• LoginBet Staff

Serie A - 23a giornata: quote, statistiche e previsioni per i match del weekend

Altro weekend di calcio nel massimo campionato italiano della Serie A, prima della sosta per le nazionali.

Di seguito trovate tutte le informazioni utili sui 10 match in programma, anche se i casi di positività da Covid19 rischiano, come già successo, di far saltare le partite a poche ore dall’inizio. Utilizzate le statistiche presenti nella nostra preview per i vostri pronostici e scommesse su Loginbet!


VERONA - BOLOGNA venerdì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(1.99) x(3,60) 2(3,65)


Statistiche da seguire: Il Bologna non pareggia in trasferta in Serie A da ottobre contro l’Udinese: da allora per i rossoblù tre vittorie e tre sconfitte - è da dicembre 2020 che la squadra emiliana non rimane più gare esterne senza pareggi (otto in quel caso).


Il Verona ha tre giocatori che hanno già raggiunto quota sette gol in questa Serie A (Simeone, Caprari e Barak): in una singola stagione nel massimo campionato non ne ha mai avuti di più.


Giovanni Simeone ha segnato quattro gol in Serie A contro il Bologna, uno con il Genoa e tre con il Cagliari, tutti in gare diverse: l’attaccante del Verona è andato a segno in più partite diverse solamente contro il Torino (cinque) nel massimo campionato


GENOA - UDINESE sabato ore 15,00

Quote Loginbet: 1(3,35) x(3,25) 2(2,22)


Statistiche da seguire: Il Genoa non vince da 12 partite casalinghe in Serie A (4N, 8P): è la peggior striscia di sempre per i rossoblù che in precedenza, nel 1990 e nel 2017 si erano fermati a quota nove.


L'Udinese ha perso tre delle ultime sei partite di campionato (2V, 1N) - incluso il 3-0 a tavolino di Udinese-Salernitana - tante sconfitte quante nelle precedenti 10 (1V, 6N) - inoltre ha subito otto gol nelle ultime due, tante reti quante nelle precedenti sei.


Mattia Destro ha realizzato sei gol contro l’Udinese in Serie A, facendo meglio solamente contro Cagliari e Chievo (otto ad entrambe) - tuttavia solo una di queste reti è arrivata con la maglia del Genoa: l’attaccante rossoblù è infatti rimasto a secco nelle ultime quattro sfide contro i bianconeri, dopo che aveva realizzato tre reti nei precedenti tre incontri


INTER - VENEZIA sabato ore 18,00

Quote Loginbet: 1(1,10) x(8,90) 2(21,75)


Statistiche da seguire: Il Venezia ha vinto due trasferte in questo campionato, contro Bologna ed Empoli (3N, 5P): con un successo gli arancioneroverdi eguaglierebbero il numero di vittorie esterne totali ottenute nell’era dei tre punti a vittoria in Serie A prima di questa stagione (due nel 1998/99 più una nel 2001/02).


L’Inter è la squadra che ha segnato più gol di testa in questo campionato (13), mentre solo Salernitana e Spezia (uno) ne hanno realizzati meno del Venezia (due) - i nerazzurri in tutta la passata Serie A realizzarono un totale di 14 reti con questo fondamentale.


Sette degli ultimi otto gol dell’Inter in Serie A sono stati segnati da giocatori diversi e solamente due da attaccanti; nel parziale l’unico giocatore ad aver realizzato due reti è stato Denzel Dumfries - tutte le sue tre reti in campionato sono arrivate nelle sei partite più recenti, mentre nelle precedenti 12 aveva solo fornito due assist vincenti.


LAZIO - ATALANTA sabato ore 20,45

Quote Loginbet: 1(3,05) x(3,60) 2(2,18)


Statistiche da seguire: La Lazio ha segnato 10 gol nelle ultime tre partite casalinghe di campionato (quattro contro l’Udinese, tre contro il Genoa e tre contro l’Empoli): l’ultima volta in cui i biancocelesti hanno avuto una striscia più lunga con più di due reti è stata nel 2019 (sei in quel caso, tra cui una partita contro l’Udinese, una contro il Genoa e una contro l’Atalanta).


L'Atalanta non ha segnato in due delle ultime tre partite di campionato, inclusa la più recente contro l'Inter: ha mancato l'appuntamento con il gol altrettante volte nelle precedenti 30 gare e non rimane a digiuno per due incontri di fila nella competizione da novembre 2020.


Sergej Milinkovic-Savic ha segnato quattro gol in Serie A contro l’Atalanta e ha fatto meglio solamente contro l’Inter (cinque reti): tuttavia il centrocampista della Lazio non è riuscito a trovare la rete nelle ultime tre sfide contro i bergamaschi nel massimo campionato - tra i centrocampisti di questo torneo, il serbo è quello che ha finora servito più assist nella competizione (otto).


CAGLIARI - FIORENTINA domenica ore 12,30

Quote Loginbet: 1(5,05) x(4,00) 2(1,65)


Statistiche da seguire: Il Cagliari ha subito gol in tutte le ultime 12 partite casalinghe di campionato e in Serie A ha fatto peggio solo nel 2015, quando arrivò a quota 17; tuttavia i sardi hanno vinto l’ultima gara interna e non arrivano a due successi di fila dallo scorso aprile.


La Fiorentina ha realizzato 40 reti dopo 21 partite stagionali di Serie A per la prima volta dal 2013/14: in tutte le otto occasioni in cui ha segnato così tanti gol a questo punto della stagione si è classificata nelle prime cinque posizioni in classifica - è accaduto solo due volte nell’era dei tre punti (quarto posto nel 2013/14 e quinto nel 1997/98).


