• LoginBet Staff

SERIE A, 18^ESIMA GIORNATA: STATISTICHE, QUOTE E PREVISIONI SUL WEEKEND DI CAMPIONATO

Ultimo weekend di Serie A del 2021 visto che la successiva giornata si giocherà in infrasettimanale per lasciare poi spazio alla sosta natalizia.

Atalanta-Roma e Milan-Napoli sono senza dubbio i match più attesi. Ma noi come di consueto analizziamo tutti i 10 incontri in palinsesto su Loginbet per darvi tanti spunti utili per le vostre scommesse.


LAZIO - GENOA venerdì ore 18,30

Quote Loginbet: 1(1,42) X(4,60) 2(6,90)


Statistiche da seguire: La Lazio ha perso tre delle ultime cinque gare di campionato (1V, 1N) e in questo parziale ha subito 13 reti, una media di 2.6 a partita.


Il Genoa è l’unica squadra che non ha vinto neanche una gara in Serie A da inizio ottobre: cinque pareggi e sei sconfitte per i rossoblù nel periodo.


Ciro Immobile è il giocatore che ha realizzato più gol al Genoa in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/1995): 11. La squadra rossoblù può diventare la quarta avversaria contro cui l’attaccante della Lazio va a segno in almeno cinque presenze di fila nella competizione, dopo Fiorentina (cinque), Napoli (sei) e Udinese (cinque).


SALERNITANA - INTER venerdì ore 20,45

Quote Loginbet: 1(13,75) X(6,90) 2(1,19)


Statistiche da seguire: La Salernitana non ha segnato in nessuna delle ultime tre gare casalinghe in Serie A (già la sua peggior serie senza gol interni nella competizione), l’ultima squadra che ha fatto peggio è stata il Parma (otto lo scorso febbraio).


All’Inter (98) basta un gol per eguagliare il suo record di reti in un singolo anno solare in Serie A (99 nel 1950). Nella storia della competizione, solo tre squadre sono arrivate a quota 100: il Milan (105 nel 1949 e 120 nel 1950), il Torino (111 nel 1947 e 114 nel 1948) e la Juventus (100 nel 1933), mentre l’Atalanta nel 2021 è a 99.


Lautaro Martínez (24 anni, 112 giorni) è diventato il settimo giocatore più giovane nella storia dell’Inter ad essere andato in doppia cifra di gol in tre diverse stagioni in Serie A, dopo Giuseppe Meazza, Benito Lorenzi, Antonio Angelillo, Sandro Mazzola, Alessandro Altobelli e Mauro Icardi.


ATALANTA - ROMA sabato ore 15

Quote Loginbet: 1(1,70) X(4,10) 2(4,50)


Statistiche da seguire: L’Atalanta viene da sei successi consecutivi in campionato (è l’unica squadra a punteggio pieno da inizio novembre a oggi); solo una volta nella sua storia ha ottenuto una serie più lunga di vittorie consecutive in Serie A, tra febbraio e luglio 2020 (nove).


La Roma non ha vinto nessuna delle ultime 12 gare di Serie A contro formazioni che occupavano le prime cinque posizioni in classifica a inizio giornata di campionato (6N, 6P), perdendo inoltre le due più recenti (KO con le altre lombarde, Milan e Inter).


L’attaccante dell’Atalanta Duván Zapata (a quota nove gol in questo campionato) può diventare il sesto giocatore sudamericano in tutta la storia della Serie A capace di andare in doppia cifra di reti in sei diverse stagioni nella competizione, dopo Gabriel Batistuta (nove), Hernán Crespo (otto), Abel Balbo (sette), Luis Vinicio (sette) e Mauro Icardi (sei) – esclusi giocatori naturalizzati.


BOLOGNA - JUVENTUS sabato ore 18

Quote Loginbet: 1(4,10) X(3,55) 2(1,89)


Statistiche da seguire: Il Bologna ha perso le ultime due partite di campionato e non arriva a tre sconfitte di fila nella competizione da ottobre 2020.


La Juventus ha subito solo due gol nelle ultime sei partite di campionato, mantenendo quattro volte la porta inviolata, tanti clean sheet quanti nelle precedenti 29 di Serie A.


Il miglior marcatore della Juventus in questo campionato è Paulo Dybala con cinque reti: era dal 1991/92 che il capocannoniere bianconero dopo 17 giornate non contava così poche reti (Pierluigi Casiraghi - cinque gol). In generale, il singolo girone d’andata in una Serie A a 20 squadre in cui il miglior marcatore bianconero ha realizzato il minor numero di gol è il 2012/13, con Sebastian Giovinco e Fabio Quagliarella a sei reti



CAGLIARI - UDINESE sabato ore 20,45

Quote Loginbet: 1(3,00) X(3,25) 2(2,40)


Statistiche da seguire: L’Udinese è la squadra che ha subito più gol in questa Serie A nel primo quarto d’ora della ripresa: nove, il 32% delle reti che ha incassato in totale (28) – dall’altra parte, nessuna squadra ha segnato di più in percentuale tra il 46° e il 60° minuto di gioco rispetto al Cagliari (29%, 5 su 17).


Il Cagliari è la squadra che ha segnato meno reti con i propri centrocampisti in questa Serie A: appena un gol proveniente da questo reparto (Alessandro Deiola contro il Milan lo scorso agosto).


