• LoginBet Staff

Euro 2020 - Quarti: è il turno di Rep. Ceca-Danimarca e Ucraina-Inghilterra

Ieri Spagna e Italia hanno strappato il pass per le semifinali degli Europei di calcio, battendo rispettivamente 4-2 ai rigori la Svizzera e 2-1 il Belgio.


Oggi gli ultimi due quarti di finale che ci permetteranno di conoscere le migliori 4 nazionali che martedì 6 e mercoledì 7 luglio scenderanno in campo a Wembley. Di seguito le previsioni dei quotisti Loginbet, le probabili formazioni e tantissime statistiche per scommettere in maniera consapevole sulle sfide in programma.


REPUBBLICA CECA - DANIMARCA 1(3,75) X(3,10) 2(2,15) su Loginbet


Baku ore 18.00


Questo sarà il terzo incontro tra Repubblica Ceca e Danimarca agli Europei – i cechi hanno vinto entrambe le sfide precedenti, 2-0 nella fase a gironi di EURO 2000 e 3-0 nei quarti di finale del 2004. Cinque delle ultime sei partite tra Repubblica Ceca e Danimarca sono terminate in pareggio, compreso l'ultimo incontro in un'amichevole del novembre 2016. L’unico successo di questa striscia risale al 3-0 della Danimarca nelle qualificazioni ai Mondiali del marzo 2013. Con la vittoria per 4-1 contro la Russia e il successo per 4-0 contro il Galles, la Danimarca è diventata la prima squadra nella storia degli Europei a segnare 4 reti in due partite consecutive nella competizione. I danesi hanno sin qui realizzato nove gol a EURO 2020, solo in una singola edizione tra Campionati Europei e Mondiali hanno fatto meglio: nella Coppa del Mondo 1986 (10 reti).


La Repubblica Ceca ha raggiunto i quarti di finale agli Europei per la quarta volta, in due dei tre precedenti ha superato il turno (1996 contro il Portogallo, 2004 contro la Danimarca), tuttavia è stata eliminata l'ultima volta che ha raggiunto questa fase nel 2012, perdendo 0-1 contro il Portogallo. La Danimarca ha effettuato 18.8 tiri totali e 7.3 tiri in porta (entrambi in media) a EURO 2020. Record per i biancorossi in una singola edizione tra Europei e Mondiali da quando Opta raccoglie il dato (dal 1966). La Danimarca ha perso gli ultimi due quarti di finale tra Europei e Mondiali: sconfitta sia contro il Brasile nella Coppa del Mondo 1998 (2-3) che contro la Repubblica Ceca a EURO 2004 (0-3). Dopo aver segnato con solo uno dei suoi primi 44 tiri a EURO 2020 (2%), la Danimarca ha trasformato in gol otto delle ultime 31 conclusioni nel torneo (26%).


Mikkel Damsgaard ha preso parte a sette gol in sei presenze con la nazionale maggiore della Danimarca (tre gol e quattro assist). Damsgaard è il calciatore danese che ha creato più occasioni da gol nella vittoria per 4-0 contro il Galles nell'ultimo match (3). Patrik Schick ha realizzato 15 gol in 30 presenze con la Repubblica Ceca, segnando quattro reti in quattro partite a EURO 2020. Solo cinque giocatori hanno segnato 5+ gol nel loro primo torneo agli Europei, il più recente è stato Antoine Griezmann nel 2016 con la Francia (sei reti), mentre uno degli altri cinque è stato il connazionale Milan Baros a EURO 2004 (cinque). Patrick Schick ha realizzato tre gol di sinistro con la Repubblica Ceca a EURO 2020, nella storia del Campionato Europeo l'unico giocatore a segnare più di tre reti di sinistro in una singola edizione è stato Antoine Griezmann a EURO 2016 con la Francia (4).


PROBABILI FORMAZIONI REPUBBLICA CECA - DANIMARCA


REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Celustka, Kalas, Boril; Holes, Soucek; Masopust, Barak, Sevcik; Schick.


