• LoginBet Staff

Champions League: statistiche, quote e pronostici della 3a giornata

Ci attendono due serate elettrizzanti nella massima competizione europea per club. Nello specifico questi sono gli impegni delle nostre italiane: Inter in casa contro lo Sheriff, Milan in trasferta contro il Porto, Juventus nella tana dello Zenit e Atalanta in Inghilterra contro il Manchester United.

Di seguito troverete tantissime statistiche che potrebbero aiutarvi nel trovare il pronostico sui 16 match in palinsesto per questa terza giornata della fase a gironi di Champions League, con le quote di Loginbet.


BESIKTAS - SPORTING martedì ore 18,45

Quote Loginbet: 1(3,15) x(3,25) 2(2,32)


Le statistiche da seguire: Il Besiktas non ha mai battuto un avversario portoghese in casa in competizioni europee in otto precedenti (4N, 4P), con le tre vittorie tutte arrivate in trasferta: 3-1 contro il Vitória Guimarães nella Coppa UEFA 2005/06, 2-0 contro il Braga nell'Europa League 2011/12 e 3-1 contro il Porto nella Champions League 2017/18.


Lo Sporting ha perso entrambe le partite di Champions League in questa stagione (contro Borussia Dortmund e Ajax) – nell'attuale formato della fase a gironi, non ha mai perso le prime tre partite di una stagione nella competizione.


L'attaccante dello Sporting Paulinho – che ha segnato il suo unico gol in Champions League in questa stagione – ha segnato sette gol nelle ultime 11 partite da titolare nelle maggiori competizioni europee, di cui sei quando giocava per il Braga in Europa League.


BRUGGE - MANCHESTER CITY martedì ore 18,45

Quote Loginbet: 1(10,00) x(5,85) 2(1,28)


Le statistiche da seguire: Il Club Brugge è imbattuto nelle ultime quattro partite della fase a gironi in Champions League (2V, 2N), e ha raccolto otto punti nel periodo: questo è il suo miglior bottino su una serie di quattro partite nella competizione. Solo una volta è rimasto senza sconfitte in Champions League per cinque partite, durante una serie di sei che si è conclusa nell’ottobre 2019 (1V, 5N).


Il Manchester City è stato battuto dal Paris Saint-Germain nella precedente partita di Champions League, 2- 0 al Parco dei Principi. In qualità di allenatore, Pep Guardiola ha perso solo una volta due trasferte consecutive nella competizione, nella stagione 2014/15 alla guida del Bayern Monaco (1-3 contro il Porto e 0-3 contro il Barcellona).


Riyad Mahrez del Manchester City ha esordito in Champions League contro il Club Brugge a settembre 2016 in una trasferta della fase a gironi, segnando una doppietta per il Leicester City. Ha anche segnato una volta nella sfida casalinga: contro nessuna squadra ha segnato di più (tre reti anche contro il PSG).


PSG - LIPSIA martedì ore 21

Quote Loginbet: 1(1,55) x(4,55) 2(5,30)


Le statistiche da seguire: In Champions League, le squadre tedesche hanno affrontato il PSG fuori casa in otto occasioni, perdendone sette - tuttavia, l'eccezione è stata nell'aprile di quest'anno, quando il Bayern Monaco ha vinto 1-0 al Parco dei Principi nel ritorno dei quarti di finale della scorsa stagione.


Il Lipsia ha perso quattro delle cinque trasferte di Champions League disputate dall'inizio della scorsa stagione (1V), gare che hanno prodotto 24 gol, con una media di 4.8 a partita.


Dall'inizio della scorsa stagione, Kylian Mbappé è il giocatore che ha registrato più dribbling riusciti in Champions League (41), risultando anche primo per tiri a cui ha preso parte dopo un dribbling (nove - otto conclusioni, un’occasione creata).


AJAX - DORTMUND martedì ore 21

Quote Loginbet: 1(2,21) x(3,85) 2(2,95)


Le statistiche da seguire: Dopo le vittorie nelle ultime due partite nella competizione, l'Ajax sta cercando di collezionare tre successi nelle prime tre gare di una stagione di Champions League per la prima volta dal 1995/96, con Louis van Gaal in panchina; ultima occasione in cui ha anche raggiunto la finale (persa ai rigori contro la Juventus).


Il Borussia Dortmund ha vinto le ultime due partite disputate in Olanda nelle principali competizioni europee: 3-1 con il PSV nell’ottobre 2002, 4-1 con l'Ajax nel novembre 2012, entrambe in Champions League. L'ultima sconfitta in terra olandese risale alla finale di Coppa UEFA del 2002, 3-2 a Rotterdam contro il Feyenoord, con Matthias Sammer in panchina.


