• LoginBet Staff

SERIE A, 36^ GIORNATA: QUOTE, STATISTICHE E CONSIGLI

Terzultima giornata nel nostro massimo campionato e tutto ancora apertissimo sia in chiave scudetto che nella lotta salvezza.

Inter-Empoli e Verona-Milan sono i due match da seguire nella lotta per il titolo. Di seguito tutte le informazioni utili per giocare sul lungo weekend di Serie A in programma da venerdì a lunedì.


INTER - EMPOLI venerdì ore 18,45

Quote Loginbet: 1(1,15) x(8,30) 2(15,40)


Statistiche da seguire: L'Inter è imbattuta da 13 sfide di Serie A contro l'Empoli e nelle ultime otto ha ottenuto otto successi, realizzando una media di due reti a partita - l'ultima vittoria toscana è stata per 1-0 con autogol di Marco Materazzi il 30 aprile 2006.


L'Empoli ha perso tutte le ultime otto gare di Serie A contro l'Inter: mai nella sua storia nella competizione la squadra toscana ha messo in fila nove sconfitte consecutive contro una singola avversaria (otto anche contro la Juventus tra il 2014 e il 2019).


Lautaro Martínez ha preso parte a quattro gol nelle ultime quattro presenze di Serie A, grazie a tre reti e un assist - complessivamente ha realizzato 17 gol in questo campionato, pareggiando la sua miglior stagione a livello realizzativo in Serie A (17 anche nello scorso campionato).


GENOA - JUVENTUS venerdì ore 21

Quote Loginbet: 1(4,05) x(3,45) 2(1,93)


Statistiche da seguire: Il Genoa ha il peggior attacco del campionato con 25 reti all'attivo, una media di 0.7 a partita - solo in due stagioni nella sua storia in Serie A il Grifone ha tenuto una media più bassa (0.5 nel 1973/74 e 0.6 nel 1959/60), entrambe chiuse con la retrocessione.


La Juventus è una delle sole tre formazioni nei maggiori cinque campionati europei ad aver perso solo una partita da inizio dicembre ad oggi (al pari di Manchester City e Liverpool): 0-1 contro l'Inter deciso dal rigore di Calhanoglu lo scorso 3 aprile (13V, 6N).


Dusan Vlahovic ha segnato due reti in quattro incontri giocati da titolare contro il Genoa in Serie A: l'attaccante della Juventus, a quota 50 reti, potrebbe raggiungere Dejan Stankovic (51) come miglior marcatore serbo nella storia della massima serie italiana.


TORINO - NAPOLI sabato ore 15

Quote Loginbet: 1(3,60) x(3,45) 2(2,05)


Statistiche da seguire: Il Torino è imbattuto da sei partite di Serie A (3V, 3N) e tra le squadre attualmente nella competizione solamente il Milan non perde da più turni (13) - dopo il successo sull'Empoli nell'ultimo turno, i granata potrebbero vincere due partite consecutive di campionato per la prima volta da gennaio (v Fiorentina e Sampdoria).


Il Napoli ha subito gol in tutte le ultime 11 partite di campionato: l'ultima volta che i partenopei non hanno registrato clean sheet per più gare consecutive in Serie A risale al 1997/98 (17 di fila tra le gestioni di Bortolo Mutti, Carlo Mazzone e Giovanni Galeone).


Con la tripletta contro l'Empoli, Andrea Belotti si è portato a quota otto reti in questo campionato: potrebbe diventare il primo giocatore ad andare in doppia cifra di gol in tutte le ultime sette stagioni di Serie A - l’ultimo giocatore ad aver registrato almeno 10 reti in sette stagioni di fila è stato Antonio Di Natale (nove tra il 2006/07 e il 2014/15).


SASSUOLO - UDINESE sabato ore 18

Quote Loginbet: 1(2,35) x(3,60) 2(2,80)


Statistiche da seguire: L'Udinese è la squadra più prolifica nei minuti di recupero del secondo tempo in questo campionato, grazie a otto reti realizzate - il Sassuolo ne ha invece incassate sette in questi parziali di partita, meglio solamente del Venezia (otto – prima del recupero di giovedì).


Il Sassuolo è la squadra che ha segnato più gol con giocatori italiani nel campionato in corso (42) - dall'altra parte sono solo sei le reti italiane dell'Udinese, che ha fatto meglio finora solo dell'Atalanta (cinque).


Gerard Deulofeu è il giocatore di questa Serie A che ha terminato più movimenti palla al piede (almeno 5m) con un'occasione creata per un compagno di squadra (23) - lo spagnolo, miglior marcatore bianconero nel torneo in corso con 12 centri, potrebbe diventare il primo giocatore dell'Udinese a segnare almeno 13 reti in una singola stagione di Serie A da Antonio Di Natale nel 2014/15 (14).


LAZIO - SAMPDORIA sabato ore 20,45

Quote Loginbet: 1(1,50) x(4,55) 2(6,00)


Statistiche da seguire: La Lazio è la squadra che ha registrato più sequenze su azione di almeno 10 passaggi in questa Serie A (575, ben 372 in più degli avversari di giornata) - i biancocelesti guidano infatti la classifica della percentuale di passaggi riusciti nel campionato in corso (86.9%).


La Sampdoria è una delle due squadre contro cui Ciro Immobile ha segnato più gol in Serie A (14, alla pari con il Genoa) - l'attaccante classe ‘90 (182 reti) è a soli due gol dall'eguagliare Gabriel Batistuta (184 centri) al 12º posto dei migliori marcatori in Serie A.


