• LoginBet Staff

NBA: ultimi lampi di stagione!

Ultimi lampi di stagione regolare in NBA prima delle due fatidiche date: il 18 maggio con il via ai play-in e il 22 maggio con l’inizio dei veri e propri playoff.

Loginbet segue per te l’NBA con le quote più competitive e con un’offerta di scommesse unica nel suo genere fra antepost, pre match e live.

Di seguito trovate le migliori statistiche e informazioni per scommettere al meglio sulle gare in programma negli USA questa notte.


CAVS (22-48) vs WIZARDS (32-38) Tredicesima contro decima nella eastern in un match che vede gli ospiti favoriti a 1,32 nel testa a testa. Quota dovuta al fatto che Cleveland oltre ad avere l’infermeria piena è anche fuori dai giochi. Washington invece sta lottando con Chicago per l’ultimo posto disponibile per i play-in. Crediamo che Beal e soci non avranno problemi a vincere in handicap (7,5 punti). NUGGETS (46-24) vs PISTONS (20-50) Quarta sulla costa pacifica contro la peggior franchigia della costa atlantica con Denver che parte avanti a 1,20 in un match che sembra scontato. Anche in questo caso c’è ben poco da inventarsi ed è meglio seguire le indicazioni del mercato e dei traders: consigliamo l’1 handicap (9,5 punti). THUNDER (21-49) vs JAZZ (50-20) Penultima contro prima nella western conference in quello che numeri alla mano è lo scontro più sbilanciato della notte vista la quota di 1.08 per Utah che parte con uno spread di 13,5 punti. Gobert e soci devono proteggere il primo posto nella conference che garantisce il fattore campo nei playoff. Ospiti che con 107,5 punti concessi di media sono la terza miglior difesa del campionato. Il nostro pronostico è quindi sull’under 221,5. SIXERS (47-23) vs MAGIC (21-49) Altra gara fra la prima e la penultima forza, questa volta però nella eastern conference. Un anno fa Orlando riusciva a conquistare i playoff nella bolla di Disneyworld, oggi ha un record del 30% di vittorie. Così come Utah anche Phila deve riuscire a conservare il primo posto nella conference dagli attacchi di Nets e Bucks. Ospiti rimaneggiati con ben 7 assenti. L’1 handicap è l’unico mercato giocabile se si usa un pò di buon senso. MAVS (41-29) vs RAPTORS (27-43) Quinta all’ovest contro dodicesima all’est in un’altra gara totalmente a senso unico con Dallas bancata a 1,09. Crollo verticale per Toronto che dall’anello del 2018 oggi sono non hanno nemmeno chance di aggrapparsi ai play-in. Ospiti che arrivano da 8 sconfitte nelle ultime 9 gare giocate. La vittoria in handicap di Doncic e soci sembra un’altra fissa constata. ROCKETS (16-54) vs CLIPPERS (47-23) Ultima contro terza nella western conference nell’ennesima sfida della notte che non dovrebbe avere storia. Ospiti che si giocano la quarta posizione in griglia all’ovest nella sfida da distanza contro Denver. Houston dall’addio di Harden è ormai nella crisi più nera e difficilmente potrà far male all'attacco dei californiani. Il nostro pronostico va sull’under 226,5. GRIZZLIES (37-33) vs KINGS (31-39) Ottava contro dodicesima nella costa pacifica coi padroni di casa largamente favoriti a 1,27 nel testa a testa. Sacramento è ormai fuori dai play-in, turno che invece verrà giocato proprio da Memphis. Ci aspettiamo una partita giocata con poco tatticismo e dove si segnerà molto. La linea 228,5 potrebbe essere superata. WARRIORS (37-33) vs PELICANS 831-39) Chiudiamo con un altro match che vede una squadra già qualificata ai play-in ovvero Golden State e una già fuori dai giochi come New Orleans. Questo di fatto è il match più equilibrato della notte visti i soli 5,5 punti di handicap proposti nelle quote pre match. Curry e soci arrivano da 4 vittoria di fila e crediamo possano far valere il fattore campo per la 5 W consecutiva. Per non rischiare troppo meglio puntare sul testa a testa.