• LoginBet Staff

SERIE B, 4a GIORNATA: QUOTE, STATISTICHE E CONSIGLI

Mentre la Serie A sta giocando il turno infrasettimanale, la Serie B è già con la testa al fine settimana della quarta giornata di campionato.

In una classifica che non vede squadre a punteggio pieno, in testa ci sono Ascoli e Genoa con 7 punti. Di seguito tutte le informazioni utili per scommettere sul weekend di Serie B con le quote di Loginbet.


CAGLIARI - MODENA venerdì ore 20,30

Quote Loginbet: 1(1,86) x(3,45) 2(4,25)


Statistiche da seguire:


Il Cagliari ha raccolto quattro punti in queste prime tre gare di campionato; in cinque delle sei stagioni di Serie B nell’era dei tre punti a vittoria, i sardi hanno sempre guadagnato almeno sette punti dopo le prime quattro partite stagionali (unica eccezione i due punti nel 2001/02).


Il Modena ha perso la prima trasferta in questo campionato; nell’ultima stagione disputata in Serie B (2015/16) la squadra emiliana ha perso le prime due gare esterne.


Gianluca Lapadula ha segnato tre gol contro il Modena in Serie B, solo contro Crotone (quattro) e Como (cinque) ha fatto meglio nella competizione; nella sua ultima sfida contro gli emiliani ha realizzato una doppietta e fornito un assist vincente.


FROSINONE - COMO sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(1,81) x(3,60) 2(4,30)


Statistiche da seguire:


Il Frosinone non pareggia una gara casalinga dal dicembre 2021, avendo ottenuto da allora nove vittorie e due sconfitte: prima di questa striscia aveva pareggiato tre partite interne di fila.


Il Como ha segnato in tutte le ultime sette trasferte di campionato e in Serie B non fa meglio da febbraio 2002, quando andò a segno per otto partite esterne di fila.


Marcus Rohdén ha preso parte a tre delle cinque reti del Frosinone in questo campionato (un gol e due assist) - mai nella sua carriera lo svedese è stato coinvolto in almeno un gol per quattro presenze consecutive nel campionato cadetto.


BRESCIA - PERUGIA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(1,94) x(3,40) 2(4,00)


Statistiche da seguire:


Il Brescia ha vinto, senza subire gol, le ultime due partite interne di campionato: in Serie B la squadra lombarda non ottiene tre successi casalinghi consecutivi senza concedere reti dal maggio 2019.


Il Perugia ha perso senza segnare le ultime due trasferte di campionato e in Serie B non subisce tre sconfitte di fila senza realizzare gol dall’ottobre 1995.


Flavio Bianchi ha preso parte a sei reti in Serie B (inclusi playoff): tre gol e tre assist tutti al Rigamonti - quattro di questi sono arrivati contro il Perugia (due marcature e due passaggi vincenti).


ASCOLI - CITTADELLA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,28) x(3,20) 2(3,20)


Statistiche da seguire:


L’Ascoli è imbattuto nelle ultime 11 partite casalinghe in Serie B (7V, 4N) e non fa meglio da una serie di 13 raggiunta nel giugno 2004.


Il Cittadella ha perso le ultime due trasferte di campionato, tante sconfitte quante nelle precedenti 16 (6V, 8N).


Federico Dionisi ha realizzato tre gol contro il Cittadella in Serie B, tutti tra 2012 e 2013 con la maglia del Livorno; è poi rimasto a secco di reti nelle ultime 10 sfide contro la squadra veneta nella competizione.



TERNANA - COSENZA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(1,80) x(3,65) 2(4,30)


Statistiche da seguire:


La Ternana ha vinto le ultime due partite interne per 1-0 in Serie B (rispettivamente contro Perugia e Reggina) l’ultima volta che ha vinto tre partite casalinghe di fila per 1-0 è stato tra marzo e aprile 1980.


Il Cosenza ha ottenuto due successi nelle prime tre partite di questo campionato e non vince tre delle prime quattro partite stagionali di Serie B dal 1962/63.


Alfredo Donnarumma ha partecipato a tre gol in tre sfide contro il Cosenza in Serie B: una rete e un assist il 9 marzo 2019 con la maglia del Brescia, un gol il 12 marzo 2022 con la sua attuale squadra, la Ternana.


