• LoginBet Staff

Serie A, 22a giornata: quote, statistiche e curiosità del weekend italiano!

Dopo le emozioni dei primi 3 match degli ottavi di finale di Coppa Italia e soprattutto quelli della Supercoppa vinta dall’Inter contro la Juventus, nel fine settimana l’attenzione torna a focalizzarsi sul campionato.

Fra i match più attesi c’è senza dubbio lo scontro ad alto quota fra Atalanta e Inter. Di seguito tantissime informazioni per le vostre scommesse di Serie A su Loginbet.


SAMPDORIA - TORINO sabato ore 15

Quote Loginbet: 1(2,90) x(3,20) 2(2,50)


Statistiche da seguire: Due pareggi e due sconfitte per la Sampdoria nelle ultime quattro giornate di campionato: è da marzo 2021 che il club ligure non rimane almeno cinque partite di fila senza trovare la vittoria in Serie A.


Il Torino è la squadra che ha ottenuto meno punti in trasferta (cinque) in questo campionato; inoltre quella granata è la formazione che ha messo a segno meno reti fuori casa nel torneo in corso (quattro).


Francesco Caputo (quattro) e Fabio Quagliarella (uno) hanno messo insieme appena cinque gol in questo campionato: a questo punto della scorsa Serie A i due contavano in coppia il triplo dei gol (15, sette per Quagliarella, otto per Caputo).


SALERNITANA - LAZIO sabato ore 18

Quote Loginbet: 1(6,36) x(4,45) 2(1,47)


Statistiche da seguire: La Salernitana ha vinto nell’ultimo match di campionato contro il Verona e insegue due successi consecutivi in Serie A per la prima volta dal maggio 1999 (contro Bologna e Juventus in quel caso).


La Lazio è uscita sconfitta in sei delle 11 trasferte di questo campionato (tra cui due delle ultime tre): solo Spezia e Salernitana (sette ciascuna) hanno collezionato più ko fuori casa dei biancocelesti nel torneo in corso.


Ciro Immobile con il gol all’Inter ha raggiunto quota 170 gol in Serie A, tutti racchiusi in nove campionati dal 2012/13: pur avendo saltato una stagione e mezza tra Siviglia e Dortmund, l’attaccante campano ha messo a referto in questo periodo almeno 45 gol in più rispetto a qualsiasi altro giocatore nella massima competizione italiana.


JUVENTUS - UDINESE sabato ore 20,45

Quote Loginbet: 1(1,40) x(4,60) 2(8,10)


Statistiche da seguire: Da inizio novembre ad oggi solamente l’Inter (nessuna) ha perso meno partite in Serie A della Juventus (una sola): nel parziale solo i nerazzurri (quattro, ma con una gara in meno) hanno incassato meno reti dei bianconeri (sei, di cui quattro nelle ultime due giornate contro Napoli e Roma).


È da settembre che l’Udinese, sconfitta nell’ultimo match contro l’Atalanta, non perde due partite di fila in Serie A: i friulani hanno vinto nell’ultima trasferta disputata in campionato (a Cagliari) dopo aver collezionato quattro ko e tre pareggi nelle precedenti sette gare fuori casa.


Paulo Dybala, in gol in tre delle ultime cinque partite giocate in Serie A, ha nell’Udinese la sua vittima preferita nella competizione: nove reti in 16 partite contro i friulani, tra cui una nel match d’andata (in cui fornì anche l’assist vincente a Cuadrado)


SASSUOLO - VERONA domenica ore 12,30

Quote Loginbet: 1(2,24) x(3,60) 2(3,05)


Statistiche da seguire: Il Sassuolo ha perso solo in una delle ultime nove giornate di campionato (ko con il Bologna): in questo parziale tre vittorie e ben cinque pareggi per i neroverdi, tre dei quali in casa.


Il Verona è uscito sconfitto in quattro delle ultime otto giornate di campionato (2V, 2N), dopo che nelle precedenti 10 aveva perso solamente una volta (con il Milan a San Siro).


Striscia di digiuno record in campionato (quattro partite) da quando veste la maglia dell’Hellas per Giovanni Simeone: l’argentino, però, è andato a segno in due delle ultime tre trasferte in casa del Sassuolo in Serie A (con Cagliari e Fiorentina)



VENEZIA - EMPOLI domenica ore 15

Quote Loginbet: 1(2,71) x(3,45) 2(2,53)


Statistiche da seguire: Il Venezia non ha ottenuto alcun successo nelle ultime sette gare di campionato, registrando solo due punti in queste sfide, meno di ogni altra squadra in Serie A dal weekend del 27-28 novembre.


Considerando solo l’andamento in trasferta, l’Empoli sarebbe sesto in questo campionato, grazie ai 18 punti ottenuti (5V, 3N, 2P); già da questa giornata potrebbe eguagliare o superare il suo miglior rendimento esterno in un’intera stagione di Serie A: i 19 punti del 2015/2016.


