• LoginBet Staff

NBA SUNDAY: QUOTE, STATISTICHE E CONSIGLI DEGLI 8 MATCH IN PROGRAMMA

Suns al comando nella western conference, seguiti da Warriors, Grizzlies e Jazz; all’est a sorpresa comandano gli Heat, tallonati da Bucks, Sixers e Bulls.

Di seguito la nostra preview dei match della domenica di NBA, giornata in cui gli orari favoriscono gli appassionati italiani che potranno godersi una grande serata di basket americano su Loginbet.


NETS v KNICKS

Quote Loginbet: 1,43 - 2,75


Ottava contro dodicesima all’ovest in quello che è il terzo derby della grande mela di questa regular season. Nei due precedenti vittoria di 2 e 5 punti da parte di Brooklyn che anche questa volta parte favorita. Fra i dati più interessanti c’è la media punti totale nelle ultime 10 sfida fra i due team che è di 212, ben al di sotto dei 224 previsti in questo match.


Out BRO: Aldridge, Harris, Simmons

Out NY: Grimes, Noel, Reddish, Rose, Walker


PISTONS v CLIPPERS

Quote Loginbet: 2,64 - 1,47


Penultima nella eastern conference contro ottava nella western. I californiani sono una vera bestia nera per Detroit che non batte i rivali dal gennaio 2019. Da quella partita sono infatti arrivate 5 sconfitte di fila contro i Clippers. Ci accodiamo alla previsione dei traders.


Out DET: Diallo, Hayes, Jackson, McGruder, Stewart

Out LAC: Covington, George, Leonard, Powell


CELTICS v MAVERICKS

Quote Loginbet: 1,43 - 2,80


Entrambe le squadre occupano la quinta posizione nelle rispettive conference. Inoltre sia Boston che Dallas sono in un ottimo stato di forma con 8 vittorie e 2 sconfitte nelle ultime 10 gare giocate. Altro dato che accomuna i due team è la grande solidità in difesa tanto che Celtic e Mavs sono rispettivamente la terza e la seconda squadra che subisce meno punti in campionato. Logico quindi attenderci un match da under.


Out BOS: Nesmith

Out DAL: Brunson, Chriss, Finney-Smith, Hardaway


MAGIC v SIXERS

Quote Loginbet: 6,25 - 1,10


Ultima contro terza all’est in quella che è quasi un testa-coda nella conference atlantica. I dati statistici più interessanti arrivano dai numeri sui primi primi 10 minuti di gioco: Philadelphia ha chiuso sotto nel punteggio in 4 delle ultime 5 partite giocate. Nonostante parta quindi favorita, i Sixers riscontrano spesso e volentieri una partenza col freno a mano tirato. L’1 nel primo quarto su Loginbet ha una quota davvero interessante.


Out ORL: Bol, Isaac

Out PHI: Green


HAWKS v PACERS

Quote Loginbet: 1,11 - 5,80


Nona contro tredicesima nella eastern conference. Oltre al gap tecnico e di classifica, le due formazioni sono divise da opposte situazioni in infermeria: zero assenze per Atlanta e ben 6 indisponibili per Indiana. Anche per questo l’handicap di 10,5 potrebbe essere superato come già accaduto nell’ultimo scontro diretto (Hawks-Pacers 133-122, lo scorso 2 febbraio).


Out ATL: nessuno

Out IND: Brogdon, McConnell, Rubio, Stephenson, Turner, Warren


PELICANS v ROCKETS

Quote Loginbet: 1,44 - 2,68


Decima contro ultima all’ovest. Anche in questo caso NOLA è rimaneggiata in confronto a Houston. Ospiti che però fuori casa hanno un trend disastroso con 9 ko di fila. Ci aspettiamo un match equilibrato che si chiuderà con un handicap non superiore ai 5 punti, sia che vinca la squadra di casa sia che vincano i texani.


Out NOL: Ingram, Lewis, McCollum, Nance, Williamson

Out HOU: Tate



THUNDER v GRIZZLIES

Quote Loginbet: 6,90 - 1,08


Altra squadra in emergenza infortuni è OKC - penultima nella western - che ospita Memphis, terza nella stessa conference nonchè quarto miglior attacco della NBA. In questo caso ci aspettiamo un match da over visti i 237 punti di media nelle ultime 10 gare per i Thunder e i 231 di media (sempre nello stesso lasso di tempo) per i Grizzlies. La linea di 230,5 potrebbe quindi essere superata.


Out OKC: Dort, Giddey, Jerome, Mann, Muscala, Robinson, Williams

Out MEM: Brooks


SUNS v LAKERS

Quote Loginbet: 1,21 - 4,10


Prima nella western conference contro nona nella stessa conference. Altra stagione complicata, così come fu quella dello scorso anno, per i Lakers. Cammino invece fantastico quello di Phoenix che ha la miglior media di differenza canestri finora con un +7,5. Basterà per battere in handicap i losangelini per la quinta volta di fila?


Out PHO: Kaminsky, Paul, Saric

Out LAK: Davis, Nunn