• LoginBet Staff

Serie A: statistiche, quote e pronostici sul turno infrasettimanale

Turno infrasettimanale in Serie A con Milan e Napoli che, in testa alla classifica, si sfidano a distanza. I rossoneri ospitano il Torino, gli azzurri il Bologna.

Di seguito tutte le informazioni utili e le statistiche più interessanti che vi aiuteranno nella scelta delle vostre scommesse su Loginbet.


SPEZIA - GENOA martedì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(2,52) x(3,40) 2(2,75)


Le statistiche da seguire: Dopo la vittoria in rimonta sulla Salernitana all’8ª giornata, lo Spezia potrebbe vincere due incontri interni consecutivi di Serie A solamente per la seconda volta nella competizione (dopo le gare contro Cagliari e Crotone tra marzo e aprile 2021).


Sei gare di fila senza vincere per il Genoa in campionato (3N, 3P): con Ballardini in panchina non arriva almeno a sette dalla striscia di otto collezionata tra febbraio e aprile 2013.


Daniele Verde è l’unico giocatore dello Spezia ad aver partecipato ad almeno 10 gol (otto reti e due assist) nel 2021 in Serie A: in questo anno solare l’attaccante degli Aquilotti è anche il miglior marcatore della propria squadra in campionato con otto gol, almeno tre più di qualsiasi compagno.


VENEZIA - SALERNITANA martedì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(1,99) x(3,40) 2(3,90)


Le statistiche da seguire: Nella sua storia il Venezia ha giocato una sola partita di martedì in Serie A: sconfitta per 0-1 contro il Bari il 12 novembre 1946.


La Salernitana è l'unica squadra che non ha ancora trovato il gol nella prima mezz'ora di gioco in questa Serie A; i campani ne hanno subiti cinque in questo parziale, tre dei quali nell’ultimo match contro l’Empoli.


Franck Ribery è uno dei cinque giocatori, insieme a Raul Garcia, Fabio Quagliarella, Cristiano Ronaldo, Karim Benzema, ad aver partecipato ad almeno un gol in ognuna delle ultime 17 stagioni nei maggiori cinque campionati europei.


MILAN - TORINO martedì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(1,63) x(3,90) 2(5,35)


Le statistiche da seguire: Il Milan ha vinto le ultime quattro partite interne di Serie A: Stefano Pioli potrebbe diventare il primo allenatore rossonero ad ottenere cinque successi consecutivi in casa nella competizione da Clarence Seedorf nel 2014.


È dal novembre 2020 che il Torino (tre reti segnate nell’ultimo turno contro il Genoa), non riesce ad infilare due partite di fila in Serie A con almeno due gol all’attivo.


Dovesse segnare in questo incontro, Zlatan Ibrahimovic raggiungerà due traguardi in contemporanea: 150 gol in Serie A e 400 marcature nei campionati nazionali in cui ha giocato in carriera - dopo aver trovato il gol nelle prime tre sfide di campionato contro il Torino, l'attaccante svedese è rimasto a secco di reti nelle successive tre.


SAMPDORIA - ATALANTA mercoledì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(4,20) x(4,00) 2(1.76)


Le statistiche da seguire: La Sampdoria, vittoriosa nell’ultimo match contro lo Spezia, non è ancora riuscita ad infilare due successi di fila in questo campionato: la squadra ligure ha inoltre subito 14 gol nelle ultime cinque giornate, più di qualsiasi altra squadra nel parziale in A.

Nonostante abbia vinto solo una delle ultime quattro partite di campionato (2N, 1P), l'Atalanta si trova con un punto in più rispetto alle prime nove partite giocate nello scorso campionato (15 v 14) - la Dea ha subito 11 reti finora, suo miglior risultato a questo punto della stagione in Serie A dal 2015/16 (10).


Luis Muriel dell’Atalanta ha preso parte a cinque reti in cinque presenze di Serie A contro la Sampdoria (quattro gol e un assist) - con la maglia della Sampdoria ha collezionato 21 centri in 79 presenze in tre stagioni, giocando sotto la guida tecnica di quattro allenatori differenti.



UDINESE - VERONA mercoledì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(2,49) x(3,30) 2(2,85)


Le statistiche da seguire: È da ottobre 2017 che l’Udinese non vince una gara di Serie A giocata di mercoledì, da allora ha ottenuto cinque pareggi e nove sconfitte.


Il Verona ha segnato almeno due gol in tutte le ultime sei gare di campionato: solo una volta nella loro storia in Serie A i gialloblu hanno realizzato più di un gol per sette incontri di fila (tra settembre e novembre 2013).