Erling Haaland del Borussia Dortmund ha segnato nove gol in nove trasferte di Champions League finora; se andasse a bersaglio in questa partita diventerebbe il giocatore più veloce a segnare 10 reti in trasferta nella competizione, battendo il record di 12 stabilito da Mario Gomez nel febbraio 2011 e da Kylian Mbappé nel febbraio 2019.


INTER - SHERIFF martedì ore 21

Quote Loginbet: 1(1,18) x(7,30) 2(14,00)


Le statistiche da seguire: L’Inter ha vinto solo una delle ultime nove partite in Champions League (4N, 4P), e non ha ottenuto il successo nelle ultime tre senza trovare il gol (2N, 1P). Inoltre, i nerazzurri sono rimasti a secco in cinque delle ultime sette partite nella competizione.


Dopo il successo esterno contro il Real Madrid, lo Sheriff Tiraspol potrebbe diventare la prima squadra dall’Aston Villa 1981/82 capace di vincere le prime due trasferte assolute in Coppa Campioni/Champions League.


Dopo aver segnato cinque gol nelle prime cinque presenze da titolare con l’Inter in Champions League, Lautaro Martinez ha realizzato solo una rete nelle ultime otto partite iniziate dal primo minuto nella competizione. L’argentino è a caccia del primo gol al Giuseppe Meazza in Champions League dall’ottobre 2019 (vs Dortmund).



SHAKHTAR - REAL MADRID martedì ore 21

Quote Loginbet: 1(5,40) x(4,30) 2(1,57)


Le statistiche da seguire: Lo Shakthar Donetsk è la squadra che ha effettuato più tiri in questa Champions League tra quelle che non hanno ancora segnato un gol (32), mentre solo l’Inter (3.5) ha un valore di Expected Goals più alto degli ucraini (2.2) tra le formazioni ancora a secco.


Il Real Madrid è reduce dalla sconfitta interna contro lo Sheriff Tiraspol nell’ultimo turno di Champions League, ma Carlo Ancelotti non perde due gare di fila nella competizione da aprile 2017. In quell’occasione venne sconfitto in due partite consecutive mentre era alla guida del Bayern Monaco, dal suo attuale club, il Real Madrid nei quarti di finale 2016/17.


Eden Hazard ha solo segnato una rete e fornito un assist in 799 minuti di gioco con il Real Madrid in Champions League (12 presenze). Nel suo club precedente, il Chelsea, il belga aveva contribuito a un gol in media ogni 183 minuti, segnando otto reti e fornendo otto assist in 38 presenze.


ATLETICO MADRID - LIVERPOOL martedì ore 21

Quote Loginbet: 1(3,20) x(3,25) 2(2,28)


Le statistiche da seguire: L'Atlético Madrid non vince da quattro partite casalinghe di Champions (3N, 1P), la striscia più lunga senza vittorie interne nella competizione (quattro anche nel dicembre 2009). Ha segnato solo una rete su 45 tiri nel periodo e con un valore di 4.4 Expected Goals ha realizzato 3.4 gol in meno di quanto prodotto.


Il Liverpool non perde una trasferta nella fase a gironi di Champions League da settembre 2019 (0-2 contro il Napoli), con cinque vittorie e un pareggio nelle ultime sei. La squadra di Jürgen Klopp ha segnato 18 gol e subito tre reti in queste sei gare.


Mohamed Salah ha segnato in ognuna delle ultime cinque trasferte con il Liverpool in Champions League, la più lunga serie di reti segnate in trasferta per un giocatore dei Reds nella competizione. Solo un giocatore ha segnato in più trasferte consecutive per un club inglese in Champions League: Sergio Agüero, sette di fila per il Manchester City tra il 2017 e il 2019


PORTO - MILAN martedì ore 21

Quote Loginbet: 1(2,48) x(3,35) 2(2,80)


Le statistiche da seguire: Il Porto ha perso le ultime due partite casalinghe di Champions League (0-2 contro il Chelsea e 1-5 contro il Liverpool) e cercherà di evitare di subire tre sconfitte interne consecutive nella competizione per la prima volta nella sua storia.


Il Milan ha subito una sconfitta per 3-2 contro il Liverpool ad Anfield nella prima trasferta di questa Champions League; l’ultima volta che ha rimediato due ko di fila fuori casa in competizioni europee risale all'aprile 2012 contro Arsenal e Barcellona, in questo torneo.


Mehdi Taremi ha segnato il 50% dei gol del Porto in Champions League nel 2021 (3/6). L'attaccante iraniano potrebbe andare a bersaglio in tre partite casalinghe consecutive in Champions League, con Moussa Marega che è stato l'ultimo giocatore del Porto a riuscirci (quattro nel 2018/19).


