• LoginBet Staff

SERIE B, 32^ GIORNATA: STATISTICHE, QUOTE E CONSIGLI PER LE VOSTRE SCOMMESSE

Dopo la sosta per le nazionali torna in campo anche il campionato cadetto.

Il Monza con 4 vittorie di fila si è infilata prepotentemente nella corsa al primo posto. Ma la bagarre impazza sia in zona playoff che salvezza.

Di seguito tutto ciò che bisogna sapere per scommettere sul turno di Serie B con le quote Loginbet.


COSENZA - PARMA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(3,35) x(3,20) 2(2,21)


Statistiche da seguire: Il Cosenza ha raccolto quattro punti (1V, 1N) nelle ultime due gare interne di campionato, dopo averne racimolato soltanto uno nelle sette precedenti (6P); i rossoblù non infilano almeno tre risultati utili consecutivi in casa dallo scorso ottobre, quando rimasero imbattuti nelle prime cinque sfide di questa Serie B giocate al San Vito.


Il Parma non perde da sette partite di campionato (2V, 5N); gli emiliani non registrano una serie più lunga di gare senza sconfitte in un singolo torneo cadetto dal periodo febbraio/maggio 2009 (18 in quel caso).


Franco Vázquez ha segnato 10 reti in questo campionato, eguagliando il suo record di marcature tra Serie A e B registrato nel 2014/15 nel massimo torneo con la maglia del Palermo; l’ultimo giocatore argentino ad avere realizzato almeno 11 reti in una singola stagione di Serie B è stato Pablo Gonzalez, nel 2015/16, con il Novara (13, includendo i playoff


LECCE - FROSINONE sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(1,94) x(3,25) 2(4,10)


Statistiche da seguire: Il Lecce ha sempre trovato il gol negli ultimi 11 match casalinghi di Serie B (2.3 gol di media a match), i salentini potrebbero registrare 12 gare interne con gol all’attivo in cadetteria per la prima volta dal periodo tra dicembre 2006 e aprile 2007.


Il Frosinone non ha trovato il successo in nessuna delle ultime cinque trasferte in questo campionato (2N, 3P) subendo sempre gol e non trovando la via della rete nelle tre sconfitte. I giallazzurri non registrano sei gare esterne senza vittorie in cadetteria dal periodo tra marzo e luglio 2020 (3N, 3P).


Massimo Coda è il giocatore che ha portato più punti alla propria squadra grazie ai suoi gol nella Serie B in corso. Il classe ’88 ha realizzato 18 reti in questo torneo che sono valsi ben 14 punti, almeno quattro in più rispetto a qualsiasi altro calciatore. Per lui anche cinque reti contro il Frosinone in cadetteria, incluse due doppiette in casa dei giallazzurri; la prossima sarà la sua rete numero 100 nel torneo (esclusi playoff/playout).


CREMONESE - REGGINA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(1,62) x(3,65) 2(5,80)


Statistiche da seguire: Tutte le ultime 10 squadre con un bottino di almeno 59 punti (come la Cremonese) dopo 31 partite giocate di Serie B sono state poi promosse; le ultime a non esserci riuscite sono state Sassuolo (59) e Verona (60) al termine del torneo del 2011/12.


La Reggina è la squadra che ha registrato l’età media più alta dei giocatori utilizzati finora in questo campionato: 28 anni e 270 giorni, compresi anche i subentrati; ottava più giovane, invece, la Cremonese in questa classifica, con una media di 26 anni e 148 giorni.


Luca Zanimacchia ha segnato tre gol nelle ultime due partite di campionato: soltanto uno in meno rispetto a quelli realizzati in tutte le sue precedenti 28 partite di Serie B (quattro).


ASCOLI - PORDENONE sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(1,75) x(3,50) 2(4,80)


Statistiche da seguire: Dopo sette sconfitte consecutive, il Pordenone ha pareggiato due delle ultime tre partite di campionato (1P): tante quante nelle precedenti 14 di questa Serie B.


Nel 2022, l’Ascoli ha raccolto ben 23 punti in 13 partite (7V, 2N, 4P): soltanto Cremonese (27), Monza (26) e Lecce (25) hanno fatto meglio nell’anno solare; da inizio campionato al 31 dicembre 2021, invece, i marchigiani ne avevano messi insieme 26 in 18 gare, occupando il 10˚ posto in classifica.


Federico Dionisi ha firmato le ultime due reti dell’Ascoli in campionato; l’attaccante dei marchigiani non va a segno per due match casalinghi consecutivi nel torneo cadetto da luglio 2020, quando vestiva la maglia del Frosinone (contro Juve Stabia e Benevento).


CITTADELLA - TERNANA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,38) x(3,10) 2(3,05)


Statistiche da seguire: La Ternana ha vinto tre delle ultime cinque partite di campionato (1N, 1P) – tenendo la porta inviolata in ogni successo – tante vittorie quante quelle conquistate dagli umbri nelle 14 precedenti sfide di Serie B.


Il Cittadella non vince da cinque partite di campionato (3N, 2P); la squadra granata non infila una serie più lunga di match senza vittorie nel torneo cadetto da gennaio 2019 (sei in quel caso).