Nell'ultimo turno di campionato, Francesco Acerbi ha segnato il suo quarto gol in questo campionato (non ha mai fatto meglio in una singola stagione di Serie A) - con quattro centri, la Sampdoria è la sua vittima preferita nella competizione, oltre ad essere la formazione contro cui ha ottenuto più successi (10) nella massima serie.


SPEZIA - ATALANTA domenica ore 12,30

Quote Loginbet: 1(6,00) x(4,70) 2(1,48)


Statistiche da seguire: L’Atalanta ha raccolto 36 punti fuori casa in questo campionato (solo Milan e Napoli hanno fatto meglio) ed è la squadra che ha la differenza punti più alta tra i punti ottenuti in trasferta rispetto a quelli ottenuti in casa (16).


Lo Spezia ha ottenuto solo tre punti in casa contro squadre attualmente nelle prime 10 posizioni della classifica, nessuna formazione di questa Serie A ha fatto peggio (i tre punti sono arrivati solo contro il Torino, attualmente decimo).


Mario Pasalic ha partecipato attivamente a 18 gol in questo campionato (12 reti, sei assist): solo un giocatore croato ha fatto meglio in una singola stagione di Serie A da quando il torneo è tornato a 20 squadre (2004/05): Ivan Perisic (19 nel 2016/17 e 20 nel 2017/18).



VENEZIA - BOLOGNA domenica ore 15

Quote Loginbet: 1(2,90) x(3,40) 2(2,39)


Statistiche da seguire: Il Venezia arriva da quattro sconfitte consecutive al Penzo in campionato e nella sua storia in Serie A non è mai arrivato a cinque ko di fila in casa nel corso di una singola stagione: i veneti hanno raccolto appena tre punti nelle ultime 12 gare interne (3N, 9P).


Bologna è imbattuto da sei partite di campionato (2V, 4N) e non arriva a sette in Serie A da maggio 2012; gli emiliani non perdono una gara con una squadra che inizia la giornata all’ultimo posto della classifica da aprile 2016 (sconfitta 0-1 proprio contro una formazione veneta, il Verona).


Tre dei quattro assist di Roberto Soriano in questa Serie A sono arrivati in trasferta, inclusi due negli ultimi tre gol segnati dal Bologna fuori casa: il capitano degli emiliani non ha ancora segnato in questo campionato e non chiude un torneo di Serie A senza reti dalla stagione 2012/13, la prima in cui ha giocato nel massimo torneo, con la maglia della Sampdoria.


SALERNITANA - CAGLIARI domenica ore 18

Quote Loginbet: 1(2,41) X(3,25) 2(3,00)


Statistiche da seguire: La Salernitana ha vinto l'ultima partita di Serie A giocata di domenica, contro la Fiorentina lo scorso 24 aprile - i campani non ottengono due successi di fila in questo giorno della settimana dal maggio 1999 (v Bologna e Juventus in quell'occasione).


Con tre giornate da disputare il Cagliari ha 28 punti, record negativo eguagliato a questo punto della stagione per i sardi in una Serie A a 20 squadre: 28 anche nella stagione 2014/15, chiusa con la retrocessione.


Razvan Marin è il giocatore di questo campionato che ha tentato più conclusioni senza mai trovare il gol (40 tiri) - il giocatore rumeno ha però servito cinque assist nel torneo in corso, inclusi due per gli ultimi tre gol del Cagliari (Deiola v Sassuolo e João Pedro v Juventus).


VERONA - MILAN domenica ore 20,45

Quote Loginbet: 1(4,30) X(3,80) 2(1,79)


Statistiche da seguire: Il Milan ha vinto le ultime due trasferte contro il Verona in Serie A e nella sua storia non ha mai ottenuto tre successi di fila in casa dei veneti nel massimo campionato.


Il Verona – successo a Cagliari nell’ultima giornata - non vince due gare di fila in Serie A da gennaio e nelle ultime 13 partite di campionato non ha mai ripetuto due volte di fila lo stesso risultato.


Gianluca Caprari (sette passaggi vincenti) è a solo due assist di distanza dal record per un giocatore del Verona in un singolo campionato di Serie A dal 2004/05 ad oggi (nove Hallfredsson nel 2014/15); sommando anche le 12 reti segnate, potrebbe diventare il secondo italiano dell’Hellas in questi ultimi 17 anni in grado di partecipare ad almeno 20 gol in un singolo torneo di A (l’altro è stato Luca Toni).


FIORENTINA - ROMA lunedì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(2,46) X(3,25) 2(2,95)


Statistiche da seguire: La Fiorentina arriva da tre sconfitte consecutive in campionato e non ne perde quattro di fila nella competizione dal dicembre 2019, quando era guidata da Vincenzo Montella.


La Roma non vince da tre partite di Serie A e non è mai arrivata a quattro di fila senza successi in questo campionato - i giallorossi inoltre potrebbero restare a secco di gol per due gare consecutive nel torneo per la prima volta dallo scorso dicembre, anche in quell'occasione la prima avvenne contro il Bologna.


Tammy Abraham, a quota 15 reti, potrebbe stabilire il suo nuovo record di marcature in una singola stagione nei maggiori cinque campionati europei (15 anche nel 2019/20 con il Chelsea) - con un gol eguagliarebbe inoltre il primato di reti per un giocatore inglese in una singola stagione nella massima serie italiana (16 centri per Gerald Hitchens con l'Inter nel 1961/62).