• LoginBet Staff

SERIE B, 26^ GIORNATA: QUOTE, STATISTICHE E PRONOSTICI PER LE VOSTRE SCOMMESSE

In cadetteria si continua a giocare ogni 3 giorni e per questo la classifica è sempre in continuo (e velocissimo) mutamento.

In questo articolo vi proponiamo tantissime informazioni utili per scommettere sul fine settimana di Serie B con le quote di Loginbet.


VICENZA - PORDENONE sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,00) x(3,20) 2(3,95)


Statistiche da seguire: Nessuna squadra ha guadagnato meno punti tra le mura amiche rispetto al Vicenza nel torneo in corso (sette come il Pordenone), tuttavia i biancorossi sono rimasti imbattuti nelle ultime quattro gare interne e non fanno meglio dal dicembre 2020 (sei in quel caso).


Il Pordenone è sia una delle due squadre che ha realizzato meno reti in trasferta nel torneo in corso (otto al pari della SPAL), sia una delle due formazioni che hanno incassato più gol lontano da casa (26 come il Cosenza)


Michele Cavion, autore di due degli ultimi tre gol del Vicenza in campionato, ha realizzato un gol e fornito un assist contro il Pordenone in Serie B, entrambe le partecipazioni del classe ’94 sono arrivate con la maglia dell’Ascoli. Cavion ha già affrontato i ramarri in questo campionato ma con la maglia del Brescia nel novembre scorso.


PARMA - SPAL sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,02) x(3,25) 2(3,80)


Statistiche da seguire: Il Parma è l’unica squadra che non ha ancora beneficiato di alcun calcio di rigore in questo campionato cadetto.


La SPAL è la sola squadra a contare più di una rete su punizione diretta nella Serie B in corso (due).


L’ultima rete di Gennaro Tutino in Serie B è arrivata proprio ad ottobre contro la SPAL nel match d’andata del campionato in corso: gol che al 27’ ha aperto le marcature del match poi terminato col punteggio di 2-2.


COSENZA - ALESSANDRIA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,63) x(3,00) 2(2,85)


Statistiche da seguire: In tutti i sette precedenti tra Cosenza e Alessandria in Serie B almeno una delle due formazioni ha mantenuto la porta inviolata e solo una volta una squadra ha segnato più di un gol (3-0 in casa dell’Alessandria nell’aprile del 1962).


Alessandria e Cosenza sono due delle quattro squadre che hanno incassato più reti nei primi 15 minuti di gioco nel torneo in corso (sette entrambe, come Como e Parma); in più, i calabresi sono la formazione che ha realizzato meno reti nel primo tempo in questa Serie B (otto).


Daniele Liotti, gol e assist nell’ultimo match contro il Crotone, potrebbe andare a segno in due gare consecutive per la prima volta in cadetteria.


COMO - BRESCIA sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,90) x(3,15) 2(2,47)


Statistiche da seguire: Il Brescia non subisce gol da cinque trasferte di campionato e potrebbe tenere la porta inviolata per più match esterni consecutivi per la prima volta in Serie B.


Il Como è la squadra che ha guadagnato il maggior numero di penalty in questa Serie B: nove - l’unica squadra ad essere andata in doppia cifra di calci di rigore nella passata stagione in Serie B è stata il Lecce (12).


Il Brescia è la vittima preferita di Alberto Cerri in Serie B e l’unica squadra affrontata più di due volte contro la quale è sempre andato a bersaglio nel torneo cadetto: tre reti, in tre sfide, con tre maglie diverse (Lanciano, Perugia e Como), tra il 2014 e il 2021.


TERNANA - CREMONESE sabato ore 14

Quote Loginbet: 1(2,95) x(3,20) 2(2,40)


Statistiche da seguire: La Cremonese ha pareggiato nell’ultima trasferta di campionato contro il Perugia; i grigiorossi non infilano due segni ‘X’ consecutivi lontano da casa nel torneo cadetto da ottobre 2020 (Pisa e Lecce).


La Ternana è la squadra che ha segnato più gol su azione nella Serie B 2021/22: 32, uno in più di quelli messo a segno dalla Cremonese; tuttavia, gli umbri sono anche la formazione che ha realizzato meno reti su calcio piazzato (quattro).


Con otto gol messi a segno in questa Serie B, Alfredo Donnarumma è il miglior marcatore della Ternana (al pari di Falletti) - l’attaccante rossoverde ha già messo a segno due reti contro la Cremonese in cadetteria, oltre ad aver servito un assist proprio nel suo ultimo incrocio con i lombardi lo scorso febbraio, quando vestiva la maglia del Brescia.



