• LoginBet Staff

GP Portogallo: Quartararo trionfa nella 3a gara della stagione

Il francese della Yamaha a Portimao vince e va in testa alla classifica mondiale, grande rimonta del torinese della Ducati, ennesima delusione del Dottore. Settimo Marquez.

Quartararo vince il terzo GP, con una gara super in Portogallo e partenza dalla sesta posizione. Per il francese, testa della classifica del Motomondiale conquistata e candidatura ufficiale per un ruolo da protagonista in questa stagione 2021/22.


La cronaca della gara


Una gara decisa da cadute e tanta bagarre, è quella andata in scena ieri, sul circuito di Portimao in Portogallo.


La terza gara del Motomondiale ha visto subito protagonisti Miller e Olivera, entrambi caduti dalle proprie moto. Per il primo e la sua Ducati, nulla da fare e ritiro mentre il secondo con un pizzico di fortuna è riuscito a riprendere la gara.


Alla lista delle cadute si aggiungono anche Valentino Rossi, che al giro n°16 perde il controllo della sua due ruote e perde l'11a posizione e Rins, che a 7 giri dalla fine, cade rovinosamente e lascia la testa della gara a Quartararo


Anche Zarco finisce per terra e si aggiunge al grandi flop della gara.


Davanti Quartararo ha un buon margine su Bagnaia, circa 5 secondi, e lo mantiene fino a tagliare vittoriosamente il traguardo davanti al torinese della Ducati, terzo è Mir che resiste agli attacchi di un grande Morbidelli, che finisce quarto, nel finale. Il francese e Bagnaia sono anche primo e secondo nella classifica del mondiale, separati da 15 punti, mentre a 20 da Quartararo c’è Vinales, oggi anonimo undicesimo.


Sesta nella gara di Portimao, l’Aprilia di Aleix Espargaro alle spalle della KTM di Binder, settimo davanti al fratello Alex.


Tra le buone notizie di gara, troviamo quella riguardante Marc Marquez, commosso a fine gara dopo il suo rientro dal terribile infortunio che l'ha tenuto fuori per le prime gare stagionali.