• LoginBet Staff

Moto GP: team e piloti in pista per l'ultima bagarre stagionale!

Domenica il Circuit Ricardo Tormo di Valencia, ospiterà l’ultima gara della stagione 2021 di MotoGp.

Una stagione che entrerà nella storia per aver incoronato per la prima volta Quartararo campione del mondo e per essere l’ultima in carriera del mito assoluto Valentino Rossi. Di seguito tutte le informazioni utili per scommettere sul gp della comunità valenciana con le quote di Loginbet.


MOTOMONDIALE 2021, I VERDETTI FINALI


Dopo l’exploit di Joan Mir che vinse nel 2020 con la sua Suzuki, il 2021 è stato l’anno di Fabio Quartararo. Il Francese ha dominato il mondiale praticamente fin dalle prime battute e a un gran premio dalla fine ha totalizzato 267 punti (50 in più di Bagnaia secondo), vincendo 5 gare e finendo sul podio in totale in 10 occasioni. Anche in moto3 è già stato eletto il nuovo campione che corrisponde al nome di Pedro Acosta, spagnolo della KTM che con 6 vittorie per un totale di 259 punti ha messo alle sue spalle l’italiano della Honda Dennis Foggia. Ultimissimo sforzo invece in moto2 per l’australiano Remy Gardner a cui mancano 4 punti (un dodicesimo posto in caso di vittoria del rivale) per avere la meglio su Raul Fernandez in una sfida fra i due piloti della Red Bull KTM Kalex.


GRAN PREMIO DI VALENCIA DI MOTOGP: STORIA, ALBO D’ORO E CARATTERISTICHE DEL CIRCUITO


Il gran premio della comunità valencia è il quarto in terra spagnola di questa stagione, dopo Jerez, Barcellona e Aragon. Al Ricardo Tormo si corre dal 1999 con Pedrosa (ormai ritiratosi) che comanda la classifica del gp vinti, ben 7 di cui 4 in motogp. La scorsa stagione il successo è andato al nostro Franco Morbidelli, che dopo aver ottenuto la pole position ha chiuso in gara davanti a Miller e Pol Espargarò. Il tracciato, formato da 14 curve tutte molto dolci ma lente (nessuna a gomito) e da un lungo rettilineo e viene affrontato in senso anti orario. Nelle ultime 3 stagione la gara di motogp è stata vinta una volta a testa dalle 3 case principali, ovvero Yamaha, Honda e Ducati.


QUOTE LOGINBET SUL GRAN PREMIO DELLA COMUNITA’ VALENCIANA, CHI VINCERA’?


Partiamo dalle previsioni dei quotisti sulla qualifica. Il favorito secondo i traders per la pole è Bagnaia, vero re del sabato con ben 5 prime posizioni in q2 conquistate consecutivamente. Dietro di lui troviamo Quartararo a quota 3,25 e Miller a 4,50. Meno chance per i vari Martin (7,50), Zarco (10), Mir e Morbidelli (15). Gerarchie molto simili nelle quote Loginbet anche per la gara. Bagnaia, reduce dalla vittoria in Algarve cercherà di ripetersi a quota 2,50. Quartararo che in Portogallo si è ritirato è secondo favorito a 3,50 seguito anche in questo caso dai vari Mller, Mir, Martin, Rins e Zarco. Valentino Rossi, al suo ultimo gran premio della carriera ha addirittura una quota di 100 volte la posta a vincere la gara.


LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI


Bagnaia: "Dopo il fine settimana di Portimão mi sento davvero carico per affrontare anche l’ultima gara della stagione. Nell’ultimo GP in Portogallo tutto è stato perfetto. Fin dal venerdì siamo riusciti ad essere veloci e non abbiamo dovuto fare particolari modifiche di assetto alla moto, perciò spero che anche qui a Valencia succeda lo stesso. Questa è una pista che mi piace molto e, nel 2020, qui ero tornato ad avere sensazioni positive in sella alla mia Desmosedici dopo due Gran Premi difficili ad Aragón - ha aggiunto l'italiano -. Quest’anno invece arriviamo a Valencia in un momento particolare, in cui tutto sta andando davvero bene e il mio feeling con la moto è ottimo. Sono pronto a lottare nuovamente per la vittoria e cercare di conquistare anche il titolo squadre dopo quello costruttori vinto settimana scorsa".


Quartararo: “Non abbiamo sfruttato appieno il nostro potenziale a Portimão, quindi non vedo l’ora di ricominciare a guidare e fare meglio a Valencia. Questo fine settimana mi concentrerò un po’ di più sull’ottenere una buona posizione in qualifica. Questo farà già una grande differenza per la gara. Sorpassare a Valencia non è facile, quindi più siamo in griglia. Voglio godermi questa gara perché è l’ultimo GP della stagione e voglio concluderla con un buon risultato. Voglio anche aiutare la mia squadra. C’è ancora una possibilità per il titolo a squadre, quindi questo mi dà una motivazione in più per spingere al massimo in ogni sessione.”


Miller: “Tornare sul podio a Portimão è stato davvero bello e ora l’obiettivo sarà quello di riuscire a chiudere al meglio la stagione lottando per un altro buon risultato a Valencia. Sono davvero entusiasta di tornare a correre qui questo fine settimana. È una pista molto divertente e forse una delle mie preferite in calendario. Le caratteristiche della Ducati si adattano bene a questo tracciato e l’anno scorso sono andato molto vicino alla vittoria, perciò quest’anno ci riproverò. Dopo il titolo costruttori, qui abbiamo la possibilità di vincere anche il titolo come miglior team, perciò farò di tutto per aiutare la mia squadra a raggiungere anche questo traguardo!”



MOTOGP A VALENCIA, DOVE VEDERE LA GARA IN DIRETTA TV E STREAMING

Così come è stato per tutta la stagione, gli appassionati di motogp potranno godersi la diretta della gara tramite Sky o DAZN. Gli orari da appuntarsi in agenda sono quelli della 14,10 di sabato con le qualifiche ufficiali e della 14 di domenica con la gara della Motogp.