DANIMARCA (3-4-3): Schmeichel; Vestergaard, Christensen, Kjaer; Stryger Larsen, Delaney, Højbjerg, Maehle; Braithwaite, Dolberg, Damsgaard.

UCRAINA - INGHILTERRA 1(7,75) X(4,20) 2(1,43) su Loginbet


Roma h 21.00


L'Inghilterra ha perso solo una delle sette sfide contro l'Ucraina in tutte le competizioni (4V, 2N), 0-1 nell'ottobre 2009 in una gara di qualificazione ai Mondiali. Le ultime due partite tra le due squadre sono finite in parità, con questo che è il primo incontro da settembre 2013 (0-0 a Kiev). Inghilterra e Ucraina si sono già affrontate in un grande torneo internazionale, con l’Inghilterra che ha vinto 1-0 nella fase a gironi di EURO 2012, grazie a un gol di Wayne Rooney. L'Ucraina ha segnato solo tre gol nei sette incontri con l'Inghilterra, mai più di uno a partita. Gli ultimi quattro incontri tra le squadre hanno prodotto solo quattro reti in totale (due per squadra). Ciascuna delle precedenti tre partite dei quarti di finale dell'Inghilterra agli Europei è andata ai tempi supplementari e ai rigori: dopo aver superato la prima di queste contro la Spagna nel 1996, l'Inghilterra ha perso ai rigori contro il Portogallo nel 2004 e contro l'Italia nel 2012.


L'Inghilterra è solo la seconda squadra nella storia degli Europei a non subire gol in nessuna delle prime quattro partite di un'edizione del torneo, dopo la Germania nel 2016. L'unica squadra ad aver mantenuto la porta inviolata in ciascuna delle prime cinque partite del torneo in un Mondiale o Europeo è stata l'Italia nel 1990. L'unica precedente partecipazione dell'Ucraina in un quarto di finale in un torneo importante si è conclusa con una sconfitta per 3-0 contro l'Italia ai Mondiali del 2006. L'Ucraina ha vinto due delle ultime tre partite degli Europei, più che nelle prime sette gare nella competizione (1V, 6P). Arrivati ai quarti di finale, solo l'Italia (2,1) ha un valore di Expected Goals contro inferiore rispetto all'Inghilterra (2,7). L'Inghilterra ha subito solo otto tiri in porta nelle quattro partite (due a partita), la propria media più bassa in un grande torneo internazionale (dal 1966 per i Mondiali e dal 1980 per gli Europei).


Finora Raheem Sterling ha segnato tre dei quattro gol dell'Inghilterra a EURO 2020, mentre solo due giocatori hanno segnato di più per questa Nazionale in una singola edizione del torneo: Alan Shearer nel 1996 (cinque) e Wayne Rooney nel 2004 (quattro). Andriy Yarmolenko ha segnato (due reti) o fornito un assist (tre) in cinque delle otto marcature dell’Ucraina agli Europei. Inoltre, con cinque partecipazioni attive al gol, Yarmolenko è, al pari di Andriy Shevchenko (quattro centri, un passaggio vincente), il giocatore che ha messo lo zampino in più gol con l’Ucraina tra Mondiali ed Europei. Tra i giocatori che hanno effettuato almeno 200 passaggi finora a EURO 2020, soltanto Aymeric Laporte (95,3%) vanta una percentuale più alta di passaggi riusciti rispetto al difensore dell'Inghilterra John Stones (95,1%).


PROBABILI FORMAZIONI UCRAINA - INGHILTERRA


UCRAINA (3-5-2): Buschchan; Zabarnyi, Kryvtsov, Matviyenko; Karavaev, Malinovskyi, Sydorchuk, Shaparenko, Zinchenko; Yarmolenko, Yaremchuk.


INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Maguire, Shaw; Phillips, Rice; Saka, Grealish, Sterling; Kane.