• LoginBet Staff

Serie A: quote, dati e statistiche della 6a giornata

Napoli al comando, seguito dalle milanesi e dalla Roma. Il turno infrasettimanale ha tenuto invariata la classifica nei piani alti.

Nel weekend si gioca il terzo turno, che arriva a pochi giorni dagli impegni nelle coppe europee. Di seguito trovate tutte le informazioni utili per scommettere in tutta sicurezza con le quote di Loginbet.


SPEZIA - MILAN sabato ore 15.00


Seconda contro quartultima in quello che di fatto è il match con la favorita in trasferta più netta del weekend vista la quota di 1,49 del Milan, contro i 6,10 dei liguri e il 4,55 del pareggio. Nonostante i rossoneri abbiano la miglior difesa del campionato, lo Spezia ha dimostrato di poter far male in attacco e la Juve ne sa qualcosa. Il segno goal paga molto bene.


La statistica da seguire: Tra i portieri dei maggiori cinque campionati europei, Mike Maignan è, insieme a Ederson, uno dei due che hanno mantenuto più volte la porta inviolata (16) nel 2021.


INTER - ATALANTA sabato ore 18.00


Questo è senza dubbio uno dei match più attesi della sesta giornata fra la seconda e la quinta in classifica. Inter bancato a 1,95 contro pareggio e segno 2 che pagano entrambi 3,70. Dopo ben 5 under di fila negli scontri diretti fra queste due formazioni crediamo sia arrivato il momento di interrompere questo trend vista anche la grande qualità negli attacchi delle due squadre. Puntiamo sull’over 2,5.


La statistica da seguire: Josip Ilicic ha messo a segno il suo primo gol in Serie A proprio contro l’Inter, nel settembre 2010 quando vestiva la maglia del Palermo.


GENOA - VERONA sabato ore 20,45


Squadre appaiate con 4 punti nella parte bassa della classifica. Quello di Marassi, viste le quote di Loginbet è uno deii match più equilibrati e incerti dell’intero giornata. Hellas solo leggerissimamente avanti a 2,70 contro il 2,75 del Grifone mentre il pareggio è in lavagna a 3,15. Pensiamo che il fattore campo possa fare la differenza e consigliamo la doppia chance 1X.


La statistica da seguire: Darko Lazovic ha sia esordito in Serie A che trovato la sua prima rete nella competizione con la maglia del Genoa. Il Grifone è anche una delle sole quattro squadre contro cui il centrocampista serbo non ha mai né segnato né servito un assist tra le formazioni di questo torneo (insieme a Milan, Torino e Udinese).


JUVENTUS - SAMPDORIA domenica ore 12,30


Sia bianconeri che blucerchiati hanno 5 punti in classifica ma è ovvio che gli obiettivi stagionali sono ben differenti. Gap elevatissimo nelle quote 1x2 con i ragazzi di Allegri pagati 1,37 contro il 7,85 degli ospiti e il 5,15 del pareggio.Juve che in casa prende goal consecutivamente dallo scorso marzo ma che in casa non perde contro i liguri dal 2013. La combo 1+goal potrebbe essere l’opzione migliore.


La statistica da seguire: L’attaccante della Sampdoria Fabio Quagliarella ha disputato 84 partite con la maglia della Juventus in Serie A, realizzando 23 reti; contro i bianconeri ha realizzato quattro gol in 21 sfide nel massimo campionato, solo una in 10 confronti con i blucerchiati.


EMPOLI - BOLOGNA domenica ore 15


Tre i match alle 15 di domenica, partiamo da quello del Castellani con i toscani a -2 dai rivali e pronti al sorpasso in caso di vittoria. Anche in questo caso, come per Genoa-Verona quote molto vicine l’una all’altra: 2,62 per il segno 2 contro il 2,55 per il segno 2 mentre il pareggio vale 3,55. Ci aspettiamo grande studio e ritmi blandi soprattutto nel primo tempo dove prevediamo una X.


