• LoginBet Staff

SERIE B, 27^ GIORNATA: STATISTICHE E PRONOSTICI DEL TURNO INFRASETTIMANALE

Nel campionato cadetto si gioca senza soluzione di continuità visto che questo si tratta del sesto turno in tre settimane.

Le rose delle squadre sono quindi messe a dura prova sia fisica che mentale in un momento della stagione fondamentale. La sfida per i primi due posti che danno la promozione diretta in Serie A è apertissima. Analizziamo insieme la giornata di carnevale della Serie B con le statistiche e le quote di Loginbet.


TERNANA - PORDENONE martedì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(1,72) x(3,50) 2(5,10)


Statistiche da seguire: Il Pordenone ha vinto soltanto una delle ultime 21 trasferte di Serie B (3N, 17P): quella contro il Perugia lo scorso 22 gennaio.


La Ternana è, con il Brescia, una delle due squadre a non avere ancora trovato il gol su sviluppi di punizione (diretta e indiretta) in questo campionato; il Pordenone invece è la compagine che ne ha incassati di più complessivamente da queste due situazioni di gioco: sette.


Simone Mazzocchi ha trovato il gol entrando a gara in corso nell’ultimo match di campionato contro la Cremonese; dal suo esordio in Serie B (stagione 2020/21), soltanto Daniel Ciofani (sei) ha realizzato più reti da subentrato rispetto all’attaccante (cinque) della squadra umbra nel torneo cadetto.


BRESCIA - PERUGIA martedì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(2,19) x(3,10) 2(3,50)


Statistiche da seguire: Il Perugia ha vinto tutte le ultime tre trasferte di Serie B e solo due volte ha fatto meglio in una singola stagione nella sua storia nella competizione: nel giugno 2005 e nel marzo 2019 (quattro in entrambe le occasioni).


Il Brescia non perde da 10 partite di campionato (4V, 6N); le Rondinelle non mettono in fila più partite senza sconfitte in Serie B da febbraio 2019 (13 nell’occasione).


Dimitri Bisoli è andato in gol in ciascuna delle sue ultime due presenze in Serie B contro il Perugia allo stadio Mario Rigamonti (il 30 settembre 2017 e il 24 agosto 2018).


BENEVENTO - CREMONESE martedì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(2,28) x(3,00) 2(3,40)


Statistiche da seguire: Il Benevento ha vinto le ultime tre gare di campionato senza subire gol; l’ultima volta che i campani hanno registrato una serie di almeno quattro successi consecutivi tenendo la porta inviolata in Serie B risale al dicembre 2019 (cinque in quel caso).


La Cremonese ha segnato tre degli ultimi quattro gol da fuori area: tanti quanti nei precedenti 27 realizzati dai grigiorossi in questo torneo.


Roberto Insigne è stato coinvolto in tre gol in quattro sfide giocate in Serie B contro la Cremonese con la maglia del Benevento (due reti e un assist).


ALESSANDRIA - COMO martedì ore 20,30

Quote Loginbet: 1(2,36) x(3,00) 2(3,25)


Statistiche da seguire: L’Alessandria ha segnato più di un gol nelle 13 gare interne di questo torneo soltanto una volta (in tre è rimasta a secco di reti): lo scorso 22 gennaio, contro il Benevento, quando i piemontesi si sono imposti per 2-0.


Il Como non ha mai ripetuto lo stesso risultato per due partite consecutive nelle ultime 12 trasferte di questo campionato; nel parziale, i lariani vantano un bilancio di perfetta parità: quattro vittorie, quattro sconfitte e quattro pareggi.


Matteo Di Gennaro ha segnato due gol nelle ultime tre partite di campionato: tanti quanti in tutte le precedenti 63 gare giocate in Serie B dal difensore dei grigi, con le maglia di Livorno e Alessandria.


FROSINONE - COSENZA mercoledì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(1,49) x(4,15) 2(6,70)


Statistiche da seguire: Il Frosinone ha vinto tre delle ultime quattro partite interne di campionato (1P) tenendo la porta inviolata in ogni successo; nelle precedenti nove gare casalinghe di questa Serie B aveva registrato appena due vittorie, a fronte di una sconfitta e ben sei pareggi.


Il Cosenza è la squadra attualmente in Serie B che aspetta da più turni il successo in trasferta: al momento è a quota 22 partite consecutive senza vittorie esterne (9N, 13P), l’ultima squadra che ha fatto peggio in cadetteria è la Cremonese, che è arrivata a 27 nel 2019.