SALISBURGO - WOLFSBURG mercoledì ore 18,45

Quote Loginbet: 1(2,07) x(3,60) 2(3,40)


Le statistiche da seguire: Il Salisburgo potrebbe rimanere imbattuto in tutte le prime tre partite stagionali di Champions League per la prima volta (fin qui 1V, 1N); la formazione austriaca potrebbe anche vincere due partite consecutive nella competizione per la prima volta.


Il Wolfsburg ha pareggiato entrambe le gare di questa Champions League (0-0 v Lille e 1-1 v Siviglia). Le due partite della squadra tedesca hanno registrato un totale di soli 4.1 Expected Goals (1.3 a favore e 2.8 contro), solo il Chelsea (3.8) finora ha avuto un punteggio inferiore in questo torneo.


Renato Steffen ha segnato l'unico gol del Wolfsburg in questa Champions League (contro il Siviglia) – è stato solo il suo secondo gol nella competizione, il primo era arrivato al suo debutto nel torneo nel settembre 2016 con il Basilea (v Ludogorets).


BARCELLONA - DINAMO KIEV mercoledì ore 18,45

Quote Loginbet: 1(1,26) x(6,00) 2(10,50)


Le statistiche da seguire: Il Barcellona ha perso le ultime tre partite casalinghe di UEFA Champions League, la peggior serie di sconfitte in casa in una competizione europea - tante sconfitte quante ne aveva raccolte nelle precedenti 74 partite casalinghe di Champions League (59V, 12N, 3P).


La Dinamo Kiev ha perso tre delle quattro partite giocate fuori casa sotto la gestione di Mircea Lucescu in Champions League (1N), comprese le ultime tre. L’ultima volta che ha subito quattro sconfitte consecutive in trasferta nella competizione è stato nel novembre 2006, con due delle quattro gare di quella striscia che sono arrivate in Spagna (contro il Real Madrid al Santiago Bernabéu).


Ansu Fati del Barcellona ha partecipato attivamente a tre gol in due partite da titolare di UEFA Champions League al Camp Nou (un gol e due assist), l'ultimo di questi è arrivato proprio contro la Dinamo Kiev nel novembre 2020 - Fati ha fornito l'assist vincente per il gol di Gerard Piqué nella vittoria blaugrana per 2-1.


LILLE - SIVIGLIA mercoledì ore 21

Quote Loginbet: 1(3,55) x(3,20) 2(2,18)


Le statistiche da seguire: Il Lille ha vinto solo due delle precedenti 13 partite contro squadre spagnole in competizioni europee (5N, 6P), e non strappa un successo da sette gare contro queste avversarie, ovvero dalla vittoria sul Siviglia in Coppa Uefa, nel marzo 2006 (2N, 5P). Inoltre, i francesi non hanno mai segnato più di un gol in alcuno di questi 13 precedenti confronti, realizzando soltanto otto marcature in totale.


Il Siviglia è imbattuto da otto trasferte di Champions League (3V, 5N): le ultime cinque sotto la gestione dell'attuale tecnico, Julen Lopetegui. L'ultima sconfitta in trasferta nella competizione risale a ottobre 2017, quando gli spagnoli furono battuti, per 5-1, dallo Spartak Mosca, con Eduardo Berizzo alla guida del club.


Burak Yilmaz ha segnato l'unico gol del Lille in Champions League in questa stagione (contro il Salisburgo); inoltre, solo Cristiano Ronaldo (36 anni, 236 giorni contro il Villarreal) è il giocatore che è andato a bersaglio nel torneo in questa stagione a un'età superiore rispetto a quella del turco (36 anni, 76 giorni).


CHELSEA - MALMO mercoledì ore 21

Quote Loginbet: 1(1,09) x(9,60) 2(30,00)


Le statistiche da seguire: Il Chelsea non ha mai perso contro una squadra svedese in competizioni europee (3V, 3N), restando imbattuto contro l'Åtvidabergs FF in Coppa delle Coppe, nel 1971-72 (2N), l'Helsingborgs IF in Coppa delle Coppe, nel 1998-99 (1V, 1N) e il Malmö in Europa League, nel 2018-19 (2V).


Questo è il primo confronto tra squadre inglesi e svedesi in Champions League dalla prima fase a gironi nel 1999/2000, quando l'Arsenal giocò contro l'AIK, vincendo entrambe le sfide. L'unico precedente incrocio del Malmö in Coppa dei Campioni con una squadra inglese è stato nella finale del 1979, persa, per 1-0, contro il Nottingham Forest, a Monaco di Baviera.


L’attaccante del Chelsea, Romelu Lukaku, ha segnato 14 gol in 18 partite in competizioni europee dall’inizio della stagione 2019-20. In questo periodo, gli unici due giocatori che hanno realizzato più reti, escludendo i rigori, rispetto a Lukaku (12), in Champions League ed Europa League, sono Robert Lewandowski (19) e Erling Haaland (18).


