• LoginBet Staff

NATIONS LEAGUE, UNGHERIA-ITALIA: QUOTE, STATISTICHE E PROBABILI FORMAZIONI

Aggiornamento: 29 set

Questa sera alla Puskas Arena di Budapest l’Italia di Mancini, con una vittoria sull’Ungheria, scavalcherebbe i magiari in classifica e staccherebbe il pass per le final four della Uefa Nations League.

Di seguito tutto quello che c’è da sapere per scommettere su Ungheria-Italia con Loginbet.


UNGHERIA - ITALIA ore 20,45

Quote Loginbet: 1(3,90) x(3,30) 2(1,95)


QUI UNGHERIA


Nel gruppo 3 della lega A di questa Nations League l’Ungheria, oltre ad essere in testa nel girone con 10 punti in cinque match, è sia la nazionale che ha subito meno gol (tre) sia quella che ha registrato più clean sheet (tre).


QUI ITALIA


Dopo il successo contro l’Inghilterra, l’Italia potrebbe ottenere due vittorie di fila per la prima volta dal periodo tra novembre 2020 e luglio 2021 (13 in quel caso).

Escludendo le partite sul territorio nazionale, Budapest è la terza città nella quale l’Italia ha disputato più match nella sua storia (15), dietro solo a Parigi (20) e Londra (17).

L’Italia è vicina al traguardo dei 1500 gol segnati nella sua storia: 1498 fin qui (incluse vittorie a tavolino).


PRECEDENTI STORICI


Sono 35 i confronti tra Italia e Ungheria: avanti gli Azzurri nel bilancio con 17 vittorie a nove - completano il quadro nove pareggi. Solo contro la Svizzera (29 vittorie), la Francia, il Portogallo e l’Austria (tutte e tre a quota 18) la Nazionale azzurra conta più successi nella sua storia.

L’Italia è rimasta imbattuta in otto delle ultime nove sfide contro l’Ungheria (due pareggi e sei vittorie, inclusa quella nel match di giugno 2022, 2-1): l’unica sconfitta in questo parziale risale al 22 agosto 2007 (1-3 a Budapest in amichevole con Roberto Donadoni alla guida).

L'Italia ha vinto soltanto una delle ultime sette gare giocate in casa dell'Ungheria (2-0 nel 1996 con Arrigo Sacchi alla guida), registrando tre pareggi e tre sconfitte nel parziale.


STATISTICHE SUI GIOCATORI


Sono tre i giocatori ungheresi sempre in campo in questo girone di Nations League (cinque gare su cinque senza mai essere stati sostituiti): Willi Orban, Adam Lang e Attila Szalai.

A partire dal suo esordio con l'Italia (4/6/2021), Giacomo Raspadori ha segnato quattro gol con la Nazionale (in 14 presenze), nessun giocatore degli Azzurri ha fatto meglio nel periodo.

Gianluigi Donnarumma è l’unico giocatore dell’Italia sempre in campo in questo girone di Nations League (cinque presenze su cinque, 450 minuti giocati); gli altri giocatori con cinque gare giocate sono Federico Dimarco, Wilfried Gnonto e Bryan Cristante (che è anche il giocatore di movimento più utilizzato da Mancini in questo gruppo di Nations, 362 minuti disputati).


PROBABILI FORMAZIONI


UNGHERIA (3-4-2-1): Gulacsi; Orban, At. Szalai, Lang; Fiola, Schafer, Nagy, Kerkez; Szoboszlai, Gazdag; Ad. Szalai. CT Rossi


ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Bonucci, Acerbi; Di Lorenzo, Barella, Jorginho, Cristante, Dimarco; Scamacca, Raspadori. CT Mancini



DOVE VEDERE UNGHERIA - ITALIA DI NATIONS LEAGUE IN DIRETTA TV E STREAMING?


Ungheria-Italia, match valido per la quinta giornata del gruppo 3 della Lega A di Nations League, è in programma questa sera 26 settembre alle ore 20,45. Il match sarà visibile in diretta tv su Rai Uno e in streaming su Rai Play. A partire dal calcio d’inizio, gli utenti di Loginbet potranno scommettere live sul match potendo puntare sulle quote che cambieranno in tempo reale in base a quello che accadrà in campo.