Nedim Bajrami ha segnato il suo primo gol in Serie A nella gara d’andata contro il Venezia; il giocatore dell’Empoli ha all’attivo tre reti nelle sue ultime sei presenze in campionato: da inizio dicembre solo Sergej Milinkovic-Savic (quattro) ha realizzato più gol in Serie A tra i centrocampisti (tre marcature nel periodo anche per Gianluca Caprari e Franck Kessié).


ROMA - CAGLIARI domenica ore 18

Quote Loginbet: 1(1,39) x(4,90) 2(7,60)


Statistiche da seguire: La Roma ha perso nove delle prime 21 gare giocate in una stagione di Serie A per la prima volta dal 1978/79, 10 in quell’occasione; i giallorossi sono l’unica formazione che ha all’attivo almeno nove successi e nove sconfitte in stagione nei cinque grandi campionati europei.


Il Cagliari ha vinto le ultime due gare di campionato, entrambe in rimonta e per 2-1: tanti successi quanti nelle precedenti 24 gare di Serie A (10N, 12P).


Prima di Tammy Abraham, l’ultimo giocatore che nel campionato d’esordio con la Roma aveva segnato almeno otto reti nelle prime 21 gare stagionali dei giallorossi era stato Marco Borriello (nove nel 2010/2011); l’attaccante inglese va in gol da due gare di fila in campionato e l’unica volta che ha fatto meglio tra Serie A e Premier League è stata nel settembre 2019 (tre con il Chelsea).


ATALANTA - INTER domenica ore 20,45

Quote Loginbet: 1(2,90) x(3,60) 2(2,32)


Statistiche da seguire: L’Inter è rimasta imbattuta nelle ultime sei gare di Serie A contro l’Atalanta, anche se in quattro di questi incontri la partita è terminata in parità (2V) – nel periodo la formazione milanese ha tenuto la porta inviolata tre volte.


L’Atalanta ha vinto solo il 18% delle gare di Serie A contro l’Inter sotto la gestione di Gian Piero Gasperini (2 su 11), contro nessuna avversaria ha registrato una percentuale di successi più bassa.


Luis Muriel e Hakan Calhanoglu sono i due giocatori che servono in media più assist rispetto ai minuti giocati in questa Serie A (min. 4 passaggi vincenti): uno ogni 148 minuti per l’attaccante dell’Atalanta, uno ogni 166 minuti per il centrocampista dell’Inter.


MILAN - SPEZIA lunedì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(1,34) x(5,25) 2(8,60)


Statistiche da seguire: Il Milan ha vinto 10 delle 11 gare giocate in questo campionato contro squadre attualmente nella metà bassa della classifica (1N), è la formazione che ha ottenuto più punti contro queste avversarie (31, tre più di Inter e Napoli a 28).


Lo Spezia ha vinto le ultime due trasferte di Serie A senza subire neanche un gol: nelle precedenti 28 gare esterne nella competizione aveva ottenuto complessivamente cinque successi tenendo la porta inviolata in appena tre occasioni.


Theo Hernández del Milan è solo il terzo difensore negli ultimi 15 campionati capace di prendere parte ad almeno nove gol (quattro reti, cinque assist) nel corso delle prime 21 giornate in una stagione di Serie A, dopo Robin Gosens (11 nel 2019/20 e 10 nel 2020/21) e Achraf Hakimi (10 nel 2020/21).


BOLOGNA - NAPOLI lunedì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(3,80) x(3,40) 2(2,00)


Statistiche da seguire: Il Napoli ha vinto soltanto tre delle ultime 10 partite di campionato; dopo il successo per 1-0 sulla Sampdoria, la squadra partenopea potrebbe inanellare due vittorie consecutive in Serie A per la prima volta dallo scorso ottobre (una delle quali contro il Bologna).


Il Bologna ha perso le ultime due partite interne di campionato; l'ultimo allenatore rossoblù ad avere subito tre sconfitte di fila in casa nel massimo campionato è stato Roberto Donadoni tra febbraio e marzo 2017 (quattro in quel caso).


Il Bologna è la vittima preferita in Serie A di Dries Mertens: il belga ha segnato 11 reti contro i rossoblù e soltanto Antonio Vojak contro la Triestina ha realizzato più marcature (13) contro una singola avversaria con la maglia del Napoli nella storia della competizione.


FIORENTINA - GENOA lunedì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(1,47) x(4,40) 2(6,85)


Statistiche da seguire: La Fiorentina ha vinto cinque delle ultime sei partite casalinghe di Serie A, pareggiando la più recente; in ognuna di queste ha realizzato almeno due reti, non fa meglio da febbraio 2017 quando, sotto la guida di Paulo Sousa, segnò almeno due gol in sette gare interne di fila.


Il Genoa non trova il successo da 18 gare di Serie A (9N, 9P), è l’unica squadra che non ha ottenuto neanche una vittoria a partire dal weekend del 18-19 settembre nei cinque grandi campionati europei.


Krzysztof Piatek ha realizzato i suoi primi 13 gol in Serie A con il Genoa (in 19 presenze) – inoltre, il nuovo attaccante della Fiorentina è andato a segno al suo esordio in assoluto nella competizione (agosto 2018 contro l’Empoli) e anche alla sua prima gara da titolare con il Milan nel torneo (febbraio 2019 contro la Roma).