perso le ultime due gare di Serie B contro Reggina e Ternana; i veneti non registrano almeno tre ko di fila nel torneo cadetto dal luglio 2020 (cinque in quel caso). Enrico Baldini, miglior marcatore del Cittadella in Serie B dal suo arrivo - 14 gol nella ‘regular season’ a partire da gennaio 2021 – ha segnato solo quattro marcature in trasferta sulle 15 realizzate nel campionato cadetto: l’ultima nell’aprile scorso (doppietta al Sinigaglia di Como).


TERNANA - PALERMO sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,24) x(3,30) 2(3,25)


Statistiche da seguire:


La Ternana ha vinto tutte le ultime tre gare di Serie B e potrebbe ottenere quattro successi di fila nel torneo cadetto soltanto per la terza volta nella sua storia, dopo i due precedenti nel 1946 e nel 2012. Il Palermo ha perso quattro delle ultime cinque gare (1V) di Serie B senza trovare il gol nelle ultime due sfide di campionato: tanti ko quanti quelli raccolti nelle precedenti 33, mentre l’ultima volta in cui i rosanero sono rimasti a secco di reti per tre match di fila nella competizione risale al periodo tra dicembre 2003 e gennaio 2004. Francesco Di Mariano non ha ancora trovato il gol con la maglia del Palermo in questa Serie B; l’ultima rete nel campionato cadetto del giocatore dei rosanero risale al 5 aprile 2022, con il Lecce, proprio contro la Ternana (4-1 per i salentini).


PISA - PARMA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,85) x(3,15) 2(2,56)


Statistiche da seguire:


Il Pisa ha segnato cinque gol su palla inattiva in questo campionato (due su rigore, due su punizione indiretta e uno su sviluppi di corner): nessuna squadra ha fatto meglio nel torneo in corso (cinque anche il Parma). Il Parma, assieme al Bari, è la squadra che ha segnato più gol nei primi tempi di questo campionato: nove, mentre il Pisa ha realizzato solo una rete nei primi 45 minuti delle partite casalinghe fin qui disputate nella Serie B 2022/23. Ettore Gliozzi ha segnato tre gol nelle prime tre partite di Serie B con la maglia del Pisa in questo campionato: soltanto uno in meno rispetto a quelli realizzati nelle precedenti 15 sfide giocate con il Como nella competizione.



ASCOLI - MODENA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,17) x(3,25) 2(3,45)


Statistiche da seguire:


Dopo una serie di 12 risultati utili consecutivi (7V, 5N), l’Ascoli ha perso l’ultima gara casalinga contro il Parma e potrebbe subire due ko interni di fila in Serie B per la prima volta dal periodo compreso tra dicembre 2021 e febbraio 2022 (contro Cremonese e Perugia). Dopo tre sconfitte consecutive, il Modena ha trovato il successo nel turno scorso contro la Reggina e potrebbe festeggiare due vittorie di fila in Serie B per la prima volta dal febbraio 2016 (contro Brescia e Latina). Federico Dionisi non segna in Serie B dal marzo del campionato scorso (doppietta al Pisa); inoltre, l’attaccante dell’Ascoli ha vinto soltanto uno dei sette confronti (2N, 4P) contro il Modena nel torneo cadetto - tra le squadre affrontate almeno altrettante volte, contro nessun’altra formazione conta meno successi nel torneo.


FROSINONE - SPAL sabato ore 16,15

Quote Loginbet: 1(1,71) x(3,60) 2(5,05)


Statistiche da seguire:


Nel 2022, il Frosinone è la squadra che ha vinto più gare casalinghe (10 sulle 12 disputate) in Serie B; inoltre, i ciociari hanno realizzato 25 gol nel parziale: soltanto Brescia e Parma ne contano di più nel campionato cadetto nel periodo considerato (entrambe 26 reti). La SPAL ha perso l’ultimo match di Serie B senza segnare (0-2 vs Genoa) e potrebbe subire due sconfitte di fila nel torneo non andando a bersaglio per la prima volta da dicembre 2021 (due, la seconda delle quali proprio contro il Frosinone). Dal suo ritorno alla SPAL (2020/21), Salvatore Esposito ha segnato nove gol in Serie B (soltanto l’ex Mattia Valoti, a 11, ha fatto meglio per il club nel periodo). Il classe 2000 inoltre ha realizzato due reti contro il Frosinone, nelle due sfide disputate con la SPAL – contro nessuna formazione ne conta di più nel torneo cadetto.


REGGINA - COSENZA sabato ore 16,15

Quote Loginbet: 1(1,68) x(3,50) 2(5,55)


Statistiche da seguire:


Il Cosenza ha perso solo due delle ultime 10 partite (5V, 3N) di Serie B dopo aver rimediato sei sconfitte nelle precedenti nove (1V, 2N). I rossoblù, dopo la vittoria e il pareggio negli ultimi due turni, potrebbero restare imbattuti per tre match di fila per la prima volta in questo torneo. La Reggina è, con il Pisa, una delle due squadre che hanno segnato più gol di testa (quattro entrambe) in questa Serie B. Il Cosenza ne ha incassati due dei sei totali con questo fondamentale (il 33%) – in percentuale soltanto il Cittadella ha fatto peggio (36%). Gabriele Gori, che nell’ultimo match casalingo ha trovato il primo gol con la maglia della Reggina in Serie B, nello scorso torneo cadetto ha disputato 18 partite con il Cosenza, registrando la sua migliore stagione in termini realizzativi nella competizione (cinque reti e tre assist per il classe ‘99).


SUDTIROL - BENEVENTO domenica ore 16,15

Quote Loginbet: 1(2,90) x(3,05) 2(2,60)


Statistiche da seguire:


Il Benevento non ha mai ripetuto lo stesso risultato nelle ultime 10 trasferte (4V, 2N, 4P) di Serie B. I campani hanno perso la gara esterna più recente (1-0 vs Brescia) e potrebbero incappare in due sconfitte consecutive lontano da casa per la prima volta da luglio 2020. Soltanto il Cittadella ha subito più gol di testa (quattro) del Sϋdtirol (tre) in questa Serie B. Dalla parte opposta, il Benevento ha segnato il 40% delle sue reti con questo fondamentale (2/5): si tratta della percentuale più alta nel torneo al pari di quella del Pisa (40%, 4/10). Diego Farias ha segnato nell’ultima giornata contro l’Ascoli la sua prima rete in questa Serie B e la prima di testa in assoluto nella competizione. L’attaccante del Benevento non va a bersaglio in due presenze di fila nel torneo cadetto da dicembre 2015-gennaio 2016 (due con il Cagliari).


COMO - PERUGIA domenica ore 16,15

Quote Loginbet: 1(2,41) x(3,20) 2(3,00)


Statistiche da seguire:


Il Como è l’unica squadra a non avere ancora vinto alcuna partita in questo campionato (3N, 4P) e se non centrasse i tre punti nella sfida contro il Perugia sarebbe la prima volta in cui il club lariano rimane a secco di vittorie nelle prime otto partite stagionali di Serie B. Il Perugia è reduce da due sconfitte (contro Ternana e Pisa) e non infila più ko consecutivi da febbraio/marzo 2020 (cinque in quel caso, con Serse Cosmi in panchina). Samuel Di Carmine ha realizzato, nell’ultimo turno contro il Pisa, il suo primo gol in questo campionato e potrebbe andare a bersaglio in due presenze consecutive nel torneo per la prima volta da aprile 2018, proprio con la maglia che è tornato a indossare quest’anno. Contro il Como, lo scorso 6 maggio, è arrivata la sua ultima doppietta nel torneo