• LoginBet Staff

Euro 2020: è il turno di Ungheria Vs Portogallo e Francia Vs Germania

Oggi si chiude la prima giornata della fase a gironi degli europei di calcio. Ieri oltre alle vittorie della Repubblica Ceca sulla Scozia e dalla Slovacchia sulla Polonia, prima grandissima sorpresa col pareggio fra Spagna e Svezia. Una X che pagava molto bene su Loginbet, addirittura a 4,80.

Di seguito quote, probabili formazioni e statistiche utili per scommettere sui due match di giornata, Ungheria-Portogallo e soprattutto la super sfida Francia-Germania.



UNGHERIA - PORTOGALLO 1 (7,85) X (4,45) 2 (1,43) su Loginbet


Gruppo F, Budapest Ore 18


Questo è il terzo incontro tra Ungheria e Portogallo tra Mondiali e Europei, dopo la Coppa del Mondo 1966 e Euro 2016, tutti nella fase a gironi. Le due partite precedenti hanno prodotto un totale di 10 gol (vittoria del Portogallo 3-1 nel 1966, 3-3 nel 2016). Il Portogallo non ha mai perso in 13 sfide contro l'Ungheria (9V, 4N). L'Ungheria è infatti la squadra che il Portogallo ha affrontato più volte senza mai perdere. Il Portogallo parteciperà all'ottavo Campionato Europeo: è l’ultima squadra ad aver vinto per la prima volta il trofeo (nel 2016). Solo la Spagna (2008, 2012) ha vinto gli Europei in due edizioni consecutive. Il Portogallo è l'unica squadra che ha raggiunto la fase a eliminazione diretta nelle ultime sei edizioni degli Europei, serie iniziata nel 1996. In generale, il Portogallo ha sempre superato la fase a gironi del torneo (7/7). Esclusa la lotteria dei rigori, il Portogallo è rimasto imbattuto nelle ultime 11 partite agli Europei: le sue ultime due sconfitte nella competizione sono arrivate contro la Germania (Giugno 2008 e Giugno 2012).


Solo la Spagna ha registrato una striscia senza sconfitte più lunga nella storia del torneo: 14 gare, dal 2008 al 2016 (11V, 3N). Il Portogallo non è riuscito a vincere la partita d’esordio negli ultimi cinque tornei tra Mondiali e Europei, pareggiando tre volte e perdendo le altre due. L'ultima vittoria nella sua prima gara è stata ad Euro 2008 contro la Turchia (2-0). L'Ungheria si è qualificata per due edizioni consecutive degli Europei, nelle 14 precedenti edizioni del torneo si era qualificata solo due volte (1964, 1972). L'Ungheria è rimasta imbattuta nella fase a gironi nell'ultima edizione degli Europei (1V, 2N nel 2016). In generale ha però vinto solo due delle otto partite nella competizione (2N, 4P). Solo due degli 11 gol dell'Ungheria agli Europei sono arrivati nel corso del primo tempo (sette nel secondo tempo, due nei tempi supplementari).


Cristiano Ronaldo detiene il record agli Europei di presenze (21), gol (9, alla pari di Michel Platini) e il maggior numero di edizioni con almeno una rete (4) nel torneo. Inoltre, nessun giocatore europeo conta più presenze dell’attaccante portoghese considerando Mondiali ed Europei insieme (38, alla pari di Bastian Schweinsteiger). Cristiano Ronaldo ha segnato quattro gol e fornito due assist nelle ultime tre partite contro l'Ungheria, inclusa una doppietta nel 3-3 a Euro 2016. Il difensore centrale Willi Orbán è stato il capocannoniere dell'Ungheria nelle qualificazioni a Euro 2020: i suoi tre gol sono tutti arrivati da calcio piazzato.


PROBABILI FORMAZIONI UNGHERIA - PORTOGALLO


UNGHERIA (3-5-2): Gulacsi; Fiola, Orban, At. Szalai; Lovrencsics, Schäfer, Nagy, Kleinheisler, Varga; Ad. Szalai, Sallai.


PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Semedo, Ruben Dias, José Fonte, Guerreiro; Sergio Oliveira, Danilo Pereira, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Joao Felix, Cristiano Ronaldo.


FRANCIA - GERMANIA 1 (2,57) X (3,10) 2 (2,90) su Loginbet


Gruppo F, Monaco di Baviera ore 21


Sesta sfida tra Francia e Germania in una competizione internazionale - la prima invece nella fase a gironi – per un bilancio finora di perfetta parità, con due vittorie per parte; un pareggio completa il parziale. L'unico precedente tra Francia e Germania agli Europei è andato in scena nelle semifinali del 2016: vittoria per 2-0 dei transalpini, grazie alla doppietta firmata da Antoine Griezmann. La Francia non perde da cinque partite contro la Germania sul suolo tedesco (3V, 2N). L’unica gara disputata a Monaco si è conclusa a reti inviolate (Allianz Arena, settembre 2018). Questa sarà la 10ª partecipazione della Nazionale francese agli Europei, l’ottava consecutiva; l'ultima volta in cui i transalpini non sono approdati alle finali risale al 1988. Soltanto Germania e Spagna (tre a testa) hanno vinto più edizioni degli Europei rispetto alla Francia (due, nel 1984 e 2000).


Dai Mondiali 2014 inclusi, la Francia ha vinto 14 delle 19 partite nelle competizioni internazionali (Coppa del Mondo+Europei): più di qualsiasi altra squadra europea nel parziale e prima di Euro 2020, precedendo Belgio (13 successi in 17 gare) e Germania (10 su 16). L'unica sconfitta della Francia nel match inaugurale di un Europeo risale alla prima edizione della competizione, nel 1960 (4-5 contro la Jugoslavia); da allora, i Blues non hanno mai perso nella gara di apertura (5V, 3N). La Germania, invece, non è mai stata sconfitta nella partita inaugurale del torneo (7V, 5N): l'ultima volta in cui i teutonici non hanno vinto il primo match della competizione risale al 2004 (1-1 contro Olanda). La Germania è la squadra che conta più partecipazioni a un Europeo - 13 con questa – e quella che, assieme alla Spagna ne ha vinti di più (tre). La loro prossima sarà inoltre la 50ª partita disputata nella competizione dalla Nazionale tedesca, che diventerà così la prima squadra a tagliare questo traguardo.


La Germania è la squadra contro la quale Antoine Griezmann ha segnato più gol (quattro) con la Nazionale francese. L’attaccante dei transalpini è anche il giocatore che ha preso parte attiva a più marcature negli ultimi due maggiori tornei: 10 reti e quattro assist in 14 partite tra Euro 2016 e Mondiali 2018. Qualora vinca Euro 2020, Didier Deschamps diventerebbe il primo in assoluto a vincere un Mondiale e un Europeo sia come giocatore che allenatore. Inoltre, da quando ha preso le redini della Francia, nel luglio 2012, Deschamps è il secondo tecnico da più anni alla guida di una Nazionale, tra le 24 partecipanti a Euro 2020, dopo il tedesco Joachim Löw (da luglio 2006). Soltanto due portieri europei hanno giocato più partite in competizioni internazionali rispetto al tedesco Manuel Neuer (27): Iker Casillas e Gianluigi Buffon (31 a testa). Per Joachim Löw si tratta della 18ª sfida da allenatore a un Europeo: un record. Löw ha portato la Germania in semifinale in cinque delle sei precedenti edizioni dei maggiori tornei, eccezion fatta per i Mondiali 2018 (quando i tedeschi furono eliminati nella fase a gironi)


PROBABILI FRANCIA - GERMANIA


FRANCIA (4-3-3): Lloris; Pavard, Varane, Kimpembe, Hernandez; Pogba, Kanté, Rabiot; Mbappé, Benzema, Griezmann.


GERMANIA (3-4-3): Neuer; Ginter, Hummels, Rüdiger; Kimmich, Kroos, Gündogan, Gosens; Müller, Gnabry, Havertz.