João Pedro (a quota nove gol in questo campionato) potrebbe diventare il secondo giocatore in tutta la storia del Cagliari ad andare in doppia cifra di reti in tre stagioni consecutive in Serie A, dopo Luigi Riva (che arrivò a cinque tra il 1965/66 e il 1969/70 e di nuovo a tre tra il 1971/72 e il 1973/74).


FIORENTINA - SASSUOLO domenica ore 12,30

Quote Loginbet: 1(1,88) X(3,85) 2(3,80)


Statistiche da seguire: Tre vittorie di fila per la Fiorentina in Serie A: la squadra toscana non arriva a quattro da aprile 2018 con Pioli in panchina (sei in quel caso); la Viola non ha ancora pareggiato in questo campionato (10V, 7P) e può diventare la quarta squadra della storia a non pareggiare alcuna delle prime 18 partite di un campionato di Serie A dopo l’Udinese 2017/18, la Juventus 2016/17 e il Palermo 1935/36 (solo quella Juventus proseguì la striscia fino a 26 giornate).


Il Sassuolo ha ottenuto tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro partite contro squadre che iniziavano la giornata in una posizione migliore di classifica (successi con Juventus, Lazio e Milan, pareggio con il Napoli).


Solo contro il Milan (14), Domenico Berardi ha partecipato a più gol in Serie A che contro la Fiorentina (11, frutto di otto reti e tre assist): l’attaccante del Sassuolo ha segnato una doppietta nell’ultimo match di aprile contro la Viola al Mapei Stadium, dopo aver siglato cinque delle prime sei reti contro la Fiorentina al Franchi.


SPEZIA - EMPOLI domenica ore 15

Quote Loginbet: 1(2,59) X(3,50) 2(2,63)


Statistiche da seguire: Nessuna formazione ha raccolto meno punti dello Spezia nelle ultime cinque giornate di campionato (uno, frutto di un pareggio e quattro sconfitte); in questo parziale l’Empoli ha conquistato 10 punti, meno solo di Inter, Atalanta e Fiorentina.


Prima dell’Empoli, l’ultima squadra neopromossa a totalizzare almeno 26 punti nelle prime 17 gare di campionato fu il Verona 2013/14 (29 punti, poi decimo a fine campionato).


Giulio Maggiore non ha ancora segnato in questo campionato (16 presenze): nello scorso torneo il primo dei suoi tre gol totali arrivò proprio alla presenza numero 17, in un match casalingo (contro il Milan) - la prossima sarà inoltre la sua 50ª partita nella massima serie.


TORINO - VERONA domenica ore 18

Quote Loginbet: 1(2,26) X(3,30) 2(3,20)


Statistiche da seguire: Il Torino ha vinto quattro delle ultime cinque partite casalinghe di campionato (un pareggio), segnando sempre almeno due gol: è dall’ottobre 1992 che i granata non collezionano sei gare interne di fila con almeno due gol segnati; ed è addirittura dal marzo 1950 che non ci riescono all’interno dello stesso campionato di Serie A.


Nelle ultime 12 giornate di campionato, il Verona non ha mai ripetuto due volte di fila lo stesso risultato (nell’ultima ko con l’Atalanta): i veneti nel parziale hanno ottenuto cinque vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte.


Giovanni Simeone ha realizzato 12 reti in questo campionato: tra i giocatori stranieri del Verona solo Emanuele Del Vecchio (13 nel 1957/58) ha fatto meglio in una singola stagione di Serie A - l’argentino è già ora il miglior marcatore dell’Hellas in un singolo girone d’andata di A ed è a sole due reti dal suo record personale in un singolo massimo torneo italiano (14 con la Fiorentina nel 2017/18).


SAMPDORIA - VENEZIA domenica ore 18

Quote Loginbet: 1(1,80) X(3,75) 2(4,30)


Statistiche da seguire: La Sampdoria ha vinto tre delle ultime cinque gare di massimo campionato (2P), un successo in più di quanti ottenuti nelle prime 12 giornate della gestione D’Aversa.


Il Venezia non ha vinto in nessuna delle ultime quattro giornate di campionato (un pareggio e tre sconfitte) e in questa stagione di Serie A non è ancora rimasto per cinque gare di fila senza successi.


Francesco Caputo, in gol nell’ultimo turno, ha partecipato a 10 gol (otto reti, due assist) nelle ultime sette sfide contro squadre neopromosse in Serie A e in particolare è andato a segno in tutte le ultime tre in casa contro squadre provenienti dalla B


MILAN - NAPOLI domenica ore 20,45

Quote Loginbet: 1(2,30) X(3,40) 2(3,05)


Statistiche da seguire: Il Milan è la squadra che ha segnato più gol (15, al pari dell’Inter) nell’ultima mezz’ora di gioco in questo campionato, parziale in cui il Napoli ha subito il 54% delle proprie reti (sette su 13, tra cui sei delle ultime sette).


Il Napoli ha subito 28 tiri nello specchio nelle ultime cinque giornate di campionato (5.6 di media a match), ne aveva incassati 11 in totale nelle precedenti cinque (2.2 di media a gara).


Zlatan Ibrahimovic ha segnato quattro gol nelle sue ultime cinque partite contro il Napoli in Serie A, tra cui una doppietta nel match d’andata dello scorso campionato: tra chi ha segnato almeno sette reti nel torneo in corso, lo svedese è il calciatore con la migliore media gol (uno ogni 88 minuti in campo).