Tra Serie A e Serie B, nessuno ha fornito più assist di Anthony Partipilo in questo campionato: 11, al pari di Domenico Berardi, e almeno otto in più di qualsiasi altro compagno di squadra della Ternana.


ALESSANDRIA - SPAL sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,55) x(3,05) 2(2,90)


Statistiche da seguire: La SPAL non ha mai ripetuto per due partite di fila lo stesso risultato nelle ultime otto trasferte di campionato: due vittorie, tre pareggi e tre sconfitte nel parziale.


L’Alessandria è l’unica squadra a non avere ancora trovato il gol da fuori area in questo campionato, mentre la SPAL è quella che ne ha realizzati di più dalla distanza: nove, ma soltanto due di questi in trasferta.


Federico Casarini ha preso parte a ciascuno degli ultimi tre gol (una rete, due assist) dell’Alessandria, dopo che non aveva partecipato ad alcuno di tutti i 25 precedenti realizzati dai grigi nel torneo in corso.


BENEVENTO - PISA ore 16,15

Quote Loginbet: 1(2,35) x(3,00) 2(3,25)


Statistiche da seguire: Il Pisa ha raccolto 58 punti nelle prime 31 gare stagionali in questa Serie B, in due delle tre precedenti occasioni in cui ha guadagnato almeno lo stesso numero di punti in altrettante gare stagionali è stata poi promossa in Serie A (59 nella stagione 1984/85 e 58 nel campionato 1989/90 – contando sempre tre punti a vittoria).


Nessuna squadra ha realizzato più reti del Benevento sugli sviluppi di calcio piazzato in questa Serie B (18 come il Crotone), tuttavia solo il Lecce (cinque) ha incassato meno gol del Pisa (otto) da questa situazione di gioco.


George Puscas ha disputato 21 gare e realizzato sette gol con il Benevento nella Serie B 2016/17, anno della promozione dei campani nel massimo campionato (inclusi i playoff). Con la maglia delle streghe è arrivata anche la sua prima e unica marcatura in Serie A: gol il 3 dicembre 2017 contro il Milan.



COMO - MONZA domenica ore 15,30

Quote Loginbet: 1(4,20) x(3,60) 2(1,82)


Statistiche da seguire: Il Monza è la formazione che ha realizzato più reti nella Serie B in corso (51), 20 di queste sono arrivate da giocatori entrati a partita in corso – record nel torneo. In testa in questa particolare classifica c’è Christian Gytkjær con cinque reti.


Il Como è sia la formazione che ha guadagnato più calci di rigore nel torneo (10) sia quella che ne ha messi a segno di più in questa Serie B (otto).


Luca Vignali, in gol nella sfida di andata, ha partecipato a cinque reti del Como in questa Serie B (tre gol e due assist), record per lui in un singolo torneo cadetto. Le tre marcature del classe ’96 sono arrivate in gare esterne, l’ultimo e unico gol casalingo risale alla sua prima marcatura nel campionato 2015/16 quando vestiva la maglia dello Spezia.


CROTONE - PERUGIA domenica ore 15,30

Quote Loginbet: 1(2,75) x(3,10) 2(2,62)


Statistiche da seguire: Nessuna squadra è andata più volte sotto nel punteggio rispetto al Crotone in questo campionato (24 al pari del Pordenone); in più quella calabrese è una delle due formazioni che ha incassato più volte il primo gol della gara (21 come il Cosenza).


Il Perugia è la squadra che in media subisce più tardi il primo gol del match in questa Serie B (minuto 46); la formazione umbra è quella che ha incassato meno reti su azione nel torneo in corso (15), due in più di quelle realizzate dal Crotone da questa situazione di gioco (13, nessuno ha fatto peggio).


Sei delle nove reti di Mirko Maric in questa Serie B sono arrivate in gare interne, incluse tutte le sue ultime quattro marcature nel torneo. Più in generale, cinque delle sue reti totali sono state messe a segno dal dischetto, solo Massimo Coda (sei) ne ha realizzate di più dagli undici metri in questo campionato.


BRESCIA - VICENZA domenica ore 15,30

Quote Loginbet: 1(1,71) x(3,70) 2(4,80)


Statistiche da seguire: In questa sfida si affrontano una delle tre squadre che ha realizzato più gol da calcio d’angolo nel torneo (Brescia, otto) e la formazione che ne ha incassati di più da questa situazione di gioco in questa stagione (Vicenza, 10).


Il Vicenza è l’unica squadra contro cui Massimo Bertagnoli ha realizzato più di un gol in Serie B (due), nella gara di andata vinta per 3-2 il 20 novembre scorso contro i biancorossi è arrivata la sua prima e unica doppietta in cadetteria.


Sia l’esordio in Serie A che quello in Serie B di Sebastien De Maio sono arrivati con la maglia del Brescia: nel massimo campionato il 19 settembre 2010 contro il Chievo, in cadetteria il 17 marzo 2007 contro il Rimini. Per lui 114 partite nel torneo cadetto con le rondinelle e quattro gol (compresi playoff/playout), incluso l’ultimo il 27 aprile 2013 contro la Reggina.