La statistica da seguire: L’attaccante del Bologna Marko Arnautovic ha segnato cinque gol nelle sue ultime sette presenze in campionato nelle top-5 leghe europee, tra le due ultime gare con il West Ham e le prime cinque col Bologna in questa stagione.



UDINESE - FIORENTINA domenica ore 15


Decima contro sesta. Entrambe vengono da una sconfitta nel turno infrasettimanale contro una big (Roma e Inter). Viola che partono col favore del pronostico dei traders di Loginbet vista la quota di 2,32 contro il 3,00 dei padroni di casa e il 3,40 del pareggio. Ci aspettiamo un match in cui andranno a segno entrambe le formazioni.


La statistica da seguire: Giacomo Bonaventura sta creando in media due occasioni a partita in questo campionato: solo in altre due stagioni di Serie A ha tenuto una media così alta, nel 2015/16 (2.1) e nel 2016/17 (2.2).


SASSUOLO - SALERNITANA domenica ore 15


Quattordicesima contro ultima in classifica. Sempre traballante la panchina di Castori nonostante il primo punto messo a segno nel mid-week. Trasferta non semplice contro un Sassuolo voglioso di riscatto dopo 3 ko di fila. 1,43 è la quota del segno 1 contro il 6,75 del 2 e il 4,85 del pareggio. Se è vero che gli emiliani hanno una rosa decisamente più di valore la loro quota ci sembra molto bassa. Che siano i campani la sorpresa di questo fine settimana? La doppia chance X2 paga molto bene.


La statistica da seguire: La prima doppietta di Simy in Serie A è arrivata nell’aprile 2018 contro il Sassuolo, con la maglia del Crotone – l’attaccante della Salernitana ha realizzato tre reti contro i neroverdi, contro nessuna squadra ha fatto meglio nel massimo campionato.


LAZIO - ROMA domenica ore 18


Derby attesissimo fra la settima e la quarta in classifica con la Lazio distante 4 punti dai rivali. Match da lancio della monetina con Sarri (2,65) e Mourinho (2,63) che hanno praticamente le stesse probabilità di portare a casa la stracittadina col pareggio a 3,35. In un match tirato e delicato come questo, l’over cartellini, l’espulsione sì e il var sì sono tutte scommesse da prendere in considerazione.


La statistica da seguire: Jordan Veretout ha realizzato una sola tripletta in Serie A, proprio contro la Lazio, ma con la maglia della Fiorentina nell’aprile 2018. Il centrocampista della Roma ha realizzato più reti nel massimo campionato solo contro la sua ex squadra (quattro gol alla Viola in cinque partite).


NAPOLI - CAGLIARI domenica ore 20,45


Prima contro penultima con l’ex Mazzarri che ritrova il suo Napoli. Padroni di casa a punteggio pieno dopo 5 gare e con la quota più bassa dell’1 e dell’over in questa giornata. Vittoria partenopea a 1,25 col pareggio a 6,10 e il successo ospite a 10. Ci aspettiamo una partenza con le marce alte per la squadra di Spalletti e consigliamo il parziale/finale 1/1.


La statistica da seguire: Nelle ultime cinque trasferte di campionato João Pedro ha partecipato a cinque gol, grazie a tre reti e due assist, mentre nelle precedenti sette l’attaccante del Cagliari aveva realizzato solamente due marcature.


VENEZIA - TORINO lunedì ore 20,45


Chiudiamo la nostra rassegna col monday night fra la terzultima e la nona in classifica. Ospiti che partono avanti nelle proiezioni dei quotisti Loginbet a 2.10 col pareggio a 3,40 e la vittoria dei lagunari a 3,50. Crediamo sia possibile vedere un match dove le difese avranno la meglio sugli attacchi e per questo vi indichiamo l’under 2,5 come opzione migliore.


La statistica da seguire: Dennis Johnsen, nonostante sia il giocatore del Venezia con più tiri nello specchio della porta (tre), non ha ancora segnato in questo campionato – nella scorsa Serie B si sbloccò alla 18esima presenza e dopo 14 tiri nello specchio.