ZENIT - JUVENTUS mercoledì ore 21

Quote Loginbet: 1(3,50) x(3,20) 2(2,19)


Le statistiche da seguire: Lo Zenit San Pietroburgo ha perso solo una delle ultime cinque partite casalinghe contro avversarie italiane in competizioni europee (2V, 2N): l'unica sconfitta è arrivata contro il Milan in Champions League nell'ottobre 2012.


La Juventus potrebbe vincere le prime tre partite stagionali di Champions League per la prima volta dal 2018- 19, nella precedente ultima stagione di Allegri alla guida dei bianconeri.


Federico Chiesa ha segnato in ciascuna delle ultime tre partite di Champions League con la Juventus. L'ultimo giocatore ad andare a bersaglio per quattro match di fila con i bianconeri nella competizione è stato Mario Mandzukic, nell’ottobre 2017, mentre l'unico italiano a esserci riuscito con la Juventus è stato Alessandro Del Piero, che ha trovato il gol per cinque gare consecutive due volte (nel 1995 e nel 1997).


BENFICA - BAYERN MONACO mercoledì ore 21

Quote Loginbet: 1(6,85) x(5,05) 2(1,41)


Le statistiche da seguire: Il Benfica ha tenuto la porta inviolata in ciascuna delle ultime tre partite di Champions League (2V, 1N); la striscia più lunga per il club nella competizione da quella di marzo 2006 sotto Ronald Koeman (tre anche in quel caso).


Dall'inizio della scorsa stagione, il Bayern Monaco ha segnato più gol in media (3,2) e ha un valore di Expected Goals a partita più alto (2,6) rispetto a qualsiasi altra squadra in Champions League. Tra le formazioni presenti nei tornei 2020/21 e 2021/22, ha la percentuale realizzativa più alta (18,3%).


L'attaccante del Bayern Monaco Robert Lewandowski ha segnato cinque gol in sei presenze in Champions League contro squadre portoghesi, di cui tre contro il Benfica. Nessun giocatore ha mai segnato più volte contro squadre portoghesi nella competizione.


MANCHESTER UNITED - ATALANTA mercoledì ore 21

Quote Loginbet: 1(1,75) x(4,00) 2(4,25)


Le statistiche da seguire: Il Manchester United ha vinto sei delle ultime sette partite casalinghe di Champions League contro squadre italiane, perdendo tuttavia la più recente, per 0-1, contro la Juventus, nell’ottobre 2018, sotto la gestione di José Mourinho.


L'Atalanta è una delle due squadre nella storia delle maggiori competizioni europee UEFA ad aver giocato più di una partita in trasferta contro squadre inglesi e vinto più della metà di queste sfide (67% - 2/3) – l'altra è il Berliner FC Dynamo, che ha vinto anch’essa due delle tre gare disputate (1P): contro il Nottingham Forest, detentore della Coppa dei Campioni, nel 1979-80, e l'Aston Villa, nella Coppa dei Campioni del 1981-82, che si sarebbe poi aggiudicato il trofeo in quella stagione.


Cristiano Ronaldo, del Man Utd, ha segnato 18 gol in 23 gare di Champions League contro squadre italiane: soltanto contro avversarie tedesche ha fatto meglio (28 reti). Questa è la prima sfida del portoghese contro una formazione italiana nella competizione dall'aprile 2018, quando, trasformando un rigore nell'ultimo minuto di gioco contro la Juventus, sua futura squadra, portò il Real Madrid alle semifinali, grazie al punteggio complessivo tra andata e ritorno.


YOUNG BOYS - VILLARREAL mercoledì ore 21

Quote Loginbet: 1(3,25) x(3,50) 2(2,16)


Le statistiche da seguire: Lo Young Boys ha vinto il primo incrocio in assoluto contro una squadra spagnola in Coppa dei Campioni/Champions League (1-0 v Real Madrid nel settembre 1986); tuttavia, gli svizzeri non vincono da tre partite contro queste avversarie (1N, 2P), e hanno perso la più recente per 1-3 v Valencia, nel novembre 2018.


Il Villarreal ha perso otto delle ultime nove sfide di Champions League (1N), subendo almeno due gol in ciascuna di queste nove. L’ultimo successo deglla squadra spagnola nella competizione risale a marzo 2009, quando si impose per 2-1 v Panathinaikos, sotto la gestione di Manuel Pellegrini.


L’ala del Villarreal, Arnaut Danjuma, ha partecipato attivamente a cinque conclusioni (quattro tiri e un’occasione create) dopo un movimento palla al piede (almeno cinque metri) contro il Manchester United alla seconda giornata: record per un giocatore in una singola partita di questa Champions League; soltanto Kingsley Coman, del Bayern Monaco, ne ha contate di più in una singola sfida nella competizione la scorsa stagione (sei v Atlético Madrid nell’ottobre 2020).