• LoginBet Staff

Serie A 22a giornata: preview e pronostici

Aggiornato il: mar 31

Dopo il mid-week dedicato alle semifinali di ritorno di Coppa Italia che hanno visto Juve e Atalanta avanzare alla finale in programma a maggio all’Olimpico, la Serie A torna grande protagonista in questo weekend.



Tra le sfide più attese Napoli-Juventus e Inter-Lazio. Segui i nostri per le tue scommesse sportive dedicate al nostro campionato!


BOLOGNA - BENEVENTO


Gara molto delicata al Dall’Ara fra felsinei e campani, entrambi con 23 punti in classifica in 13esima posizione. Bologna (favorito largamente sotto il raddoppio) che arriva dal più che positivo 3-0 in casa del Parma, streghe che invece con l’1-1 contro la Samp hanno portato a 5 il filotto di match senza vittorie. Visto l’alta perforabilità delle due retrovie (35 e 41 goal subiti) vi consigliamo proprio il mercato segnano entrambe le squadre.


La statistica da seguire: Gianluca Caprari potrebbe trovare il gol per due partite di fila in Serie A per la prima volta dal gennaio 2020 - l'attaccante del Benevento non ha tuttavia mai segnato in nove sfide contro il Bologna nella competizione, solo contro la Lazio ne conta di più senza reti (10 gare a secco).


TORINO - GENOA


Diciassettesima contro dodicesima in un match che vede i padroni di casa bancati a 2 volte la posta. I granata arrivano da ben 4 pareggi di fila, ben 3 in esito goal. Tre vittorie consecutive invece per il grifone, gasato dal 2-1 al Napoli. Seguiamo quindi lo stato di forma delle due squadre e proviamo l’x2.


La statistica da seguire: Con la doppietta contro il Napoli nell'ultimo turno, Goran Pandev ha interrotto una striscia di 14 partite senza reti in Serie A: non trova il gol in due gare consecutive del Genoa nella competizione dal maggio 2017.


NAPOLI - JUVENTUS


Sesta contro terza in una gara che vede gli ospiti attorno al 45% di probabilità di vittoria. Napoli di Gattuso in grande difficoltà con 2 ko di fila sul groppone e con diverse pedine importanti out, da Koulibaly a Mertens, passando per Goulham e Manolas. Si sfida le due migliori difese del campionato e per questo il nostro pronostico cade sull’under 2,5.


La statistica da seguire: la prima rete in Serie A di Hirving Lozano è arrivata proprio contro la Juventus, al suo debutto nell'agosto 2019 - quella rimane la sua unica sfida contro i bianconeri nella competizione.


SPEZIA - MILAN


Quintultima in classifica contro prima: gap immenso fra le due formazioni con numeri pesanti come i 28 punti di differenza o i 33 goal di scarto nella differenza reti. Comprensibile il pensiero dei bookmakers che danno la vittoria del Milan al 66% delle probabilità. Ma noi ci soffermiamo su un dato: i liguri con 64 gialli e 5 rossi sono la squadra più punita della Serie A, ovvio quindi aspettarci un over cartellini in questa gara.


La statistica da seguire: Zlatan Ibrahimovic potrebbe diventare il primo giocatore a partire dal 2000 a trovare la rete contro 80 squadre differenti nei maggiori cinque campionati europei - lo Spezia sarà inoltre la 99ª avversaria differente affrontata dall'attaccante del Milan nei Top-5.


ROMA - UDINESE


Quarta contro undicesima nel match che vede la favorita in casa più bassa di questo 22esimo turno di Serie A. Le due formazioni arrivano da un weekend opposto visto il ko dei giallorossi per 2-0 contro la Juventus e la vittoria dei friulani sempre per 2-0 contro il Verona. Proviamo il goal di entrambe le squadre, esito uscito in 3 delle ultime 5 gare casalinghe della Roma e in 4 delle ultime 5 esterne dell’Udinese.


La statistica da seguire: Stephan El Shaarawy ha realizzato cinque gol contro l'Udinese in Serie A, solo contro il Chievo ha fatto meglio (sette) - la prima rete dell'esterno della Roma in è arrivata proprio contro i friulani nel settembre 2011, con la maglia del Milan.



CAGLIARI - ATALANTA


Terzultima contro settima. La quota della vittoria dell’Atalanta è la più bassa di tutte quelle in trasferta di questo weekend di campionato. Favore del pronostico più che comprensibile se si pensa che i sardi non vincono dalla bellezza di 14 gare. Bergamasche che ultimamente stanno concedendo un pò troppo in difesa. La combo 2+goal paga molto bene.


La statistica da seguire: Luis Muriel, in gol nelle ultime otto presenze da titolare in campionato, potrebbe diventare il primo giocatore dell'Atalanta a segnare in nove match dal primo minuto in Serie A nell'era dei tre punti a vittoria.


SAMPDORIA - FIORENTINA


Decima contro quindicesima con 5 punti a dividere le due formazioni. Samp che arriva dal pareggio contro il Benevento, viola che invece nello scorso weekend hanno perso in casa 2-0 contro l’Inter. Le quote dell’1x2 con gli ospiti sfavoriti ci lasciamo a dir poco sorpresi. A nostro avviso l’1x ha un grandissimo valore. Interessante anche il segno goal che si verifica da ben 11 scontri diretti consecutivi.


La statistica da seguire: La Sampdoria è la squadra contro cui Dusan Vlahovic ha la miglior media minuti/gol in Serie A: tre reti in soli 181 minuti giocati (un gol in media ogni 60’).


CROTONE - SASSUOLO


Ultima contro ottava in una partita con gli ospiti bancati appena sotto il raddoppio. La squadra di Stroppa ha perso 6 delle ultime 7 gare. Non va meglio il Sassuolo che da inizio 2021 ha vinto un solo match su 9 gare giocate. Ci aspettiamo una sfida dove gli attacchi avranno la meglio delle difese e proviamo l’over 2,5.


La statistica da seguire: Francesco Caputo del Sassuolo ha segnato 10 gol nelle ultime 10 sfide contro squadre neopromosse in Serie A, inclusa la doppietta nel match d’andata contro il Crotone.


INTER - LAZIO


Seconda contro quinta con i nerazzurri favorito attorno al 55% delle probabilità nell’1x2. Inter che ha speso molto nella gara di coppa Italia contro la Juventus e potrebbe pagare in un match contro una squadra come la Lazio che è fisicamente molto in palla. Ci aspettiamo un match molto tattico e proviamo il pareggio nel primo tempo.


La statistica da seguire: Ciro Immobile della Lazio (149) è vicino a segnare 150 reti in Serie A. In caso di gol, l’attaccante classe ’90, diventerebbe il giocatore con il minor numero di presenze (245) a tagliare questo traguardo, tra quelli che hanno esordito nel torneo nell’era dei tre punti a vittoria.


VERONA - PARMA


Monday night fra nona e penultima col Verona bancato al raddoppio. Momento difficile per entrambe con 3 ko di fila per gli scaligeri e ben 4 di fila per i ducali. Padroni di casa che con 23 goal subiti hanno una delle migliori difese, al contrario gli ospiti con 41 reti concessi sono una delle squadre più perforate della Serie A. La quota dell’1 è davvero allettante e la consigliamo con fiducia.


La statistica da seguire: Andreas Cornelius del Parma è il giocatore dei top-5 campionati europei in corso che ha giocato più palloni in area di rigore avversaria senza aver ancora trovato la rete (58).