• LoginBet Staff

Serie A: statistiche, quote e pronostici della 9a giornata

Dopo le emozioni delle coppe europee torna protagonista la Serie A con una giornata a dir poco scoppiettante. Il clou è previsto per domani sera con i due big match Roma-Napoli e Inter-Juventus.

Come ogni fine settimana il nostro blog vi fornisce le più accurate statistiche che ti permetteranno di sfruttare al meglio le quote di Loginbet per il massimo campionato italiano di calcio.


TORINO - GENOA venerdì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(1,81) x(3,60) 2(4,55)


Le statistiche da seguire: Il Torino ha perso l’ultima partita casalinga di Serie A, contro la Juventus, e non arriva a due sconfitte interne di fila nella competizione da novembre 2020, quando toccò quota quattro.


Il Genoa ha ottenuto un successo nelle prime otto partite di questo campionato (3N, 4P): nelle prime nove partite stagionali di Serie A, nell’era dei tre punti a vittoria, i rossoblù hanno vinto una sola partita in sole due occasioni, nel 2017/18 e nel 2020/21.


Mattia Destro è il giocatore che ha realizzato più gol di testa nei cinque maggiori campionati europei 2021/22 (quattro) e ha già eguagliato il suo record di reti con questo fondamentale in una singola stagione di Serie A – l’attaccante del Genoa ha segnato in tutte le ultime tre presenze in campionato e non arriva a quattro gare di fila in gol da marzo 2014.


SAMPDORIA - SPEZIA venerdì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(1,70) x(4,10) 2(4,50)


Le statistiche da seguire: La Sampdoria ha subito almeno due gol in tutte le ultime tre partite casalinghe di campionato (nove nel parziale): solamente nel 2004 e nel 2006 i blucerchiati sono arrivati a quattro gare interne di fila con almeno due reti incassate in Serie A.


Lo Spezia ha vinto l’ultima partita di campionato, contro la Salernitana, e non ottiene due successi di fila in Serie A dallo scorso febbraio.


Nell’ultima partita di campionato, Viktor Kovalenko ha realizzato un gol e fornito un assist vincente, secondo giocatore dello Spezia a riuscirci in Serie A dopo Martin Erlic nello scorso aprile – l’ultimo giocatore degli aquilotti a segnare in due gare di fila nella competizione è stato Daniele Verde, sempre ad aprile.


SALERNITANA - EMPOLI sabato ore 15,00

Quote Loginbet: 1(2,68) x(3,35) 2(2,61)


Le statistiche da seguire: La Salernitana ha ottenuto quattro punti nelle prime quattro gare interne di questo campionato e una vittoria non basterebbe a raggiungere i risultati ottenuti dopo cinque partite casalinghe nelle precedenti due stagioni di Serie A: 13 nel 1947/48 (considerando tre punti a vittoria) e 10 nel 1998/99.


L’Empoli ha perso le ultime due partite di campionato e non arriva a tre sconfitte di fila in Serie A da dicembre 2018, con Giuseppe Iachini in panchina (quattro in quel caso).


Con il gol contro l’Atalanta Federico Di Francesco ha segnato due reti in questo campionato con l’Empoli, eguagliando già il proprio bottino di reti sia del 2019/20 che del 2018/19 in Serie A – solo nel maggio 2017 è andato a segno per due gare di fila nel massimo campionato.


SASSUOLO - VENEZIA sabato ore 18,00

Quote Loginbet: 1(1,59) x(4,30) 2(5,25)


Le statistiche da seguire: Il Sassuolo ha perso due delle prime quattro gare interne in questo campionato (1V, 1N): è lo stesso numero di sconfitte casalinghe registrato nelle precedenti 12 partite al Mapei Stadium (5V, 5N).


Il Venezia non vinceva almeno due delle prime otto partite di massimo campionato dalla stagione 1962/63: con un successo arriverebbe a 11 punti in classifica, punteggio che, calibrando tutta la Serie A sui tre punti a vittoria, non ottiene nelle prime nove giornate dal 1941/42 (17 punti in quel caso).


Tra i giocatori alla loro prima stagione di Serie A, solo Abraham della Roma (quattro) ha partecipato a più gol di Thomas Henry (tre, grazie a una rete e due assist) in questo campionato.


BOLOGNA - MILAN sabato ore 20,45

Quote Loginbet: 1(3,40) x(3,65) 2(2,05)


Le statistiche da seguire: Il Bologna è rimasto imbattuto nelle ultime quattro gare casalinghe di Serie A (3V, 1N) e non fa meglio in un singolo campionato da una serie di sette vittorie consecutive nel maggio 2019.


Ventidue punti in otto giornate di campionato rappresentano un record nell’era dei tre punti a vittoria per il Milan, che ha vinto otto delle prime nove stagionali in Serie A solamente nel 1954/55, stagione terminata al primo posto.


