• LoginBet Staff

Serie A - Giornata 26: quote, statistiche e previsioni!

Lotta apertissima per lo scudetto 2021/2022 con Milan, Inter e Napoli in un fazzoletto di punti e con la Juventus che insegue in attesa di un passo falso al vertice!

Siete pronti per un altro grande weekend di campionato?

Quattro giorni all’insegna del grande calcio su Loginbet: di seguito tutto quello che dovete sapere per trovare i pronostici migliori per le vostre scommesse.


JUVENTUS - TORINO venerdì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(1,61) x(3,85) 2(5,75)


Statistiche da seguire: La Juventus ha vinto le ultime due partite casalinghe in campionato senza subire alcun gol e non arriva a tre successi di fila con clean sheet con Massimiliano Allegri in panchina da dicembre 2018 (tre).


Il Torino ha perso le ultime due gare di campionato, dopo essere rimasto imbattuto in sette delle precedenti otto (4V, 3N); i granata potrebbero trovare tre sconfitte consecutive nella competizione per la prima volta da dicembre 2020.


L’attaccante della Juventus Paulo Dybala è vicino a servire il suo 50° assist in Serie A (al momento è a quota 49), diventando il terzo giocatore argentino capace di tagliare questo traguardo dall’inizio dello scorso decennio (dopo i 70 del Papu Gómez e i 57 di Rodrigo Palacio).


SAMPDORIA - EMPOLI sabato ore 15

Quote Loginbet: 1(2,25) x(3,45) 2(3,10)


Statistiche da seguire: L’Empoli non ha trovato il successo in sette delle ultime otto gare di Serie A allo stadio Ferraris (tra Genoa e Sampdoria) e in tre delle cinque più recenti non è andato a segno (4N, 3P).


La Sampdoria ha perso cinque delle sei partite di Serie A giocate nel 2022 (1V): i blucerchiati hanno ottenuto tre punti nel periodo, meglio solo del Bologna (uno).


Tra le avversarie affrontate più di una volta in Serie A, l’Empoli è quella contro cui il centrocampista della Sampdoria Antonio Candreva ha la miglior media gol: una rete ogni 154 minuti (complessivamente quattro centri in sette incroci nella competizione)


ROMA - VERONA sabato ore 18

Quote Loginbet: 1(1,87) x(3,75) 2(3,95)


Statistiche da seguire: La Roma è imbattuta da quattro gare di campionato (2V, 2N) e l’ultima volta che ha fatto meglio in una singola stagione è stata nel novembre 2020 (sette).


Il Verona ha vinto tre delle ultime cinque trasferte di Serie A (2P), tanti successi quanti quelli ottenuti nelle sue 21 precedenti gare esterne nella competizione; tuttavia, i gialloblu hanno subito gol in tutte le ultime 16 partite fuori casa nel massimo campionato, la loro peggior serie dal 2001 (19).


Tammy Abraham è il giocatore che ha segnato di più in Serie A dalla 18a giornata di campionato in avanti (sette gol) - attualmente a quota 11 reti complessive, l'attaccante della Roma potrebbe diventare il primo inglese a raggiungere 12 marcature in una singola edizione del torneo da Gerald Hitchens (12 nel 1962/63).


SALERNITANA - MILAN sabato ore 20,45

Quote Loginbet: 1(8,00) x(5,35) 2(1,37)


Statistiche da seguire: La Salernitana ha ottenuto cinque punti in cinque gare di Serie A nel 2022 (1V, 2N, 2P), una media di uno a partita, più del doppio rispetto alla media di 0.4 registrata nelle prime 18 partite di questo campionato.


Il Milan ha vinto 33 delle 46 gare esterne di Serie A sotto la gestione di Stefano Pioli, più di ogni altra squadra nei cinque grandi campionati europei da quando è stato nominato tecnico dei rossoneri il 9 ottobre 2019.


Rafael Leão è stato coinvolto in cinque delle ultime otto reti del Milan in Serie A (tre gol, due assist); tuttavia l’attaccante rossonero è rimasto a secco di gol in ciascuna delle ultime sei partite di campionato contro avversarie neopromosse (la sua ultima marcatura contro queste squadre risale a gennaio 2021, contro il Benevento).



FIORENTINA - ATALANTA domenica ore 12,30

Quote Loginbet: 1(2,70) x(3,45) 2(2,55)


Statistiche da seguire: La Fiorentina ha vinto sei delle ultime otto gare interne in campionato (1N, 1P), parziale in cui ha realizzato 25 reti (una media di 3.1 a incontro), almeno sei in più di ogni altra squadra in gare domestiche nello stesso periodo (dalla nona giornata in avanti).


Dopo una serie di sei vittorie consecutive, l’Atalanta ha ottenuto appena un successo nelle ultime sette uscite in campionato, periodo in cui ha pareggiato ben quattro gare (tre per 0-0) e perso le restanti due.


