• LoginBet Staff

PlayOff Serie B: preview e pronostici dei ritorni di semifinale

Giornata totalmente dedicata alla serie B quella di oggi con in programma, alle 18,30 e alle 20,45 le gare di ritorno dei playoff.

Lecce e Monza chiamate a ribaltare i ko dell’andata contro Venezia e Cittadella. Chi passa il turno si affronterà nella doppia finale di andata e ritorno che mette in palio l’ultimo accesso alla promozione nella prossima Serie A 2021/2022.


Di seguito statistiche, formazioni, quote Loginbet e pronostici per scommettere al meglio sulle partite in programma.


LE QUOTE DI LECCE - VENEZIA


Allo stadio Via del Mare i salentini di mister Corini sono chiamati a ribaltare lo 0-1 dell’andata. Venezia che arriva quindi con un piccolo vantaggio in questo match di ritorno grazie alla rete di Forte. Ma basterà un successo di misura per i padroni di casa per accedere alla finale visto che, come da regolamento, in caso di punteggio in parità dopo i 180 minuti, passa il turno la miglior posizionata in regular season. Certo è che il finale di campionato con 3 sconfitte e 1 pareggio a cui si aggiunge il ko del Penzo, ci dipinge un Lecce in flessione al contrario dei veneti che sono invece imbattuti da 6 partite ufficiali. Loginbet favorisce a 2,12 i padroni di casa contro il 3,20 del pareggio e il 3,55 della vittoria degli ospiti. Linea goal 2,5 praticamente alla pari con l’under a 1,88 e l’over a 1,81. Al momento il risultato più probabile è l’1-1 bancato a 6,55 e che in quel caso darebbe l’accesso alla finale al Venezia. L’1-0 che pareggerebbe i conti dell’andata e che farebbe passare in finale il Lecce è in lavagna a 8,90.


LE STATISTICHE DI LECCE - VENEZIA


Il Lecce ha perso l’ultima gara contro il Venezia, dopo essere rimasto imbattuto nelle precedenti otto sfide di Serie B (4V, 4N). Dopo aver perso le prime due partite casalinghe di Serie B contro il Venezia, il Lecce è rimasto imbattuto in tutte le successive nove (5V, 4N). Cinque delle nove sconfitte subite dal Lecce in questa stagione di Serie B sono arrivate nelle ultime sette gare (1V, 1N).


Dopo aver ottenuto tre successi nelle precedenti quattro gare interne (3V, 1N), il Lecce ha guadagnato un solo punto nelle ultime tre partite casalinghe di Serie B. Il Venezia ha segnato in tutte le ultime nove trasferte di Serie B (15 gol), dopo che aveva mancato l’appuntamento con il gol in tre delle precedenti quattro gare esterne. La partita contro il Lecce è stata la prima vittoria per il Venezia in una sfida di andata nei playoff/playout di Serie B (1N, 2P). Nelle precedenti 15 occasioni in cui una squadra ha vinto 1-0 la gara di andata nei playoff/playout di Serie B, ben 12 volte ha poi avuto la meglio.


Cinque reti per Massimo Coda contro il Venezia in Serie B: soltanto contro il Cittadella (sei) ha fatto meglio. Massimo Coda ha realizzato 10 reti in gare casalinghe in questo campionato; tra regular season e playoff, solo Florian Aye (11) ha fatto meglio. Francesco Forte – a segno nella gara di andata contro il Lecce – ha segnato tre gol nelle ultime cinque partite tra playoff e campionato: tanti quanti in tutte le precedenti 14 gare giocate nel 2021.


LECCE - VENEZIA, LE PROBABILI FORMAZIONI


LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Dermaku, Gallo; Majer, Tachtsidis, Hjulmand; Henderson; Pettinari, Coda.


VENEZIA (4-3-3): Maenpaa; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Molinaro; Crnigoj, Taugordeau, Maleh; Di Mariano, Forte, Johnsen.


LE QUOTE DI MONZA - CITTADELLA


Se il compito del Lecce è difficile ma non impossibile, al Monza servirebbe un vero e proprio miracolo sportivo per qualificarsi alla finale. Infatti il pesantissimo ko per 3-0 in casa del Cittadella con un’impressionante tripletta di Baldini, mette i ragazzi di Brocchi con le spalle al muro. Serve quindi una vittoria con 3 goal di scarto per eliminare la squadra allenata da Venturato. L’ultimo successo interno così largo per i biancorossi in casa risale allo scorso 15 dicembre col 5-0 all’Entella. Per trovare invece una sconfitta con questo scarto nelle trasferte del Cittadella bisogna andare indietro al 28 novembre 2020 (ko 4-1 a Pisa). Monza che attaccherà a testa bassa visto che ormai non ha nulla da perdere: comprensibile quindi l’1,76 come quota del segno 1 da parte di Loginbet contro il 3,50 del pareggio e il 4,70 del segno 2. In questo caso l’over (1,75) è leggermente favorito sull’under anche se il risultato esatto più probabile anche in questo caso è l’1-1 dato a 7,20. Il 3-0 che pareggerebbe i conti dando la qualificazione al Monza è invece in lavagna a 15,10 volte la posta.


LE STATISTICHE DI MONZA - CITTADELLA


Quella nella gara di andata è stata la prima sconfitta del Monza contro il Cittadella in cinque incroci di Serie B, dopo tre vittorie e un pareggio. Il Monza ha perso due partite di fila per la prima volta in questa stagione in Serie B e potrebbe subire tre KO consecutivi per la prima volta dal 2001. Il Cittadella ha vinto le ultime due partite senza subire gol e potrebbe infilare tre successi consecutivi con la porta inviolata per la prima volta dallo scorso giugno.


Dopo due gare esterne con la porta inviolata, il Cittadella ha subito gol in tutte le ultime sei trasferte della regular season. Nei playoff/playout di Serie B, quando una squadra si è imposta nella gara di andata, nel 74% dei casi (26/35) si è poi qualificata al turno successivo o ha vinto. Oltre al Cittadella, tra playoff e playout di Serie B soltanto una volta una squadra ha vinto una gara di andata con tre gol di scarto: la Salernitana contro il Lanciano (4-1) nel giugno 2016; i campani poi vinsero anche il ritorno e si salvarono. Nella gara di andata contro il Cittadella, il Monza ha tentato 18 conclusioni: è stata una delle sole due partite stagionali in cui i brianzoli hanno effettuato almeno altrettanti tiri senza segnare (l’altra il 10 maggio contro il Brescia).


Davide Diaw, che ha giocato 54 partite e segnato 20 gol con la maglia del Cittadella in Serie B (inclusi playoff), ha realizzato la sua prima rete in cadetteria proprio contro la sua ex squadra, nel dicembre 2016, con la maglia della Virtus Entella. Prima di Enrico Baldini, l’unico giocatore ad aver segnato una tripletta nella fase post season in Serie B (dal 2006/07, da quando Opta raccoglie i dati) era stato Pablo Gonzalez, nel maggio 2016, con il Novara. Enrico Baldini ha realizzato tre gol nella gara di andata: tante reti quante in tutte le precedenti 58 partite di Serie B, tra regular season e playoff.


MONZA - CITTADELLA, LE PROBABILI FORMAZIONI


MONZA (4-3-3): Di Gregorio; Sampirisi, Bellusci, Pirola, Carlos Augusto; Frattesi, Scozzarella, Colpani; Boateng, Balotelli, Mota Carvalho.


CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Cassandro, Perticone, Frare, Donnarumma; D'Urso, Pavan, Gargiulo; Baldini; Tsadjout, Rosafio.