• LoginBet Staff

MONDIALI QATAR 2022, PARTITA INAUGURALE: I PADRONI DI CASA DEL QATAR SFIDANO L’ECUADOR

Domenica sera alle ore 17 al Al Bayt Stadium di Al Khor prendono il via i Mondiali 2022.

Come da tradizione sarà la squadra di casa ad aprire le danze. In questo caso il Qatar se la giocherà da sfavorita nelle quote Loginbet contro i sudamericani dell’Ecuador, in un match valido per il gruppo A. Di seguito tante statistiche per le vostre scommesse, probabili formazioni e dove vedere Qatar-Ecuador in tv e streaming.

QATAR - ECUADOR domenica 20 novembre

Quote Loginbet: 1(3,15) x(3,05) 2(2,48)

Sono tre i precedenti tra Qatar ed Ecuador, sfide tutte disputate in Qatar per un bilancio in perfetto equilibrio di una vittoria a testa e un pareggio (sei reti realizzate per parte). L’incrocio più recente ha visto la vittoria del Qatar in un match amichevole disputato nell’ottobre 2018 (4-3). Per il Qatar si tratta della prima partecipazione ai Mondiali e inoltre quella qatariota è anche la prima nazione del mondo arabo ad ospitare il torneo; il Qatar cercherà di non diventare il secondo paese ospitante ad essere eliminato alla fase a gironi di una rassegna iridata, dopo il Sudafrica nel 2010.

Le ultime quattro partite di apertura di un Mondiale hanno prodotto un totale di 17 gol (media di 4.3 reti a partita). Questa è la prima volta che il torneo inizia di domenica dall'edizione del 1982 (vittoria a Barcellona del Belgio per 1-0, contro l'Argentina detentrice del titolo). Il Senegal è l'ultima Nazionale capace di vincere la prima partita in assoluto disputata in un Mondiale: successo per 1-0 contro la Francia campione in carica, nell'edizione 2002.

Il Qatar ha vinto tutte e tre le precedenti partite giocate allo Stadio Al Bayt, con un punteggio complessivo di 9-0. Il Qatar potrebbe diventare la prima nazione della AFC a vincere la sua prima partita giocata nei Mondiali. 10 delle precedenti 11 squadre hanno perso al debutto (compresa Israele nel 1970), con il Kuwait nel 1982 l'unica squadra a evitare la sconfitta (1-1 vs Cecoslovacchia).

La migliore prestazione dell'Ecuador in un’edizione iridata risale al 2006, quando ha raggiunto gli ottavi di finale. Proprio in quel torneo l'Ecuador ha vinto la sua prima partita del girone (2-0 vs Polonia), per la prima e unica volta in un’edizione dei Mondiali. L’Ecuador ha pareggiato solo una delle 10 partite disputate ai Mondiali (4V, 5P) - pareggio a reti bianche contro la Francia, nell'ultima partita del girone del Mondiale 2014.

L'età media delle formazioni titolari dell'Ecuador durante le qualificazioni ai Mondiali CONMEBOL è stata di 25 anni e 334 giorni, la più bassa di qualsiasi squadra sudamericana; inoltre l’Ecuador ha realizzato 27 gol nel girone di qualificazione - record di gol segnati in una singola edizione di qualificazione ai Mondiali.

L'attaccante del Qatar, Almoez Ali, è stato il capocannoniere della Coppa d'Asia 2019, vinta dalla sua squadra, segnando nove gol (con 10 tiri in porta) in sette partite. È il record di reti per un giocatore in una singola edizione del torneo. Il terzino sinistro dell'Ecuador, Pervis Estupiñan, ha creato 22 occasioni per i compagni di squadra durante le qualificazioni sudamericane ai Mondiali, più di qualsiasi altro difensore nel torneo.

DOVE VEDERE QATAR-ECUADOR IN DIRETTA TV E STREAMING

Qatar-Ecuador, match valido per la prima giornata del gruppo A dei Mondiali 2022 sarà trasmessa in diretta da RAI 1 con calcio d’inizio previsto alle ore 17. Il match sarà visibile anche in streaming su RAI Play.


SCOMMETTI LIVE SU QATAR-ECUADOR CON LOGINBET!

A partire dal kick off, le quote pre match di Qatar-Ecuador passeranno in modalità live. In questo caso gli utenti di Loginbet potranno scommettere sulle quote che cambieranno in tempo reale in base a quello che accadrà in campo per il massimo del divertimento e del coinvolgimento.