• LoginBet Staff

Massimo Coda: nuovo idolo di Lecce e della Serie B

Aggiornamento: mar 31

L’attaccante Massimo Coda, a suon di goal e prestazioni super, ha conquistato letteralmente il Lecce e la Serie B, raggiungendo record mai visti prima.

Massimo Coda entra nella storia del Lecce Calcio in Serie B e grazie alla sua stagione top, fa sognare tifosi e società in questa lunga cavalcata verso la Serie A.


Il terzo posto dei Salentini in campionato è il risultato del numero incredibile di Goal realizzati dell'attaccante che con il suo Lecce, festeggia il titolo provvisorio di miglior attacco di tutta la serie cadetta.


Non tutti i meriti però vanno attribuiti al numero 9, infatti, i complimenti per l'ottima stagione fin qui disputata dal Lecce, vanno estesi all'intero corale, magistralmente riorganizzato e coordinato da mister Corini.



Va riconosciuto però che il bomber di origini campane, sta disputando una stagione davvero incredibile e molto positiva. Con la doppietta rifilata al Venezia nel turno infrasettimanale, Coda è entrato nella storia del Lecce.


In Salento, “mai nessun bomber aveva toccato, in Serie B, il tetto delle 17 reti stagionali.


Due campionati fa Andrea La Mantia aveva raggiunto questa quota affiancando in classifica due ex giallorossi come Simone Tiribocchi e Daniele Corvia.


Superata anche la leggenda Javier Ernesto Chevanton che nella stagione 2002/’03, in Serie B, siglò “solo” 15 gol”.


Il campionato non è ancora terminato, per questo c'è spazio per nuovi record e obiettivi che il campione "giallorosso" è pronto a conquistare.