Camillo Ciano ha preso parte a tre gol (due reti, un assist) nelle ultime tre partite di campionato: tanti quanti in tutte le sue precedenti 19 gare disputate in questa Serie B.



MONZA - PARMA mercoledì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(2,12) x(3,10) 2(3,70)


Statistiche da seguire: Il Parma ha pareggiato quattro delle ultime sei trasferte di campionato (1V, 1P), tenendo la porta inviolata quattro volte, compresa la più recente, nel parziale, dopo che i gialloblù avevano chiuso in parità soltanto due di tutte le sette precedenti gare esterne (2V, 3P) di questo torneo.


Il Monza non ha trovato il gol nell’ultimo turno di campionato, dopo essere andato a bersaglio in ciascuno dei 17 precedenti; l’ultima volta in cui i brianzoli sono rimasti a secco per due partite consecutive di Serie B è stata proprio contro Lecce e Parma lo scorso ottobre.


Mattia Valoti è il giocatore che ha preso parte a più gol nel mese di febbraio in questo campionato: sei, quattro gol e due assist (a cinque, tra gli altri, Franco Vázquez, del Parma).


REGGINA - VICENZA mercoledì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(2,18) x(3,15) 2(3,45)


Statistiche da seguire: La Reggina ha vinto quattro delle ultime cinque partite di campionato (1P), per un totale di 12 punti: record nel parziale (dal 12 febbraio), davanti alla Cremonese (11).


Il Vicenza è imbattuto da cinque partite di campionato (1V, 4N); i biancorossi non registrano una serie più lunga di gare senza sconfitte in Serie B da dicembre 2020: sei in quel caso (2V, 4N).


Jérémy Ménez ha segnato quattro gol con quattro tiri nello specchio in questo campionato; più in generale, l'attaccante della Reggina è il giocatore con la migliore percentuale realizzativa (44%) tra quelli che hanno effettuato più di cinque conclusioni nella Serie B in corso (nove per lui).


SPAL - CITTADELLA mercoledì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(2,41) x(3,00) 2(3,15)


Statistiche da seguire: La SPAL ha incassato quattro gol nell’ultima sfida di campionato contro il Parma; nel mese di febbraio, quella ferrarese è la squadra che ha incassato più reti (14, in sei gare, 2.3 di media a partita) rispetto a tutte le altre avversarie.


Il Cittadella ha vinto le ultime due gare di campionato, segnando cinque reti nel parziale; i granata non hanno mai portato a casa tre successi di fila nella Serie B 2021/22: l’ultima volta in cui ci sono riusciti risale a maggio dello scorso anno, contro Chievo, Lecce ed Entella.


Soltanto Mattia Valoti (sei) ha preso parte a più gol di Luca Vido nel mese di febbraio: cinque, due reti e tre assist, in cinque partite.


PISA - CROTONE mercoledì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(1,84) x(3,35) 2(3,40)


Statistiche da seguire: Il Pisa è la squadra che ha subito meno gol in casa in questo campionato: soltanto nove; tuttavia, i nerazzurri ne hanno incassati cinque nelle ultime quattro: uno in più che in tutte le precedenti otto sfide interne del torneo in corso.


Il Crotone subisce gol da 17 trasferte di campionato - già serie record negativa per il club in gare esterne in Serie B – negli anni 2000, soltanto tre squadre hanno registrato una serie aperta più lunga di partite consecutive con gol subiti: Trapani (23, 2017/2020), Ravenna (27, 2001/2008) e Savoia (26, 1948/2000).


Uno dei tre gol segnati in Serie B da Idrissa Touré è arrivato proprio contro il Crotone nel match di andata; tuttavia, in 24 gare nel torneo, nessuna di queste reti è stata realizzata dal tedesco in gare casalinghe in cadetteria


LECCE - ASCOLI mercoledì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(1,68) x(3,65) 2(5,15)


Statistiche da seguire: L’Ascoli ha raccolto nove punti nelle ultime quattro partite di campionato (3V, 1P), segnando sette reti in totale: nessuna squadra ha fatto meglio nel parziale (nove punti e sette gol anche il Benevento).


Il Lecce è la squadra che ha colpito più pali nel torneo in corso: 16 (sei in più dell’Ascoli), cinque dei quali nelle ultime tre gare (due vs Monza, due vs Cittadella e uno vs Crotone).


L’Ascoli è la squadra che Massimo Coda ha affrontato più volte in Serie B: 10. L’attaccante del Lecce ha rifilato anche tre gol ai marchigiani, ma nessuno ancora con la maglia dei salentini nel torneo cadetto (due con il Benevento, uno con la Salernitana).