• LoginBet Staff

Europa League: Napoli e Lazio in campo per l'ultima giornata della fase a gironi

Aggiornamento: 10 dic 2021

Situazione opposta per partenopei e capitolini in questa sesta e ultima giornata della fase a gironi di Europa League.

La squadra di Spalletti dovrà conquistarsi il passaggio del turno battendo il Leicester mentre quella di Sarri è già certa della qualificazione ma cercherà di strappare il primo posto al Galatasaray nello scontro diretto dell’Olimpico. Di seguito le quote, le statistiche e le probabili formazioni per scommettere sulle due sfide dei team italiani in Europa League su Loginbet.


NAPOLI - LEICESTER giovedì ore 18,45

Quote Loginbet: 1(2,09) x(3,55) 2(3,30)


L’unico precedente tra Napoli e Leicester in competizioni europee ha visto i partenopei guadagnare un punto nonostante uno svantaggio di due gol a poco più di 20 minuti dalla fine, grazie ad una doppietta di Victor Osimhen. Il Leicester non ha mai affrontato una squadra italiana fuori casa nelle competizioni europee, mentre il Napoli ha vinto sei delle 10 sfide in casa contro squadre inglesi in Europa (2N, 2P), battendo il Liverpool 2-0 in quella più recente, in Champions League nel settembre 2019. Dopo una striscia di nove vittorie in 10 incontri interni nella fase a girone di Europa League tra il dicembre 2010 e il dicembre 2015 (1P), il Napoli ha vinto solo due degli ultimi cinque match (1N, 2P), tra cui l’ultima gara casalinga contro il Legia Varsavia nella terza giornata in questa competizione.


Il Leicester ha vinto l’ultimo match esterno in Europa: 4-3 contro lo Spartak Mosca con quattro gol di Patson Daka. Le Foxes non hanno mai vinto due incontri fuori casa di fila in competizioni europee. Questo è l’unico girone di questa Europa League in cui ogni squadra ha collezionato almeno sei punti finora (sette per il Napoli, che nel gruppo ha la miglior differenza reti e il miglior attacco). Il Napoli ha perso l’ultima partita del girone solo in una delle cinque occasioni in cui ha partecipato a questa fase dell’Europa League (3V, 1N), sconfitta interna contro il PSV nella stagione 2012/13.


Il Napoli ha superato la fase a gironi in tutte le precedenti cinque partecipazioni a questa fase della competizione in Europa League. L’unico incontro in cui il Napoli ha tenuto la porta inviolata in Europa League nel 2021 è stata la partita interna più recente (3-0 v Legia Varsavia) - i partenopei potrebbero ottenere due clean sheet interni consecutivi in competizioni europee per la prima volta da marzo 2019, sempre in Europa League.


Solo Victor Osimhen (quattro) ha segnato più gol di Eljif Elmas con la maglia del Napoli in questa Europa League: due marcature per il macedone, con 11 tiri effettuati (solo Hirving Lozano conta più conclusioni tra i partenopei, 12). Patson Daka del Leicester è il giocatore che ha tentato più volte la conclusione in questa Europa League (17): cinque gol segnati, meno solo di Karl Toko Ekambi (sei con il Lione)


PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI - LEICESTER


NAPOLI (3-4-2-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus; Malcuit, Demme, Mario Rui, Elmas; Politano, Lozano; Petagna.


LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Castagne, Evans, Soyuncu, Thomas; Soumare, Ndidi; Lookman, Maddison, Barnes; Vardy.

 

LAZIO - GALATASARAY giovedì ore 21

Quote Loginbet: 1(1,67) x(4,00) 2(4,75)


La Lazio ha vinto entrambi i precedenti casalinghi contro il Galatasaray nelle competizioni europee: nei gironi di Champions League nel 2001/02, e nei sedicesimi di finale di Europa League nel 2015/16. Il Galatasaray non ha mai vinto in trasferta contro una squadra italiana in Europa (5N, 7P): questo sarà il 13° tentativo per il club turco - l’ultimo confronto è stato prioprio con la Lazio nel febbraio 2016 (1-3). La Lazio è imbattuta in casa in competizioni europee contro squadre turche: quattro successi e tre pareggi in sette confronti - solo in una di queste gare i biancocelesti non hanno trovato il gol (0-0 contro il Trabzonspor nel dicembre 2013).


La Lazio ha tenuto la porta inviolata in entrambi i match giocati in casa in Europa League in questa stagione e non ottiene tre clean sheet interni consecutivi in una competizione europea dal 2012/13 (quattro in quel caso). Il Galatasaray è attualmente imbattuto da quattro partite esterne in competizioni europee (2V, 2N), dopo che aveva perso 18 delle precedenti 23 trasferte (1V, 4N).


La Lazio ha perso l’ultima partita del proprio girone in ciascuna delle ultime tre edizioni di Europa League disputate (contro il Zulte Waregem nel 2017/18, l’Eintracht Francoforte nel 2018/19 e il Rennes nel 2019/20). La Lazio ha segnato almeno due reti in ciascuna delle ultime due gare di Europa League: l’ultima volta che ha realizzato più di un gol in più partite di fila in competizione europee è stata nell’aprile 2018 (quattro).


Felipe Anderson ha preso parte a otto gol nelle sue ultime otto presenze in Europa League allo stadio Olimpico: cinque reti (tra cui una contro il Galatasaray nel febbraio 2016) e tre assist. Ciro Immobile ha realizzato tre gol nelle due ultime partite di Europa League, l’unico giocatore italiano che è andato a segno in più presenze consecutive in una singola edizione della competizione è stato Giuseppe Rossi, che è arrivato a cinque nel 2010/11 con il Villarreal. Sofiane Feghouli ha preso parte a sei reti nelle sue ultime sei presenze da titolare in Europa League: quattro reti e due assist.


PROBABILI FORMAZIONI LAZIO - GALATASARAY


LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Pedro, Zaccagni.


GALATASARAY (4-2-3-1): Muslera; Boey, Marcao, Nelsson, Van Aanholt; Kutlu, Antalyali; Morutan, Feghouli, Kerem Akturkoglu; Dervisoglu.

 

EUROPA LEAGUE LIVE SU LOGINBET, DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Come sempre anche i 16 match in programma in questa ultima giornata della fase a gironi di Europa League, così come accade per Champions League e Conference League, saranno giocabili live su Loginbet con le quote che cambieranno in tempo reale in base a quello che accadrà in campo. Le partite di Europa League delle italiane sono visibili sia su DAZN in streaming che su Sky via satellite. Le altre gare in programma che invece non vedono italiane in campo sono un’esclusiva di DAZN.