• LoginBet Staff

Moto GP Catalunya: a Barcellona sarà bagarre!

Sesto appuntamento con il mondiale di Moto GP. Dopo il Mugello dove si è corso 2 settimane fa, altra tappa con un circuito storico come quello di Barcellona.

In questo articolo troverete spunti, dati statistici e quote per scommettere in maniera consapevole su Loginbet sia sui mercati antepost che su quelli live.


COME STA ANDANDO LA STAGIONE DEL MOTOMONDIALE?


Se fino a Le Mans c’è stato grande equilibrio, il Mugello potrebbe avere rappresentato il primo strappo nella classifica piloti. La vittoria di Quartararo contemporanea alla caduta di Bagnaia, al quarto posto di Zarco e al sesto di Miller, ha permesso al francese della Yamaha di allungare in classifica e portare il suo vantaggio sui primissimi inseguitori a 24 punti. Continuano i problemi per diversi big: Vinales è solo sesto dopo la vittoria in Qatar ha fatto registrare solo prestazioni anonime; Marquez e Rossi, per motivi differenti arrancano a metà classifica mentre Morbidelli, secondo lo scorso campionato arriva addirittura da due 16° posti di fila. Piccolo acuto invece del campione in carica Mir che dopo il 3° posto al Mugello è balzato in quinta posizione.


GP CATALUNYA A BARCELLONA: STORIA, ALBO D’ORO E CARATTERISTICHE DEL CIRCUITO


Anche se sul circuito di Barcellona si corre solo dal 1996, questo tracciato è considerato uno dei iconici viste le sue caratteristiche: rettilineo molto lungo e mix di curve veloci e tecniche e di grandi staccate. Insomma per correre al top a Barcellona devi essere concentrato al 100%. Interessante notare negli ultimi 5 gp su questo circuito sono stati vinti tutti da piloti differenti (Rossi, Dovizioso, Lorenzo, Marquez e lo scorso anno Quartararo). Questo dato ci fa quindi prevedere una gara equilibrata, incerta e in cui potrebbe davvero accadere di tutto. Inoltre il rischio di pioggia per domenica potrebbe essere un altro fattore da tenere in forte considerazione.


SCOMMESSE GP CATALUNYA SU QUALIFICHE E GARA


Come sempre ad attrarre il maggior interesse nelle scommesse sulla motogp sono i due mercati principe ovvero il vincente pole position e il vincente gara. Dopo le indicazione della prove libere le indicazione che arrivano dai quotisti Loginbet per la giornata di sabato vedono Quartararo favorito a 2,50. Dietro di lui la coppia Morbidelli-Zarco a 4 con Vinales a 7,50 volte la posta. Bagnaia, a caccia di riscatto vale 10 come Binder. Molto più indietro di due big Marquez (30) e Rossi addirittura a 10. Lista antepost molto simile per la gara con Quartararo avanti a 2,25 rispetto ai primissimi rivali che sono Morbidelli e Zarco a 5,50. Bagnaia segue a 7,50 così come Vinales, mentre Miller, dopo la doppietta A Jerez e Le Mans vale ben 10 volte la posta.


SCOMMESSE SPECIALI GP CATALUNYA, TUTTA L’OFFERTA DI LOGINBET



Gli appassionati di motogp sanno bene che il palinsesto Loginbet sulla gara della classe regina è molto ampio e prevedere numerosi mercati speciali. Fra i più giocati citiamo i testa a testa, i mini gruppi, i class no class e altre tipologie che verranno inserite nelle prossime ore. Non dimentichiamoci, oltre alla motogp anche le altre due categorie. Nella moto2 troviamo un trio che si sfiderà con le stesse probabilità di vittoria ovvero Fernandez, Gardner e Lowes a 3,50. Nella moto3 invece i favoriti dai traders sono Acosta a 4,50 Binder a 7,50 e Masia a 7,50.


DALLE ORE 13 SEMAFORO VERDE PER LA GARA DI MOTOGP E SCOMMESSE LIVE SU LOGINBET


Se non sapete dove vedere in tv e streaming il gran premio di Catalunya di motogp, ve lo diciamo noi. Qualifiche e gare saranno trasmesse sia su Sky che su DAZN. Per la giornata di domenica avremo il seguenti programma: alle 11,20 la moto2, alle 13 la motogp e alle 14,30 la moto3. Per tutte e 3 le gare, come di consueto, Loginbet offrirà quote e scommesse in modalità live. Il live betting è il modo più divertente per seguire le corse motoristiche, siano esse di F1 o motogp visto che le quote cambiano in tempo reale in base a quello che accade in pista. E a Barcellona siamo certi che ne vedremo delle belle!