• LoginBet Staff

Europa League: due squadre russe per Napoli e Lazio!

Dopo i risultati agrodolci per le italiane nelle due serata di Champions League, questa sera tocca a Napoli e Lazio scendere in campo per la seconda giornata dei gironi di Europa League.

Di seguito trovate tutte le indicazioni utili per scommettere su Napoli-Spartak Mosca e Lazio-Lokomotiv Mosca su Loginbet, con tanto di quote, statistiche e probabili formazioni.


NAPOLI - SPARTAK MOSCA ore 18,45

Gli unici precedenti tra Napoli e Spartak Mosca in competizioni europee sono due pareggi senza reti negli ottavi di Coppa dei Campioni del 1990/91, in cui lo Spartak ha superato il turno dopo la lotteria dei calci di rigore. Lo Spartak Mosca può diventare la squadra affrontata più volte dal Napoli in competizioni UEFA senza neanche una rete degli azzurri (al momento zero reti in due precedenti, come contro Viktoria Plzen, Eintracht Francoforte e Sporting Lisbona). Il Napoli ha perso solo una delle sei partite in competizioni europee contro avversarie russe (1V, 4N), una sconfitta 1-4 in trasferta contro il Torpedo Mosca, in Coppa UEFA nel settembre 1975. Lo Spartak Mosca ha perso sei delle ultime sette partite in competizioni europee contro squadre italiane (1N), cinque delle quali contro l'Inter.


Il Napoli ha perso tre delle cinque partite casalinghe giocate in Europa League tra febbraio 2018 e ottobre 2020 (2V), nelle tre gare successive ha ottenuto due successi e un pareggio. Lo Spartak Mosca ha vinto solo due delle ultime 19 trasferte in tutte le competizioni europee (6N, 11P): contro l’Athletic Bilbao nel febbraio 2018 e contro il Thun nell’agosto 2019. Il Napoli ha pareggiato la prima gara di questa Europa League – solo una volta, i partenopei hanno impattato ciascuna delle prime due partite in una fase a gironi in competizioni europee: nel 2010/11, in cui hanno comunque superato il turno.


Victor Osimhen ha messo a segno una doppietta nella scorsa partita di Europa League, contro il Leicester; l’ultimo giocatore del Napoli che ha realizzato tre reti nelle prime due presenze in una singola edizione della competizione è stato Dries Mertens, nel 2015/16. Fabián Ruiz ha preso parte ad un gol in ciascuna delle sue ultime due presenze in Europa League (passaggio vincente contro il Leicester e gol contro il Granada lo scorso febbraio); l’ultimo giocatore del Napoli che è stato coinvolto in gol in più partite di fila è stato José Callejon, nel marzo 2019. Nonostante Victor Moses abbia giocato soltanto 20 gare con l’Inter in tutte le competizioni, tre di queste presenze sono arrivate contro il Napoli (un successo, un pareggio e una sconfitta).


PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI - SPARTAK MOSCA


NAPOLI (4-3-3): Meret; Malcuit, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa, Elmas; Lozano, Osimhen, Insigne.


SPARTAK MOSCA (3-4-3): Maksimenko; Caufriez, Gigot, Dzhikiya; Moses, Umyarov, Litvinov, Ayrton Lucas; Bakaev, Ponce, Promes.



LAZIO - LOKOMOTIV MOSCA ore 21,00

Lazio e Lokomotiv Mosca hanno un precedente nella semifinale di Coppa delle Coppe del 1998/99; la Lazio ha superato il turno grazie alle reti segnate in trasferta (1-1 in Russia, 0-0 in Italia) prima di vincere in finale contro il Maiorca un mese dopo. La Lazio non ha mai perso contro squadre russe in competizioni europee (2V, 4N), raccogliendo quattro punti contro lo Zenit nella fase a gironi della scorsa UEFA Champions League (1V, 1N). Il Lokomotiv Mosca non ha mai vinto in trasferta contro una squadra italiana in competizioni europee (3N, 4P): la sconfitta più recente è arrivata contro la Juventus nell'ottobre 2019, nella fase a gironi di Champions League. La Lazio ha tenuto la porta inviolata solo una volta nelle ultime 15 partite casalinghe in competizioni europee, subendo quattro gol nella più recente, contro il Bayern Monaco, negli ottavi di finale della scorsa Champions League.


La Lazio ha perso la sua prima gara in questa Europa League: 0-1 contro il Galatasaray – l’ultima volta in cui i biancocelesti non hanno ottenuto successi nelle prime partite di una singola fase a gironi nella competizione è stata nel 2011/12 (1N, 1P), in cui sono comunque riusciti a superare il turno. Il Lokomotiv Mosca ha vinto solo una delle ultime 10 trasferte in competizioni europee (2N, 7P), battendo il Bayer Leverkusen, nel settembre 2019, in Champions League. La Lazio ha perso le ultime tre gare in competizioni europee (la doppia sfida contro il Bayern Monaco prima della gara contro il Galatasaray) e non fa peggio da settembre 2019 (serie in cui arrivò a cinque).


Tra le squadre che non sono andate a segno nella prima giornata di questa Europa League, solo lo Spartak Mosca (23) ha tentato più volte la conclusione rispetto alla Lazio (13). Ciro Immobile ha preso parte a cinque (tre reti, due assist) degli ultimi otto gol della Lazio in casa in Europa League. Pedro può andare a segno in Europa League con la terza maglia differente, dopo esserci riuscito con il Chelsea (cinque reti) e la Roma (una rete): dal suo esordio nella competizione nel 2018/19, solo Munas Dabbur ha realizzato almeno una marcatura con tre squadre diverse (Siviglia, Hoffenheim e Salisburgo).


PROBABILI FORMAZIONI LAZIO - LOKOMOTIV MOSCA


LAZIO (4-3-3) - Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Akpa Akpro; Felipe Anderson, Immobile, Moro.


LOKOMOTIV MOSCA (4-3-1-2) - Guilherme; Zhivoglyadov, Barinov, Pablo, Silyanov; Beka Beka, Maradishvili, Kulikov; Zhemaletdinov; Kerk, Smolov.


NAPOLI-SPARTAK E LAZIO-LOKOMOTIV, DOVE VEDERLE IN DIRETTA TV E STREAMING


I match di Napoli e Lazio di Europa League sono visibili in diretta sia via satellite sui canali Sky che in streaming sulla piattaforma DAZN. Vi ricordiamo inoltre che tutti i match di Europa League sono giocabili in live betting su Loginbet, con le quote che dal calcio d’inizio in poi cambieranno in tempo reale in base a quello che succederà in campo. Infine non perdere anche l’appuntamento della Roma in Conference League. Giallorossi in campo alle 18,45 nella trasferta ucraina contro lo Zorya.