L'attaccante del Verona Giovanni Simeone ha preso parte a otto gol nelle ultime sei partite di campionato (sei marcature, due assist), lo stesso numero di reti in cui aveva messo lo zampino nelle precedenti 36 presenze nella competizione.


JUVENTUS - SASSUOLO mercoledì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(1,45) x(4,70) 2(6,20)


Le statistiche da seguire: Sotto la guida di Massimiliano Allegri, la Juventus ha vinto 13 delle 18 partite di Serie A disputate di mercoledì - solamente due sconfitte nel parziale (3N), l'ultima delle quali proprio contro il Sassuolo nell'ottobre 2015.


Quella contro il Venezia nell'ultimo turno è stata la terza vittoria del Sassuolo in questa Serie A (2N, 4P): i neroverdi non hanno ancora vinto due gare di fila nel campionato in corso.


Il Sassuolo è la squadra con cui Manuel Locatelli ha giocato più partite (96) e segnato più gol (sei) in Serie A - la prima rete del centrocampista della Juventus nel massimo torneo è arrivata proprio contro i neroverdi, con la maglia del Milan nell'ottobre 2016.


LAZIO - FIORENTINA mercoledì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(1,95) x(3,65) 2(3,75)


Le statistiche da seguire: La Lazio non ha ancora tenuto la porta inviolata in questo campionato: solo due volte nella sua storia in Serie A ha iniziato una stagione con 10 gare senza clean sheet (1948/49 e 1934/35).


In tutte le precedenti tre occasioni in cui la Fiorentina aveva raccolto almeno 15 punti dopo le prime nove gare stagionali di Serie A, chiuse il campionato nelle prime cinque posizioni in classifica (2012/13, 2013/14 e 2015/16).


L'attaccante della Lazio Ciro Immobile ha messo lo zampino in almeno un gol in tutte le ultime cinque presenze di campionato: non fa meglio all'interno di una singola stagione di Serie A dal dicembre 2019 (nove di fila in quell'occasione).


CAGLIARI - ROMA mercoledì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(4,80) x(4,15) 2(1,66)


Le statistiche da seguire: Questa è soltanto la seconda volta nelle ultime 15 partecipazioni del Cagliari in Serie A, in cui i rossoblu raccolgono solo sei punti dopo le prime nove gare stagionali di campionato - l'altra nel 2017/18.


La Roma ha sia segnato che subito gol in tutte le ultime nove gare di campionato giocate di mercoledì (4.1 gol in media in questi incontri), parziale in cui ha ottenuto ben otto successi a fronte di una sconfitta (proprio nella più recente, lo scorso maggio contro l’Inter).


Keita Baldé ha segnato tre gol contro la Roma in Serie A, inclusa una delle sue tre marcature multiple nella competizione (doppietta nell'aprile 2017) - solamente contro Fiorentina ed Empoli (quattro a entrambe) ha realizzato più reti nella competizione.


EMPOLI - INTER mercoledì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(5,55) x(4,70) 2(1,50)


Le statistiche da seguire: L’Empoli ha perso quattro delle cinque gare interne di questo campionato (1V), subendo almeno due reti in ciascuno di questi cinque incontri: nella sua storia in Serie A non ha mai perso cinque delle prime sei partite in casa e in generale non ha mai subito più di un gol per più gare di fila tra le mura domestiche.


L’Inter non ha tenuto la porta inviolata in nessuno dei primi cinque incontri esterni stagionali in Serie A per la prima volta dal 2011/12 e l’ultima volta che non ha collezionato clean sheet nelle prime sei trasferte di un singolo campionato è stata nel 1998/99.


L’attaccante dell’Inter Edin Dzeko ha segno tre reti nelle ultime due sfide di Serie A contro l’Empoli, dopo che era rimasto a secco di gol nelle due precedenti.


NAPOLI - BOLOGNA giovedì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(1,35) x(5,35) 2(8,00)


Le statistiche da seguire: Il Napoli è rimasto imbattuto in 15 gare casalinghe di Serie A per la prima volta da febbraio 2019 (serie in cui arrivò a 18): nel parziale ha ottenuto 12 vittorie (già più rispetto a tutto il 2020, in cui si fermò a 11) e tre pareggi.


Il Bologna ha pareggiato quattro delle ultime sei trasferte di Serie A (2P), tante volte quante nelle precedenti 20 gare esterne nella competizione.


Dries Mertens ha segnato 11 gol in 13 partite di campionato contro il Bologna – nella storia della Serie A, solo Antonio Vojak ha realizzato più reti contro una singola avversaria con la maglia del Napoli (13 contro la Triestina).