• LoginBet Staff

Europa League: match insidiosi per Lazio e Napoli

Dopo l’esordio delle nostre italiane in Champions League, oggi è il turno di Lazio e Napoli impegnate nella prima giornata della fase a gironi di Europa League, rispettivamente nelle trasferte di Istanbul contro il Galatasaray e di Leicester contro le Foxes.

Di seguito trovate tutte le informazioni e le statistiche utili per scommettere con le quote di Loginbet. Inoltre qui trovi le probabili formazioni dei due match le indicazioni sulle dirette tv.


GALATASARAY - LAZIO ore 18,45


Al Turk Telekom Stadium di Istanbul va in scena il match d’esordio del gruppo E di Europa League che vede protagonista anche Marsiglia e Lokomotiv Mosca. Galatasaray e Lazio si sfidano in un match che vede, secondo le proiezioni dei quotisti di Loginbet il team italiano favorito a 2,01 contro il 3,55 del pareggio e il 3,35 della vittoria dei ragazzi di Terim. Galatsaray quinto nel campionato turco con 8 punti dopo 4 gare ma a soli 2 punti dal gruppo delle prime. Domenica la squadra è stata protagonista di uno spettacolare 2-2 con doppietta di Kilinc, che ha rappresentato il quinto match di fila in esito goal+over. Prima sconfitta invece per la Lazio in campionato, col ko per 2-0 in casa del Milan che ha lasciato gli uomini di Sarri a 6 punti in classifica. L’ultima volta che i giallorossi di Istanbul e i biancocelesti si sono affrontati è stato nel 2016 per i sedicesimi di Europa League. In quella doppia occasione. la qualificazione andò agli aquilotti grazie all’1-1 in trasferta e al 3-1 in casa, firmato Parolo, Anderson e Klose.


LE STATISTICHE DI GALATASARAY-LAZIO


Galatasaray e Lazio non si affrontano dai sedicesimi di Europa League del 2015/16, con gli italiani che hanno superato il turno con un punteggio complessivo di 4-2. Nella fase a gironi di competizioni europee, Galatasaray e Lazio sono state sorteggiate insieme solo una volta in precedenza, nella prima fase a gironi della Champions League 2001/02. Entrambe le squadre hanno vinto le partite casalinghe per 1-0 in quella stagione. Per la Lazio questa sarà la settima trasferta in competizioni UEFA contro una squadra turca: dopo aver trovato il successo in tre delle prime quattro (1P), ha pareggiato due delle successive tre (1P) – inoltre ha tenuto la porta inviolata solo in uno di questi incontri (2-0 contro il Besiktas nel 2003 in Champions League).


Il Galatasaray ha vinto solo due delle ultime 30 partite nelle principali competizioni europee UEFA (9N, 19P, qualificazioni escluse) e non vince (4N, 9P) dal 3-0 sulla Lokomotiv Mosca del settembre 2018 in Champions League. La Lazio ha perso otto delle ultime 10 partite di Europa League (2V), trovando la sconfitta in quattro gare nella fase a gironi nel 2019/20, l'ultima volta che ha partecipato al torneo, record negativo per il club nella competizione dal 2009/10 (sempre quattro). La Lazio non vince una trasferta in un competizioni europee da ottobre 2018; 3-1 contro il Marsiglia nella fase a gironi di Europa League, da allora ha ottenuto tre pareggi e sei sconfitte.


Maurizio Sarri ha vinto 19 delle sue 25 partite in Europa League (4N, 2P), vincendo la competizione l'ultima volta che l’ha giocata nel 2018/19, con il Chelsea. Tra gli allenatori che hanno registrato almeno 20 partite nella competizione dall'inizio nel 2009, solo Diego Simeone (26G, 21V, 81%) ha una percentuale di vittorie migliore dell’attuale tecnico della Lazio (76%). Il portiere del Galatasaray Fernando Muslera ha iniziato la sua esperienza in Europa proprio con la Lazio, giocando 96 incontri di Serie A con questa maglia, tra il 2007 e il 2011. Ciro Immobile ha preso parte a 15 gol in 18 presenze in Europa League (11 reti, quattro assist), tuttavia, solo quattro di queste partecipazioni sono arrivate in trasferta – in particolare, non è andato a segno in nessuna delle ultime cinque gare esterne nella competizione. Felipe Anderson potrebbe tornare a giocare una partita di UEFA Europa League per la prima volta dal 2017/18, quando è diventato il primo giocatore della Lazio con almeno tre gol e tre assist all’attivo in una singola edizione della competizione (quindi dal 2009/10).


PROBABILI FORMAZIONI GALATASARAY - LAZIO


GALATASARAY (4-1-4-1): Muslera; Boey, Luyindama, Nelsson, van Aanholt; Kutlu; Yilmaz, Morutan, Cicaldau, Akturkoglu; Digne. All. Terim.