Zlatan Ibrahimovic ha segnato cinque gol contro il Bologna con la maglia del Milan in Serie A: in rossonero, nel massimo campionato, ha fatto meglio solamente contro Cagliari, Inter e Roma (sei) – contando anche gli assist ha partecipato a sette reti in sei sfide contro i rossoblù con la sua attuale squadra.


ATALANTA - UDINESE domenica ore 12,30

Quote Loginbet: 1(1,41) x(4,95) 2(7,10)


Le statistiche da seguire: Dopo la propria striscia di sette vittorie interne consecutive, l’Atalanta ha ottenuto un solo successo nelle ultime cinque gare casalinghe (1N, 3P) - non dovessero ottenere punti, i bergamaschi si ritroverebbero con la propria peggior partenza nelle prime cinque gare interne dal 2004/05 (quattro punti).


Due pareggi di fila per l’Udinese in Serie A: la squadra friulana non ne registra tre consecutivi in campionato da marzo 2020 (quattro in quel caso).


Luis Muriel, che con l’Udinese ha segnato 15 gol in 57 partite di Serie A, ha realizzato nove reti in 11 sfide contro i bianconeri, di cui ben otto nelle quattro partite giocate con la sua attuale squadra, l’Atalanta - quella friulana è la sua vittima preferita nelle competizione.


FIORENTINA - CAGLIARI domenica ore 15,00

Quote Loginbet: 1(1,71) x(3,90) 2(4,70)


Le statistiche da seguire: La Fiorentina ha perso le ultime due partite casalinghe in Serie A, contro Inter e Napoli; i viola non arrivano a tre sconfitte interne di fila nel massimo campionato dal 2005, quando in panchina c’era Dino Zoff.


Il Cagliari, che ha vinto l’ultimo match di campionato contro la Sampdoria, insegue due successi di fila in Serie A che mancano da aprile; la squadra sarda non vince una trasferta del massimo torneo contro una formazione che inizia la giornata nelle prime 10 posizioni in classifica da novembre 2019, contro l’Atalanta.


Dusan Vlahovic ha realizzato tre reti contro il Cagliari in Serie A, inclusa la sua prima nel massimo campionato nel novembre 2019; l’attaccante della Fiorentina ha segnato di più nella competizione solamente contro Atalanta e Sampdoria (quattro gol).


VERONA - LAZIO domenica ore 15,00

Quote Loginbet: 1(3,10) x(3,45) 2(2,25)


Le statistiche da seguire: Dopo una serie di 10 gare interne senza successi in Serie A (4N, 6P), il Verona ha vinto le due partite casalinghe più recenti e non arriva a tre proprio dalle tre precedenti alla striscia negativa, con Ivan Juric in panchina.


La Lazio non ha ancora ottenuto un clean sheet in questo campionato: è dal 1954/55 che non inizia un campionato di Serie A senza mai tenere la porta inviolata nelle prime nove partite giocate.


Da quando gioca con la Lazio, Ciro Immobile ha realizzato sette gol in sei sfide contro il Verona in Serie A: queste reti sono arrivate tutte con marcature multiple (due doppiette e una tripletta) - in biancoceleste ha segnato più di un gol in più partite solamente contro la Sampdoria (quattro).


ROMA - NAPOLI domenica ore 18,00

Quote Loginbet: 1(2,80) x(3,35) 2(2,49)


Le statistiche da seguire: La Roma ha vinto tutte le ultime sei partite casalinghe in Serie A: i giallorossi non fanno meglio da una striscia di 15 terminata nel febbraio 2017.


Il Napoli non ha mai vinto nella sua storia tutte le prime nove gare giocate in un campionato di Serie A; le uniche due squadre italiane a riuscire in questa impresa furono la Roma di Rudi Garcia nel 2013/14 (arrivò a 10 su 10) e la Juventus 2005/06 (si fermò a nove).


Dopo non aver partecipato nemmeno a una rete nelle prime otto partite contro la Roma in Serie A, l’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne ha collezionato quattro gol e tre passaggi vincenti nelle ultime otto contro i giallorossi.


INTER - JUVENTUS domenica ore 20,45

Quote Loginbet: 1(2,12) x(3,45) 2(3,40)


Le statistiche da seguire: L’Inter non perde due gare consecutive in Serie A da marzo 2020: curiosamente in quell’occasione i due KO furono contro Lazio e Juventus.


La Juventus ha vinto le ultime quattro partite di campionato e in questo mini parziale ha recuperato cinque punti sull’Inter: i bianconeri non collezionano almeno cinque successi di fila in Serie A da luglio 2020 (striscia di sette con Maurizio Sarri in panchina).


L’Inter è la vittima preferita in Serie A di Juan Cuadrado, che ha segnato cinque gol contro i nerazzurri: il colombiano della Juventus ha realizzato una doppietta nella sua ultima sfida contro la squadra lombarda, garantendo alla Juventus un successo per 3-2 a maggio.