• LoginBet Staff

LIGA 2021/2022, COSA ACCADRA’ NEL CAMPIONATO SPAGNOLO “ORFANO” DI MESSI?

Questa settimana prende il via il massimo campionato spagnolo, che per la prima volta negli ultimi 17 anni non vedrà Lionel Messi fra i protagonisti. L’addio dell’argentino, svincolato dal Barcellona, rende la Liga 2021/2022 ancora più equilibrata di quanto non potesse esserlo prima.

Vediamo insieme a voi tutto quello che c’è da sapere per scommettere sulla nuova stagione in terra iberica, con le indicazioni dei quotisti Loginbet.


LA SCORSA STAGIONE FINI’ COSI’...


Dal 2000 ad oggi, sono state solo 4 le stagioni che non hanno visto il trionfo di Barcellona o Real Madrid. Quelle del 2002 e del 2004 col trionfo del Valencia e quelle del 2014 e 2021 (ovvero la scorsa annata) in cui a salire sul tetto di Spagna è toccato all’Atletico Madrid di Diego Simeone. Un vero capolavoro quello del Cholo che da sfavorito ha completamente ribaltato il pronostico dei traders di tutto il mondo chiudendo in classifica con 86 punti (26 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte) a +2 sui cugini del Real e a +7 dal Barcellona. Con 67 reti i colchoneros hanno ottenuto il secondo miglior attacco del campionato in concomitanza coi blancos ma è stata la difesa a fare davvero la differenza con soli 25 reti concesse.


Dietro al trio delle meraviglie si è piazzato il Siviglia che ha conquistato di nuovo l’accesso alla Champions League. Real Sociedad e Betis invece hanno staccato il ticket per l’Europa League. In chiave retrocessione, scendono in Liga Adelante, Eibar, Valladolid e Huesca. La classifica cannonieri è stata vinta proprio da Messi con 30 reti seguito da Benzema del Real e Moreno del Villarreal.


CALCIOMERCATO LIGA, I COLPI PIU’ IMPORTANTI DELL’ESTATE


Sono solo 4 i team che hanno deciso di cambiare guida tecnica a fine della scorsa stagione e fra queste c’è anche il Real Madrid che ha dato il benservito a Zidane per richiamare Carletto Ancelotti. Gli altri cambi di tecnici sono avvenuti sulle panchine del Valencia (Bordalas), del Getafe (Michel) e del Granada Moreno.


Per quanto riguarda la classica campagna acquisti e cessioni della finestra estiva di calciomercato è ovvio che la notizia della separazione ufficiale fra il Barcellona e Messi (destinato quasi certamente al PSG) sta monopolizzando tutto ciò che concerna appunto la Liga. Non possiamo però esimerci da vedere quali sono state le trattative (concluse) che più potrebbero cambiare le dinamiche delle squadre coinvolte. Partiamo dai campioni in campioni in carica dell’Atletico che hanno puntato forte su Rodrigo de Paul dell’Udinese a cui sono andati ben 35 milioni. In fase di forte ridimensionamento economico (e la decisione di non rinnovare a Messi è proprio dovuta a questo motivo), il Barcellona ha messo a segno due colpi di grande effetto senza pagare nulla per il trasferimento. Stiamo parlando di Aguero dal Manchester City e Depay dal Lione. Estate shock anche in casa Real Madrid che dice addio al suo capitano Sergio Ramos. Al Bernabeu torna Bale e arriva l’ex Bayern Alaba. Doverosa da citare anche l’operazione chiusa dal Villarreal che ha prelevato dal Tottenham, per 15 milioni, il difensore argentino Foyth.


LIGA AI NASTRI DI PARTENZA, LA PREVISIONE DEI QUOTISTI LOGINBET

L’addio di Messi dal Barcellona ha mosso e di molto le quote sull’antepost di Liga presenti su Loginbet. In questo momento le previsioni dei traders sono decisamente a favore del Real Madrid bancato a 2,25 a vincere il campionato. Barcellona segue a 3,25 mentre il bis dell’Atletico vale 3,75. Chance al lumicino per le primissime outsiders con Siviglia a 15, Real Sociedad a 40 e Villarreal a 50 volte la posta. Oltre al vincente Liga, su Loginbet sono presenti le quote sulle scommesse qualificata si no alla Champions per tutte e 20 le formazioni iscritte al campionato.


PRIMA GIORNATA LIGA, SI PARTE IL 13 AGOSTO!


Il primo turno di Liga 2021/2022 è spalmata su 4 giorni. Si parte Valencia-Getafe venerdì 13 agosto e si chiude con Elche-Bilbao lunedì sera. In mezzo, fra i match più attesi vanno citati assolutamente quelli delle 3 big: il Real Madrid esordisce nei paesi baschi in casa dell’Eibar con una quota di 1,42; trasferta galiziana per l’Atletico, bancato a 1,81 nella tana del Celta; esordio da prendere con le pinze invece per il Barcellona, favorito a 1,74 al Camp Nou contro un temibile una temibile Real Sociedad.


LIGA 2021/2022, DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


Cosi come lo scorso anno, anche la stagione 2021/2022 di Liga sarà offerta interamente da DAZN. La piattaforma streaming che ha rivoluzionato il modo di fruire del calcio in Italia, offrirà tutti i match della Liga in diretta. Ovviamente, mentre vedrete le gare del campionato spagnolo in streaming, potrete scommettere live su Loginbet e provare quindi la divertentissima esperienza di gioco sulle quote in tempo reale.