• LoginBet Staff

Champions League: City salvo al 90° minuto

Nel martedì targato Champions League - quarti di finale - il Manchester City batte il Borussia Dortmund per 2-1 grazie alla rete di Foden al 90°.

Il City di Guardiola, grande favorito per la vittoria finale di questa edizione 2020/21 della Champions League, soffre e rischia tantissimo nel match di andata dei quarti di finale contro il Dortmund.

Un 2 a 1 che lascia ugualmente aperti tutti i discorsi qualificazione in vista del match di ritorno in Germania.


I Citizens evitano al 90° una clamorosa debacle


All'Etihad Stadium di Manchester va in scena l'andata dei quarti di finale tra City e Dortmund. Un match apparentemente scontato, con Guardiola & Co. super favoriti!

Le previsioni pre-match sembrano essere confermate dal buon avvio del City e infatti gara sbloccata al minuto 19 dagli inglesi grazie a una rete di De Bruyne.

I padroni di casa gestiscono bene il match ma sprecano tanto e nella ripresa si fanno raggiungere dagli ospiti che realizzano con Reus al minuto 84.

Un pareggio inaspettato che sembra condannare il City...

Quanto tutto ormai sembra definito, al minuto 90, il giovane esterno Foden, regala il 2 a1 che evita una clamorosa debacle ai suoi.


IL TABELLINO DI CITY-DORTMUND


Risultato: 2-1

19' De Bruyne (C), 84' Reus (D), 90' Foden (C)


Formazioni iniziali:

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Walker, Dias, Stones, Cancelo; Rodri, Gundogan; Mahrez, De Bruyne, Foden; Bernardo Silva (58' Gabriel Jesus). All. Guardiola

BORUSSIA DORTMUND (4-3-2-1): Hitz; Morey (81' Meunier), Akanji, Hummels, Guerreiro; Bellingham, Emre Can, Dahoud (81' Delaney); Knauff (63' Reyna), Reus; Haaland. All. Terzic

Ammoniti: Emre Can, Bellingham