Indisponibili e squalificati: Boey, Feghouli, Kilinc, Turan


LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Escalante, Luis Alberto; Zaccagni, Muriqi, Felipe Anderson. All. Sarri.


Indisponibili e squalificati: Adecanye


GALATASARAY - LAZIO DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Chi vorrà vedere la diretta di Galatasaray-Lazio avrà tre possibilità per farlo: via satellite su Sky Sport, in streaming su DAZN e sul digitale terrestre su TV8.

Vi ricordiamo che a partire dalle 18,45 le scommesse di Loginbet passeranno dalla modalità pre match a quella live con le quote che cambieranno in tempo reale in base a quello che accadrà sul rettangolo di gioco, rendendo così il betting su Galatasaray-Lazio ancora più divertente e coinvolgente.

LEICESTER - NAPOLI ore 21,00


Inseriti fra le favorite alla vittoria finale di questa Europa League nelle quote antepost di Loginbet, Leicester e Napoli si scontrano già alla prima giornata del gruppo C di cui fanno parte anche Legia Varsavia e Spartak Mosca. Foxes reduci dal ko per 1-0 contro il Manchester City che ha bloccato la squadra di Rodgers al nono posto in classifica a -4 dal gruppo di testa. Col 2-1 sulla Juventus invece la squadra di Spalletti è rimasta a punteggio pieno al comando della Serie A assieme a Milan e Roma. Interessante notare come il Napoli segni consecutivamente in trasferte ufficiali dallo scorso 18 febbraio in casa del Granada. Al King Power Stadium padroni di casa inglesi a 2,31 contro il 3,35 del pareggio e il 2,90 del successo azzurro.


LE STATISTICHE DI LEICESTER - NAPOLI


Questa è la prima partita in assoluto tra Leicester City e Napoli in una competizione europea UEFA e la prima gara ufficiale del club inglese contro una squadra italiana. Il Napoli affronterà una squadra inglese per la 21ª volta in competizioni europee (Coppa dei Campioni/Champions League, Coppa UEFA/Europa League, Coppa delle Coppe e Coppa delle Fiere), con il Leicester che diventerà la settima avversaria diversa, dopo Arsenal, Burnley, Chelsea, Leeds, Liverpool e Man City. Nelle principali competizioni europee (Coppa dei Campioni/Champions League, Coppa UEFA/Europa League, Coppa delle Coppe e Coppa delle Fiere), il Napoli è una delle sole quattro squadre che ha giocato almeno 10 gare in trasferta contro squadre inglesi senza mai vincere (10 gare), dopo Anderlecht (17), Dynamo Kiev (15) e Club Brugge (12).


Il Leicester ha perso solo due delle 13 partite interne in competizioni europee UEFA (8V, 3N), anche se una di queste è stata l'ultima al King Power contro lo Slavia Praga a febbraio (0-2), risultato che ha visto le Foxes eliminate ai sedicesimi di Europa League. Il Napoli ha perso solo una delle ultime 15 partite della fase a gironi di Europa League (11V, 3N), 0-1 in casa contro l'AZ alla prima giornata nella scorsa edizione della competizione. Il Napoli ha vinto appena due delle ultime sei trasferte di Europa League (1N, 3P), dopo aver trovato il successo in cinque delle precedenti sei (1P). Il Napoli ha superato il turno in tutti e cinque i precedenti nei gironi di UEFA Europa League.


Timothy Castagne ha segnato il suo primo gol in tutte le competizioni da quando milita nei top cinque campionati europei proprio contro il Napoli, nel gennaio 2018 in Coppa Italia con l’Atalanta. Piotr Zielinski è andato a segno in ciascuna delle ultime due presenze da titolare in Europa League: due reti, tante quante nelle precedenti 10 gare che ha giocato dal primo minuto nella competizione. Dries Mertens ha realizzato 10 gol in Europa League con la maglia del Napoli, considerando anche le marcature messe a segno in Coppa UEFA, solo Edinson Cavani ha fatto meglio in azzurro (12)


PROBABILI FORMAZIONI LEICESTER - NAPOLI


LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Castagne, Soyuncu, Vestergaard, Bertrand; Tielemans, Ndidi; Albrighton, Maddison, Barnes; Vardy. All. Rodgers.


Indisponibili e squalificati: Fofana, Justin, Mendy


NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Juan Jesus; Anguissa, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Lozano; Osimhen. All. Spalletti.


Indisponibili e squalificati: Cioffi, Demme, Insigne, Lobotka


LEICESTER - NAPOLI DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


Per chi vorrà vedere in diretta Leicester-Napoli l’appuntamento è alle ore 21 su DAZN in versione streaming o sul satellitare col match che verrà trasmesso da Sky Sport Uno.

A partire dalle 21 inoltre le scommesse di Loginbet passeranno da pre match a live con le quote che cambieranno in tempo reale in base a quello che accadrà in campo fra le due formazioni. Le scommesse live sono senza dubbio il modo più divertente per vivere il betting mentre si guarda una partita in diretta.