Il terzino della Fiorentina Cristiano Biraghi ha trasformato tre punizioni dirette in questo campionato: dal 2016/17 in avanti l’unico giocatore a fare meglio in una stagione di Serie A è stato Sergej Milinkovic-Savic (quattro nella scorsa stagione), mentre dal 2004/05, da quando Opta raccoglie questi dati, solo Sinisa Mihajlovic ha fatto meglio tra i difensori (quattro nel 2004/05).


TORINO - SASSUOLO domenica ore 15,00

Quote Loginbet: 1(2,12) x(3,40) 2(3,25)


Statistiche da seguire: Questa è solo la seconda volta nell'era dei tre punti a vittoria che il Torino conquista più di 30 punti (31) nelle prime 21 gare giocate in un massimo campionato (l'altra nel 2013/14, 32 punti) – in caso di vittoria, i granata otterranno 34 punti dopo 22 gare stagionali per la prima volta in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.


Il Sassuolo ha segnato in tutte le ultime 16 trasferte di Serie A, è la seconda striscia aperta più lunga di gare consecutive in gol fuori casa dei maggiori cinque campionati europei, dopo il Bayern Monaco (43).


Wilfried Singo, che ha segnato nelle ultime due gare di campionato contro Sampdoria e Fiorentina, potrebbe diventare il primo difensore del Torino a trovare la rete in tre match di fila in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.



SPEZIA - SAMPDORIA domenica ore 15,00

Quote Loginbet: 1(2,73) x(3,25) 2(2,62)


Statistiche da seguire: Lo Spezia ha vinto l’ultimo confronto con una squadra ligure in Serie A (1-0 v Genoa il 9 gennaio 2022), gli Aquilotti non hanno mai ottenuto due successi di fila contro avversarie di questa regione nel massimo campionato.


La Sampdoria è rimasta imbattuta nelle ultime quattro sfide contro formazioni liguri in campionato (2V, 2N), l’ultima sconfitta risale al gennaio 2021, proprio al Picco contro lo Spezia.


L’ultimo gol di Daniele Verde in Serie A è stato realizzato contro la Sampdoria, lo scorso ottobre – la Sampdoria potrebbe diventare la seconda squadra contro cui il classe ’96 segna in entrambe le sfide in una singola stagione di Serie A, dopo la Roma nel 2020/21.


NAPOLI - SALERNITANA domenica ore 15,00

Quote Loginbet: 1(1,15) x(7,75) 2(17,00)


Statistiche da seguire: Dopo la sconfitta per 0-1 contro l'Empoli a dicembre, il Napoli potrebbe perdere due partite consecutive di Serie A contro squadre neopromosse per la prima volta dal 2015 (sotto la gestione di Rafael Benítez) e restare a secco di gol in due sfide contro formazioni provenienti dalla cadetteria per la prima volta dal 2008 (con Edoardo Reja in panchina).


Incluso il 3-0 a tavolino di Udinese-Salernitana, tutte le precedenti sette squadre con 10 o meno punti dopo 21 partite stagionali di Serie A nell'era dei tre punti a vittoria hanno trovato la retrocessione a fine campionato (la più recente il Benevento nel 2017/18).


L’attaccante della Salernitana Simy ha realizzato due reti contro il Napoli in Serie A, una doppietta proprio allo stadio Maradona nell'aprile 2021 - tuttavia il nigeriano ha perso tutte le cinque sfide di campionato contro i partenopei.


EMPOLI - ROMA domenica ore 18,00

Quote Loginbet: 1(3,95) x(4,00) 2(1,81)


Statistiche da seguire: L’Empoli ha perso 19 delle 27 sfide contro la Roma in Serie A (3V, 5N), solo contro l’Inter (21) i toscani hanno registrato più sconfitte nel massimo campionato.


La Roma è imbattuta da 11 gare di campionato contro l’Empoli (8V, 3N), l’ultimo successo dei toscani risale al febbraio 2007: 1-0 grazie alla rete di Nicola Pozzi al Castellani.


La prima delle quattro doppiette di Stephan El Shaarawy con la maglia della Roma in campionato è arrivata contro l’Empoli, al Castellani nel febbraio 2016. In generale, il classe ’92 ha preso parte a quattro reti in cinque sfide contro i toscani con i giallorossi in Serie A (tre gol e un assist).


MILAN - JUVENTUS domenica ore 20,45

Quote Loginbet: 1(2,67) x(3,25) 2(2,71)


Statistiche da seguire: Dopo la sconfitta per 1-2 contro lo Spezia, il Milan potrebbe perdere due partite interne di campionato di fila per la prima volta dal settembre 2019, in quelle che furono le ultime due panchine al Meazza di Marco Giampaolo.


La Juventus è imbattuta da otto partite di campionato grazie a sei successi e due pareggi, la miglior striscia per i bianconeri nella competizione dal dicembre 2020 (12).


Zlatan Ibrahimovic, che ha collezionato 70 presenze e 23 gol con la maglia della Juventus in Serie A tra il 2004 e il 2006, ha realizzato due gol contro i bianconeri nel torneo: entrambi al Meazza con il Milan (luglio 2020 e ottobre 2010). Ibrahimovic potrebbe diventare il marcatore più anziano a segnare contro la Juventus in Serie A (40 anni e 112 giorni domenica), superando Silvio Piola (39 anni e 174 giorni nel 1953).