Krzysztof Piatek ha segnato tre gol in tre incontri di Serie A contro l’Atalanta, contro nessuna squadra ha realizzato più reti nei cinque grandi campionati europei; l’attaccante della Fiorentina può andare a segno in due incontri consecutivi nel massimo torneo italiano per la prima volta da aprile 2019.


VENEZIA - GENOA domenica ore 15

Quote Loginbet: 1(2,56) x(3,20) 2(2,85)


Statistiche da seguire: Dopo aver perso la prima sfida casalinga contro il Genoa in Serie A nel 1939, il Venezia è rimasto imbattuto in tutte le successive sei gare interne contro il Grifone nel massimo campionato (4V, 2N) – l’ultimo confronto in casa dei veneti nel torneo risale al febbraio 1963 (0-0).


Dopo una striscia di 10 match senza alcun successo in campionato (3N, 7P) il Venezia ha vinto la partita più recente contro il Torino, considerando le ultime tre stagioni in Serie A (1999/2000, 2001/2002 e 2021/2022) solo una volta i veneti hanno ottenuto due vittorie di fila nel torneo (lo scorso novembre).


Mattia Destro (nove reti segnate in questo campionato) può diventare il primo giocatore del Genoa capace di andare in doppia cifra di gol in due stagioni di Serie A consecutive a partire da Tomas Skuhravy, tre tra il 1990/1991 e il 1992/1993


INTER - SASSUOLO domenica ore 18

Quote Loginbet: 1(1,31) x(5,90) 2(8,50)


Statistiche da seguire: Dopo la sconfitta contro il Milan e il pareggio contro il Napoli l’Inter potrebbe registrare tre match consecutivi senza vittoria in campionato per la prima volta dal gennaio 2020 (tre pareggi in quel caso con Antonio Conte).


Il Sassuolo ha vinto solo una delle ultime otto gare di campionato e nel periodo non ha mai registrato due risultati uguali di fila (1V, 4N, 3P): pareggio contro la Roma nel match più recente.


Lautaro Martínez ha esordito in Serie A contro il Sassuolo nell’agosto 2018 e ha realizzato quattro reti ai neroverdi, solo contro il Cagliari (sei) ha fatto meglio nel torneo. L’attaccante argentino non va in gol da sei gare di campionato, solo nell’agosto 2019 è arrivato a sette match di fila senza reti in Serie A.


UDINESE - LAZIO domenica ore 20,45

Quote Loginbet: 1(3,10) x(3,35) 2(2,31)


Statistiche da seguire: L’Udinese ha perso solo una delle ultime sette gare casalinghe di campionato (2V, 4N); i friulani potrebbero vincere due match di fila alla Dacia Arena in Serie A per la prima volta dal marzo 2021 (tre in quel caso).


La Lazio ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime quattro partite di campionato, solo tre volte nella sua storia in Serie A ha registrato almeno cinque clean sheet di fila: cinque nel febbraio 2007, sette nel marzo 1998 e cinque nel maggio 1989.


Con una rete Ciro Immobile (142) può raggiungere Silvio Piola (143) come miglior marcatore della Lazio in Serie A; il bomber biancoceleste (a quota 19) inoltre può diventare il terzo giocatore in tutta la storia della competizione capace di segnare almeno 20 reti in sei diverse stagioni, dopo Gunnar Nordahl (sette) e Giuseppe Meazza (sette).


CAGLIARI - NAPOLI lunedì ore 19

Quote Loginbet: 1(5,90) x(4,45) 2(1,52)


Statistiche da seguire: Il Napoli ha vinto le ultime sei trasferte contro il Cagliari in campionato, i partenopei non hanno mai ottenuto sette successi fuori casa di fila contro una singola squadra in Serie A.


Il Cagliari ha perso solo un match nel 2022 in Serie A (3V, 2N), solo Napoli (4V, 2N) e Juventus (3V, 3N) sono ancora imbattute nel nuovo anno solare in campionato.


Dries Mertens ha realizzato 10 gol contro il Cagliari in Serie A, inclusa una tripletta al Sant’Elia nel dicembre 2016 - solo contro il Bologna (11) ha segnato di più nel torneo.


BOLOGNA - SPEZIA lunedì ore 21

Quote Loginbet: 1(1,82) x(3,65) 2(4,30)


Statistiche da seguire: Il Bologna ha subito 40 gol in questo campionato, nella sua storia in Serie A solo due volte ha incassato più reti dopo 24 gare stagionali: 43 nel 1955/56 e 42 nel 1949/50.


Per la prima volta in Serie A lo Spezia ha segnato in otto partite di fila, i liguri nel periodo hanno guadagnato 14 punti (4V, 2N, 2P), meno solo di Juventus (18), Lazio (17), Napoli (17) e Milan (16).


Marko Arnautovic ha segnato sei gol in questo campionato, l’ultimo dei quali proprio contro lo Spezia lo scorso novembre. Lo Spezia potrebbe infatti diventare la terza squadra contro cui l’austriaco segna sia nel match d’andata che al ritorno della stessa stagione tra Serie A, Premier League e Bundesliga, dopo l’Aston Villa nel 2015/16 e l’Hoffenheim nel 2011/12.