PERUGIA - BENEVENTO sabato ore 16,15

Quote Loginbet: 1(2,38) x(3,00) 2(3,20)


Statistiche da seguire: Il Perugia non ha subito gol nelle ultime due gare interne di campionato; la squadra umbra non tiene la porta inviolata per almeno tre match casalinghi di fila in Serie B da marzo 2018 (cinque in quel caso).


Dopo aver vinto gli ultimi due match senza subire gol, il Benevento potrebbe registrare tre vittorie consecutive tenendo la porta inviolata per la prima volta dal dicembre 2019 in Serie B (cinque in quel caso).


Francesco Forte ha esordito in Serie B con la maglia del Perugia, nel gennaio 2017, contro il Cesena, per un totale di 11 presenze e tre gol nella stagione 2016/17; gol segnati nelle prime tre partite - tutti al Renato Curi - tra i quali anche la sua prima doppietta nel torneo cadetto, contro il Brescia.


ASCOLI - CROTONE domenica ore 15,30

Quote Loginbet: 1(2,20) x(3,10) 2(3,50)


Statistiche da seguire: L’Ascoli ha vinto entrambe le ultime due sfide contro avversarie calabresi in Serie B (v Reggina e Cosenza), i bianconeri potrebbero ottenere tre successi consecutivi contro avversarie di questa regione solo per la seconda volta, dopo le tre vittorie di fila tra gennaio e maggio 2010 (v Reggina e due volte contro il Crotone).


Il Crotone (16) e l’Ascoli (15 come il Vicenza) sono due delle tre squadre che hanno subito più reti da calcio piazzato in questo campionato, in più nessuna compagine ha incassato più reti di testa della formazione calabrese: otto, il doppio di quelle dell’avversaria di giornata.


Soufiane Bidaoui ha esordito in Serie B con il Crotone, nel settembre 2013, collezionando 37 e tre gol. Quella rossoblù è la squadra contro la quale il marocchino vanta la migliore media minuti/gol nel torneo cadetto: una rete ogni 79.5’ (due in totale).


MONZA - LECCE domenica ore 15,30

Quote Loginbet: 1(2,31) x(3,20) 2(3,10)


Statistiche da seguire: Sui 44 punti totali in classifica, il Monza ne ha guadagnati soltanto 14 (il 32%) contro squadre che occupano la prima parte del tabellone; non va tanto meglio al Lecce che ne ha raccolti solo 15 su 46 (il 33%) contro queste avversarie.


Dopo la sconfitta contro il Cittadella nell’ultimo turno, il Lecce potrebbe perdere due partite consecutive in un singolo campionato di Serie B per la prima volta dal maggio 2021, sconfitte proprio contro Cittadella in casa e Monza in trasferta.


Mattia Valoti ha segnato quattro gol con gli ultimi quattro tiri nello specchio, dopo che ne aveva realizzati tre con tutti i nove precedenti in questo campionato. Inoltre, il centrocampista del Monza è l’unico giocatore dei biancorossi a essere andato in doppia cifra di partecipazioni (10: sette gol, tre assist) nel torneo in corso.


REGGINA - PISA domenica ore 15,30

Quote Loginbet: 1(3,30) x(3,10) 2(2,27)


Statistiche da seguire: Dopo cinque sconfitte interne consecutive, la Reggina ha vinto le ultime due gare casalinghe di campionato, senza subire gol; l’ultima volta che la squadra amaranto ha strappato tre successi interni di fila tenendo la porta inviolata in Serie B è stata nel febbraio 2002 (quattro in quel caso).


Il Pisa è imbattuto da sei trasferte di fila (4V, 2N) in campionato; la squadra nerazzurra ha messo in fila una serie più lunga di match esterni senza sconfitte soltanto due volte nella sua storia in Serie B: nel 1984 (12) e nel 1982 (13).


L’ultimo dei sei gol realizzati da Lorenzo Lucca in Serie B è arrivato proprio contro la Reggina nel match di andata; da allora, sono trascorse 14 partite senza che l’attaccante della squadra toscana abbia ritrovato la via della rete


CITTADELLA - FROSINONE domenica ore 15,30

Quote Loginbet: 1(2,73) x(3,10) 2(2,68)


Statistiche da seguire: Il Cittadella ha perso le ultime due partite casalinghe di campionato (Cremonese e Benevento) senza segnare; i granata non subiscono tre sconfitte interne consecutive senza trovare la via del gol in Serie B da ottobre 2008; in generale invece, sempre in casa, da febbraio 2020.


Il Frosinone ha subito almeno due gol in ciascuna delle ultime due trasferte di campionato; i ciociari non incassano almeno due reti per più match esterni consecutivi da febbraio 2015 (cinque in quel caso).


Contro nessuna squadra Karim Laribi ha segnato più gol che contro il Frosinone in Serie B: tre, tra i quali anche l’ultima doppietta messa a segno nel torneo cadetto, nel dicembre 2017, con il Cesena, al Benito Stirpe.