• LoginBet Staff

Champions League: grande attesa per l'esordio delle milanesi

Dopo Juventus e Atalanta, tocca a Inter e Milan fare l'atteso esordio in Champions League! Riusciranno a tener testa a Real e Liverpool?

La Juve di Max Allegri vince e convince nel match contro il Malmo!

0 - 3 è lo score concretizzato dai bianconeri, già nei primi 45 minuti di gioco contro un avversario certamente non di grande spessore. Buona la tenuta difensiva che dopo aver commesso troppi errori nelle prime uscite ufficiali di campionato, è riuscita a mantenere la rete inviolata.


L'Atalanta di Gasperini ottiene un preszioso pari (2 a 2).

Buon gioco e grandi occasioni per entrambe le squadre, hanno reso il match tra Villareal e Atalanta, molto divertente e ricco di goal.


Questa sera invece tocca a Inter e Milan difendere il tricolore in Champions League!

Le rispettive avversarie però (Real e Liverpool) rappresentano un ostacolo non indifferente! Riusciranno Nerazzurri e Rossoneri a conquistare punti prezioni per i gironi?

Proviamo ad analizzare insieme dati, quote e altri dettagli con il supporto di Loginbet!


Inter vs Real Madrid - ore 21.00


Al Meazza di Milano, va in scena uno dei match più attesi di questo secondo giorno di grande calcio europeo. Inter e Real si ssfideranno per conquistare da subito la vetta del Gruppo D.


Per mister Inzaghi, partenza con un match complesso, all'esordio europeo sulla panchina del club interista.

Buone le prove della sua squadra nelle prime tre uscite ufficiali in Serie A (2 vittorie, 1 pareggio); prestazioni che l'Inter dovrà provare a mettere in campo questa sera per non perdere punti prezioni e utili per la cavalcata Champions League.


Il Real è un avversario temibile, che l'Inter ritrova per il secondo anno di fila nel proprio girone di Coppa. L'anno scorso è finita con due sconfitte, motivo in più che quetsa sera spingerà i nerazzurri a provare a centrare un importante riscatto.

Entrambe le squadre sono comunque candidate a superare il Gruppo D.


Il Real invece ha ritrovato Carletto Ancelotti in panchina ed è reduce da 3 vittorie e 1 pari in Liga.

A differenza della passata stagione, quest'anno potrà giocare finalmente al Santiago Bernabéu (terminati i lavori di ripristino del complesso sportivo). Fattore in più che potrà pesare sulle egemonie del match di ritorno.

Probabili formazioni

Giocatori da tenere d'occhio: Lautaro Martínez ha fatto gol domenica contro la Sampdoria con il suo secondo gol consecutivo tra il 40° ed il 50° minuto in campionato. Curiosamente, Karim Benzema del Real Madrid ha segnato nello stesso periodo in entrambe le occasioni in cui lui è riuscito a segnare in questa stagione di campionato.


INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. Allenatore: S. Inzaghi.


A disposizione: Radu, Cordaz, D’Ambrosio, Ranocchia, Kolarov, Dumfries, Vidal, Dimarco, Gagliardini, Vecino, Correa, Sanchez.


REAL MADRID (4-3-2-1): Courtois; Carvajal, Nacho, Alaba, M. Gutierrez; F. Valverde, Casemiro, Modric; E. Hazard, J. Vinicius; Benzema. Allenatore: Ancelotti.


A disposizione: Lunin, Fuidias, E. Militao, Vallejo, Lucas Vazquez, Blanco, Isco, Camavinga, Asensio, Jovic, Rodrygo, Mariano Diaz.


Diretta TV e quote LoginBet

Inter-Real Madrid, gara valida per il primo turno della fase a gironi della Champions League, è in programma alle ore 21 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano e sarà visibile in esclusiva in streaming su Amazon Prime Video.



Liverpool vs Milan - ore 21.00


All'Anfiel Arena di Liverpool, scende in campo un pezzo di storia della Champions League!

Sono tantissimi infatti i precedenti che hanno visto contrapporsi i sei volte campioni del Liverpool e i sette volte campioni del Milan.


Sorprendentemente, questo è il primo scontro diretto europeo escludendo le finali, ma i ricordi di ‘quella notte ad Istanbul’ torneranno nelle menti dei tifosi del Liverpool, mentre i tifosi del Milan ricorderanno invece con affetto la loro vittoria vendicativa per 2-1 nella finale del 2007, dove la loro squadra ha alzato la ‘Coppa con le grandi orecchie’ per l'ultima volta.

Probabili formazioni

Giocatori da tenere d'occhio: Sadio Mané del Liverpool sta cercando di diventare il quarto giocatore africano a raggiungere i 20 gol nella storia di questa competizione, mentre gli otto gol di Olivier Giroud contro il Liverpool tra le stagioni 2012/13 e 2019/20, sono il quantitativo più alto che i ‘Reds’ abbiano affrontato in quel periodo.


LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander Arnold, Van Dijk, Gomez, Robertson; Henderson, Fabinho, Alcantara; Salah, Firmino, Manè. Allenatore: Klopp. A disposizione: Adrian, Kelleher, Konate, Tsimikas, Matip, Phillips, Keita, Oxlade-Chamberlain, Origi, Minamino, Jones.


MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kajer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Rebic. Allenatore: Pioli. A disposizione: Tatarusanu, Jungdal, Ballo-Tourè, Romagnoli, Gabbia, Kalulu, Tonali, Florenzi, Giroud, Maldini.


Diretta TV e quote LoginBet

La partita tra Liverpool e Milan sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Uno e Sky Sport 252. Sarà disponibile anche la diretta streaming su Infinity e Skygo.