BARI - SPAL sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,20) x(3,30) 2(3,30)


Statistiche da seguire:


Il Bari ha pareggiato la prima partita casalinga di questo campionato; i biancorossi hanno pareggiato le prime due gare interne di Serie B solo in tre stagioni: 1978/79, 2006/07 e 2008/09.


La SPAL ha pareggiato quattro delle ultime sei trasferte di Serie B (1V, 1P), tanti pari quanti nelle precedenti 17 (6V, 7P).


Prima di questa stagione, l’ultima disputata da Mirco Antenucci in Serie B era stata la 2016/17, proprio con la SPAL: in quel campionato disputò 37 partite, di cui 35 da titolare, realizzando 18 reti.


REGGINA - PALERMO sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,19) x(3,25) 2(3,40)


Statistiche da seguire:


La Reggina ha segnato finora sette gol in campionato, record nella storia del club nelle prime tre partite stagionali di Serie B; dopo quattro gare i calabresi hanno realizzato al massimo otto gol, nel 2001/02 (stagione terminata con la promozione) e nel 2011/12.


Nelle ultime sei trasferte in Serie B il Palermo non ha mai ripetuto lo stesso punteggio due volte consecutive (2V, 3N, 1P) e l’ultima sconfitta esterna nel campionato cadetto risale all’aprile del 2019 (2-3 contro il Pescara).


Michele Camporese ha realizzato un solo gol in Serie A, contro il Palermo il 13 febbraio 2011, partita finita poi 4-2 per la sua Fiorentina.


VENEZIA - BENEVENTO sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,61) x(3,15) 2(2,80)


Statistiche da seguire:


Il Venezia ha perso quattro delle ultime sette partite casalinghe disputate in Serie B (2V, 1N), con tre sconfitte arrivate nel 2020/21; sono tante sfide perse quante nelle precedenti 18 gare interne (11V, 3N).


Il Benevento in 24 partite contro squadre venete in Serie B ha subito solo tre sconfitte (16V, 5N), vincendo le ultime quattro; nel campionato cadetto non è mai riuscito a vincerne cinque di fila contro squadre di questa regione.


Francesco Forte ha disputato 50 partite e segnato 16 gol tra Serie A e Serie B (inclusi playoff) con la maglia del Venezia; contro i lagunari ha anche realizzato una rete in cadetteria, il 21 dicembre 2019 con la Juve Stabia


GENOA - PARMA sabato ore 16,15

Quote Loginbet: 1(1,65) x(3,70) 2(5,45)


Statistiche da seguire: Il Genoa ha pareggiato 0-0 la prima partita casalinga di questo campionato; la squadra rossoblù ha mantenuto la porta inviolata nelle prime due gare interne di Serie B in ben nove occasioni, mentre solo due volte è rimasta a secco di gol in entrambe le prime due sfide in casa (1987/88 e 2003/04).


Il Parma ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime due partite di campionato e in Serie B non arriva a tre clean sheet di fila da aprile 2018.


Massimo Coda ha disputato le sue prime 18 partite di Serie A proprio con il Parma, nella stagione 2014/15, in cui realizzò due reti; contro i gialloblù ha anche realizzato una tripletta in Serie B, il 7 novembre 2021, quando segnò un gol di testa, uno di destro (su rigore) e uno di sinistro – da allora non è più riuscito a realizzare tre reti in una singola partita in questa competizione.


SUDTIROL - PISA domenica ore 16,15

Quote Loginbet: 1(2,85) x(3,10) 2(2,60)


Statistiche da seguire:


Il Südtirol ha perso tutte le prime tre partite di questa Serie B; nello scorso campionato cadetto le tre squadre che hanno perso tutte le prime quattro gare sono poi tutte retrocesse (Vicenza, Alessandria e Pordenone).


Il Pisa ha ottenuto un punto finora in campionato (pareggio contro il Como); nelle prime tre gare della scorsa stagione di Serie B i toscani avevano conquistato nove punti – questa è la peggior partenza per i nerazzurri nel campionato cadetto dopo le prime tre partite nell’era dei tre punti a vittoria.


Prima di passare al Südtirol, Filippo Berra ha disputato cinque partite con la maglia del Pisa in Serie B, nella stagione 2021/22 (1V, 1N, 3P)