• LoginBet Staff

MOTOGP ARGENTINA, BAGNAIA FAVORITO A RIO HONDO

Inizio di stagione equilibratissimo nel motomondiale con ancora poche certezze e tanti punti di domanda su chi si giocherà il titolo.

Del resto siamo solo all’inizio di un campionato che si prospetta spettacolare e davvero difficile da pronosticare. Cerchiamo di fare un pò di chiarezza grazie alle indicazioni dei traders di Loginbet sul prossimo gp, quello di Argentina che si correrà nel weekend.


COSA CI HANNO DETTO I PRIMI DUE GRAN PREMI DELLA STAGIONE?


Qatar prima e Indonesia poi ci hanno avvertito: questo potrebbe essere il motomondiale più agguerrito degli ultimi anni con almeno una manciata di piloti che se la giocano praticamente alla pari. Le vittorie di Bastianini (Ducati a Losail) e di Oliveira (KTM) a Mandalika sono solo alcune delle indicazioni su cui si stanno basando i traders di Loginbet per stilare la loro classifica di preferenza. Quartararo va a corrente alternata, Bagnaia ha iniziato la stagione malissimo, Marquez si è infortunato (di nuovo). Insomma, tutto potrebbe accadere e siamo certi che le gerarchie cambieranno gara dopo gara.


MOTOGP ARGENTINA, STORIA E ALBO D’ORO


Il motomondiale in Argentina è sbarcato nel 1960 e si è corso a singhiozzo in quel di Buenos Aires fino al 1999. Con l’arrivo del nuovo millennio il gran premio locale si è spostato a Termas de Rio Hondo nella parte nord del paese. In questo circuito si è corso 6 volte e nella classe regina il 50% delle vittorie è andato a Marc Marquez, intervallate dai successi di Rossi, Vinales e Crutchlow.


COME SI CORRE A TERMAS DE RIO HONDO?


Il tracciato, in cui la Motogp torna dopo 3 anni di assenza,è lungo 4,8 km e si snoda su 14 curva. Il rettilineo più lungo non è quello di partenza ma il tratto fra la curva 4 e 5. L’asfalto dovrebbe presentarsi sporco e poco gommato il che potrebbe mettere in seria difficoltà i piloti. Il tracciato è per lo più veloce ma non mancheranno alcuni settori con staccate e curve più lente e tecniche. Il meteo prevede un weekend sereno a Rio Hondo senza vento o piogge.


LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI


Bastianini: "Sarà una gara dura questa moto 2021 può essere veloce qui, penso che l’aderenza non sarà perfetta come Mandalika o Qatar, ma mi piacciono queste condizioni e dovrò mantenere la concentrazione, specie sabato che sarà una giornata lunga. Il campionato è lungo, siamo alla terza gara e l’obiettivo è restare davanti nelle prime 5 posizioni. Il futuro? Per il momento non ci penso, devo capire meglio la moto e il potenziale, la moto 2021 è incredibile e vedremo in campionato cosa potremo fare".


Bagnaia: "Sarà importante partire bene da subito, sarebbe peggio se fosse successo su una pista come Austin, che richiede tanto lavoro, questa è simile come assetti all'Indonesia, con il lavoro fatto lì dovremmo essere abbastanza a posto anche in Argentina".


Quartararo: "Noi abbiamo tutto, possiamo cominciare. A Mandalika podio super importante. Come preparerò il weekend? Ancora non lo so. La finestra in cui migliorare è davvero piccola, non posso prepararmi a questa situazione inedita con le libere condensate al sabato. Penso partiremo tutti dalla stessa situazione, il nuovo programma non cambia le cose in partenza".


CHI FARA’ LA POLE SECONDO I QUOTISTI DI DI LOGINBET?



Dopo la vittoria in qualifica in Indonesia, il campione in carica su Yamaha Fabio Quartararo parte favorito a fare la pole anche in Argentina con una quota di 3,50. Dietro di lui troviamo Bagnaia e Martin a 5,50 e il trio P.Espargaro-Miller-Zarco a 7,50. Quota 10 invece per Bastianini e Morbidelli.


CHI VINCERA’ LA GARA SECONDO LE QUOTE DI LOGINBET?


Diverse le proiezioni sulla gara con i traders di Loginbet che vedono più affidabile la Ducati di Bagnaia bancato a 4,50 contro il 5,50 di Quartararo. Dietro ai due grandi favoriti troviamo Bastianini, P.Espargaro e Martin a 7,50 con Binder, Miller, Mir e Oliveira primissimi outsiders a quota 10.


MOTOGP ARGENTINA, DOVE VEDERLO IN DIRETTA TV E STREAMING


Visti i problemi dei voli internazionali per raggiungere l’Argentina la giornata di libere del venerdì è stata annullata, Appuntamento quindi sabato con le qualifiche della motogp a partire dalle ore 20,05. Domenica il via della gara è invece prevista per le le 20 e sarà trasmessa in diretta tv da Sky. Al semaforo verde le scommesse su Loginbet passeranno dalla modalità pre match a quella live, dando la possibilità agli utenti di puntare su quello che accadrà in pista in tempo reale, giro dopo giro, sorpasso dopo sorpasso.